HomeCRONACA -Investe ciclista, lo insegue e lo picchia: arrestato a Caponago

Investe ciclista, lo insegue e lo picchia: arrestato a Caponago

ciclista investito bicicletta I carabinieri hanno arrestato a Caponago in Brianza un 53enne e che dopo aver investito un uomo in bici, lo ha percosso a bastonate e ha tentato di estorcergli soldi.
I carabinieri della stazione di Agrate Brianza si sono presentati alla porta del 53enne pregiudicato per eseguire l’ordinanza di custodia cautelare in carcere. All’uomo vengono contestati i reati di omissione di soccorso seguito incidente stradale, atti persecutori, tentata estorsione aggravata, porto di armi o oggetti atti a offendere e danneggiamento seguito da incendio.
Gli episodi risalgono a novembre dello scorso anno a Caponago in via Vittorio Emanuele.

Picchiato, investito e poi inseguito a casa a Caponago

Il 53enne, mentre era alla guida della propria autovettura – per futili motivi – aveva avuto una lite con un ciclista al cui aveva rifilato un ceffone facendolo cadere a terra. Rimessosi al volante, investiva il malcapitato allontanandosi senza prestargli soccorso. La vittima, un uomo di 49 anni riusciva a trascinarsi presso la propria abitazione dove con stupore, veniva raggiunto dal suo aggressore che con un bastone lo colpiva ripetutamente sul vialetto di casa e solo l’intervento della convivente del malcapitato faceva desistere l’uomo che comunque prima di allontanarsi sotto pesanti minacce pretendeva a titolo di risarcimento per presunti danni alla propria autovettura la somma di 2.500 euro.

Il ciclista investito curato in ospedale a Vimercate  

La vittima ricorreva alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Vimercate per trauma facciale, contusione alla mandibola, al torace e agli arti con una prognosi di circa una settimana.
Per l’uomo e la sua convivente le intimidazioni sono proseguite nei giorni successivi, sia attraverso messaggi sul telefonino che con continue visite fuori da casa fino a dar fuoco alla recinzione dell’abitazione dei due che sotto il perdurante stato di ansia hanno trovato il coraggio di formalizzare la denuncia ed integrare ogni episodi di cui erano vittime.
I Carabinieri della Stazione di Agrate Brianza – dopo aver ricostruito gli eventi ed aver informato la Procura della Repubblica di Monza, la quale concordando con l’attività investigativa avanzava richiesta al Gip del Tribunale che ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare – hanno proceduto a rintracciare l’uomo ed eseguirne l’arresto per condurlo in carcere a Monza.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Puzza di fogna in mezza Caronno: “Siamo stufi!”

E’ polemica per i cattivi odori di fogna. “Chissà perché, in questo periodo sono fissati tutti coi piccioni, ma in realtà c’è un disagio...

Tokyo 2020, le lombarde Cesarini-Rodini oro nel canottaggio

Brilla l’Italia del canottaggio che al fotofinish ha conquistato la medaglia d'oro nel doppio pesi leggeri donne. Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 la coppia...

A Caronno raffica di furti di biciclette. E qualcuno riconosce la sua per strada…

Due settimane fa è stato presentato il progetto “Fli”, promosso da Fnm, FerrovieNord e Trenord insieme con Regione Lombardia, che prevede la realizzazione di...

Lombardia, bus incendiato a Varenna. Il riconoscimento del Consiglio regionale a Mascetti e Lo...

Un lungo e affettuoso applauso di tutto il Consiglio regionale ha accolto Mauro Mascetti e Giovanni Lo Dato, ospiti questa mattina a Palazzo Pirelli nell’Aula del parlamento...

Uboldo, un euro a pizza per far tornare a sorridere Jessica

In questi giorni sono tutti mobilitati per aiutare Jessica Di Ciommo, la 28enne di Uboldo che si trova in stato vegetativo da quando è...

Rho, carabinieri inseguono auto che tenta di investirli, poi sparano per fermarla

I carabinieri di Rho hanno inseguito un veicolo in fuga e sparato per bloccarlo dopo che il conducente aveva speronato l’auto dei militari e...
Novate merce sequestrata

Novate Milanese, merce sequestrata nel magazzino da incubo | FOTO

Merce sequestrata nel magazzino-incubo a Novate Milanese. La Polizia locale novatese, al termine di un’indagine che aveva preso origine a fine maggio, ha compiuto settimana...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !