Home CRONACA - Fuochi d'artificio prima di Inter-Juve: la Polizia denuncia due tifosi milanesi

Fuochi d’artificio prima di Inter-Juve: la Polizia denuncia due tifosi milanesi

inter juve fuochi Fuochi d’artificio accanto allo stadio di San Siro prima dell’inizio della partita: ieri a Milano la Polizia di Stato ha denunciato due cittadini italiani tifosi nerazzurri per l’inosservanza al divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive e per lancio di materiale pericoloso.

La sera del 17 gennaio 2021, pochi minuti prima dell’inizio dell’incontro di calcio di serie A tra Inter e Juventus, dalle terrazze dell’ex ippodromo del trotto, area dismessa da tempo e prospiciente lo stadio San Siro, sono stati accesi numerosi artifizi pirotecnici che, tra l’altro, hanno determinato l’inizio posticipato della partita.

Gli accertamenti compiuti dalla Digos della Questura di Milano nell’immediatezza, sul luogo delle accensioni, hanno consentito di verificare la presenza di almeno dieci batterie di fuochi
d’artificio posizionati in un’area privata non accessibile, all’interno della quale sono state rinvenute anche alcune scritte contro la Digos a firma “Curva Nord 69”.

Le indagini effettuate dai poliziotti della Squadra Tifoserie della Digos, che si sono avvalsi anche del sistema di videosorveglianza cittadino, hanno portato all’identificazione dei due ultras nerazzurri, entrambi già sottoposti al provvedimento di Divieto di Accesso alle manifestazioni sportive.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

nuovo dpcm

Nuovo Dpcm dal 6 marzo al 6 aprile, ecco cosa cambia

Nella serata di ieri, 2 marzo è stato presentato il nuovo Dpcm che regolerà l'emergenza Covid dal 6 marzo al 6 aprile, Pasqua compresa.  La...
Misinto Spaccio

Spacciatore di Misinto arrestato dopo la fuga da Cogliate a Rovello Porro

I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato un 40enne marocchino di Misinto che spacciava droga nel Parco delle Groane. L’uomo, ufficialmente senza fissa dimora,...

Spaccio alla stazione Saronno Sud: la Polizia ferma marito e moglie

Gli agenti della Polizia ferroviaria hanno arrestato nei pressi della stazione Saronno Sud  un uomo di 42 anni, per spaccio di sostanza stupefacente e...

Carabinieri aggrediti a “Il Centro”: due giovanissimi di Arese e Rho finiscono in...

I carabinieri delle Stazioni di Arese e Lainate, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Milano hanno eseguito...

Milano-Meda, chiusa l’uscita per Paderno Dugnano: camion in panne sullo svincolo

Chiusa l'uscita della Milano-Meda di via Santi a Paderno Dugnano. Un pesante tir è in panne proprio sullo svincolo per il centro città. Il...

Ruba l’elettricità al Comune di Uboldo, condannato a risarcire

E’ stato condannato e dovrà risarcire il Comune un uomo che si era attaccato abusivamente alla rete elettrica pubblica. E’ una vicenda davvero unica...
carabinieri auto

Si fingevano corrieri e rubavano nelle case di riposo: un arresto anche a Barlassina

Il Gip del Tribunale di Varese ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per due uomini, un 49enne residente ad Arcisate (Varese) e...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !