Home CRONACA - Picchia la moglie e accoglie i carabinieri con la pistola; 46enne arrestato...

Picchia la moglie e accoglie i carabinieri con la pistola; 46enne arrestato a Verano Brianza

carabinieri verano I carabinieri di Verano Brianza hanno arrestato un uomo 46enne che dopo avere  picchiato la moglie in casa davanti ai figli minorenni, all’arrivo dei militari si è presentato alla porta con una pistola in mano. 

L’intervento è dell’altra mattina,  in un’abitazione al piano terra di un complesso di villette a schiera del piccolo centro brianzolo per soccorrere una donna che era stata aggredita dal marito.

Alla vista dei militari l’uomo, un 46enne di origini siciliane, pregiudicato per reati contro la persona, ha mostrato una pistola minacciando i militari – «…e adesso andate a prendere le mitragliette!» – e barricandosi in casa per poi, al sopraggiungere dei rinforzi, arrendersi e permettere l’ingresso in casa degli operanti.

carabinieri pistola

All’interno dell’abitazione i militari hanno soccorso la donna accertando che poco prima era stata picchiata davanti ai figli minori e hanno arrestato l’uomo che, in preda a uno scatto d’ira, ha provato ad aggredire uno dei militari.

All’interno dell’abitazione è stata altresì rinvenuta l’arma utilizzata per la minaccia, rivelatasi poi una pistola “replica” priva del tappo rosso e del tutto simile a una vera.

In seguito alle lesioni riportate, la donna è trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Desio, dove è stata medicata e giudicata guaribile 20 giorni.

Il giorno seguente, il rito direttissimo svoltosi in videoconferenza presso la caserma di Seregno ha convalidato l’arresto e disposto il provvedimento del divieto di avvicinamento alla persona offesa.

Nell’occasione, data la delicata situazione, è stato attivato il negoziatore del comando provinciale di Monza Brianza – assetto specialistico di pregio del quale di recente è stato dotato anche il comando Arma monzese – che non è entrato in azione, considerata la brevissima durata dell’evento.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"