HomeCRONACA -Rapinano un tir e sequestrano l'autista: 4 in carcere e uno agli...

Rapinano un tir e sequestrano l’autista: 4 in carcere e uno agli arresti domiciliari

Nella mattinata di oggi 23 gennaio, i Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di cinque italiani, già pregiudicati per reati contro il patrimonio, responsabili, a vario titolo, di sequestro di persona, rapina a mano armata e ricettazione ai danni di un autotrasportatore.

La vicenda risale al 24 maggio 2020 quando un autotrasportatore, dipendente della ditta “Gruppo d’Innocenti”, dopo aver prelevato un rimorchio con autoarticolato presso la sede Amazon di Casirate d’Adda (BG), veniva obbligato a fermare la marcia dall’intervento di un SUV di colore arancione all’altezza dello svincolo autostradale, in direzione Milano. Mentre uno dei malviventi, armato di pistola, saliva a bordo, i due complici a bordo dell’autovettura, conducevano la vittima fino a Cinisello Balsamo, in una strada vicino a Via Fulvio Testi, dove provvedevano al distacco del rimorchio.

Caricato il rimorchio sull’altro autoarticolato, l’autotrasportatore veniva abbandonato dai malfattori a Paderno Dugnano, dove veniva rintracciato da una pattuglia dei Carabinieri della Tenenza di Paderno grazie alla richiesta d’intervento da parte di alcuni cittadini che si accorgevano delle richieste di aiuto della vittima, abbandonato dai criminali in stato confusionale e legato con fascette di platica ai polsi al maniglione della portiera. La refurtiva è stata quantificata per un valore complessivo di circa centomila euro.

L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Monza, ha permesso di identificare i tre autori della rapina e del sequestro di persona e di individuare due ulteriori complici, dediti alla ricettazione della refurtiva, consistente in vari pacchi di Amazon e il cui valore stimato è di circa 100mila euro. Il bottino è stato recuperato solo in parte recuperato, dato che molti pacchi erano già stati rivenduti dai malviventi.

Dei cinque uomini, tutti residenti nel nostro territorio (Lainate, Rho, Desio, Caronno Pertusella), quattro sono stati condotti in carcere e uno ai domiciliari.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

auto medica areu

Paullo, incidente sul lavoro, operaio folgorato da alta tensione in cima ad un ponteggio

Un nuovo gravissimo incidente sul lavoro in questo gennaio nero in Lombardia: a Paullo un operaio di 30 anni è rimasto folgorato dopo avere...

L’Ema ha dato l’ok per Paxlovid, la pillola anti-Covid di Pfizer

Nella giornata di oggi, giovedì 27 gennaio, l'Ema, l'Agenzia europea del farmaco, ha autorizzato l'immissione in commercio condizionale per il Paxlovid, la pillola anti-Covid...

Si brucia la pompa del depuratore, appello del canile di Uboldo: “Da soli non...

Si brucia la pompa del depuratore del canile rifugio “Una luce fuori dal lager” di Uboldo e, in emergenza, è stato necessario acquistarne una...

Pedemontana al posto della Milano-Meda, cantieri entro 13 mesi

I lavori per la tratta B2 di Pedemontana, da Lentate sul Seveso a Cesano Maderno, potrebbero partire nel giro di un anno e andranno...

Italiani, brava gente… arrabbiata

Gli Italiani sono un popolo che nel mondo ha un’immagine di gente allegra e simpatica, ma questa immagine io faccio molta fatica a vederla,...

Saronno, la Polizia Locale rinnova il suo parco auto con mezzi non inquinanti

Ad inizio anno sono arrivati a Saronno tre nuovi mezzi che andranno a potenziare il parco auto a disposizione del comando di Polizia Locale...

Uboldo e Origgio: blitz e camminate frenano lo spaccio nei boschi

Buone notizie sul fronte dello spaccio di stupefacenti: sembra che il fenomeno, che attanaglia da sempre il territorio del Saronnese e in particolare il...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !