HomeCRONACA -Incendiò la casa del vicino invalido con un complice che morì ustionato,...

Incendiò la casa del vicino invalido con un complice che morì ustionato, 57enne in manette

arresto
Foto di 4711018 da Pixabay

I carabinieri hanno arrestato questa mattina  a  Cinisello Balsamo (MI) un 57enne accusato di  circonvenzione d’incapace e tentato omicidio aggravato. L’uomo,  italiano residente a Cinisello Balsamo, pregiudicato, disoccupato, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio Gip  del Tribunale di Monza su richiesta della Procura della Repubblica di Monza.

Le indagini, avviate la sera del 23 maggio 2019, hanno permesso di accertare che l’odierno arrestato, in concorso con un 55enne residente ad Arcore (MB), utilizzando benzina come accelerante, aveva appiccato il fuoco alla porta d’ingresso dell’appartamento del suo dirimpettaio, un 58enne italiano invalido al 100%, provocando fiamme incontrollate. 

Le fiamme  avevano coinvolto il complice 55enne il quale, in seguito alle gravi ustioni riportate era deceduto due giorni dopo presso l’Ospedale Niguarda di Milano.

Le fiamme avevano  provocato anche  ustioni di secondo  e terzo grado sul 45% del corpo del bersaglio  58enne che veniva trasportato al reparto grandi ustionati dello stesso Nosocomio.

Dai successivi accertamenti è emerso che l’arrestato, approfittando dello stato d’infermità del vicino e manipolandolo, già dal 2016 lo aveva indotto ad affidargli la gestione della propria pensione d’invalidità pari ad 800 euro mensili, facendosi consegnare anche la tessera Bancomat, in cambio dell’impegno a garantirgli i pasti ed il pagamento delle utenze domestiche ma rendendolo del tutto dipendente anche per le spese ordinarie.

L’azione delittuosa, originariamente a scopo intimidatorio, verosimilmente riconducibile al rifiuto, da parte della vittima, di corrispondere ulteriormente alle richieste di denaro dell’uomo attingendo anche ai propri risparmi, veniva organizzata dall’odierno arrestato unitamente al complice i quali, dopo essersi incontrati in un bar di Arcore, si erano fermati ad un distributore lungo il tragitto per un rifornimento di 5 euro di benzina e successivamente si erano recati all’interno dell’appartamento del 58enne, cospargendo dall’interno la porta d’ingresso di liquido infiammabile e dando origine all’incendio che però si era propagato a grande velocità, sorprendendoli ed investendo le due vittime.

L’arrestato  è stato condotto in carcere a Monza. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Si asfalta la Varesina, grossi disagi per il traffico a Gerenzano

Grossi disagi sulla Varesina, dove saranno attuati i lavori di asfaltatura stradale fino al 7 agosto. E’ stata quindi prevista la modifica della viabilità in...
limbiate sirena pelù

Silvia, la “sirena” di Limbiate, sul palco con Piero Pelù

La Sirena di Limbiate sul palco con Piero Pelù è una di quelle notizie che ne contiene molte: i concerti dal vivo sono ripartiti...

Furto al cimitero di Turate: sparita una Madonna in bronzo

Una banda di ladri si è introdotta nel cimitero di Turate per rubare una statua in bronzo della Madonna: alta più di un metro,...
rapina super comasina

Milano, rapina al supermercato in Comasina: presi dai “falchi” poco dopo | VIDEO

Ieri sera a Milano la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani 31 e 38 anni per la rapina...

Vandali contro il defibrillatore: indignati i volontari di Cislago Cuore

Non si capisce perché i vandali continuino a prendersela con le teche dei defibrillatori. Hanno colpito di nuovo, stavolta sulla Varesina, vicino il poliambulatorio...

Lombardia zona bianca sabato 31 e domenica 1 agosto: niente coprifuoco, ristoranti aperti al...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Negli ultimi giorni i numeri, sia dei ricoverati in terapia intensiva sia quelli ricoverati non in terapia...
misinto ribaltata

Misinto, perde il controllo dell’auto e si ribalta, ragazza in ospedale | FOTO

Alle 6.40 di questa mattina diversi mezzi di soccorso sono intervenuti a Misinto, dove un'auto si è ribaltata sulla via San Siro.  L'incidente si è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !