HomePrima PaginaConsorzio vigili Origgio-Uboldo: chi ci guadagna e chi ci perde? Convenzione a...

Consorzio vigili Origgio-Uboldo: chi ci guadagna e chi ci perde? Convenzione a rischio

Il consorzio della polizia locale di Origgio e Uboldo è destinato a durare? A insinuare il dubbio è il sindaco origgese Evasio Regnicoli, che annuncia di voler aprire una riflessione: vorrebbe, in pratica, valutare se sia opportuno proseguire su questa strada. “Ho chiesto al comandante Alfredo Pontiggia la relazione sui risultati fin qui ottenuti, così da poter fare le dovute considerazioni – spiega il primo cittadino origgese – So bene che il consorzio è ormai una realtà ben consolidata, che prosegue in virtù di una convenzione rinnovabile. Ritengo però necessario fare delle considerazioni sulla sua operatività e sui numeri”. Significa che la convenzione potrebbe essere rescissa? Regnicoli non intende questo, tuttavia confessa qualche perplessità.

In attesa di conoscere la decisione di Origgio, a Uboldo c’è chi boccia in pieno la convenzione ereditata dall’ex giunta Guzzetti: “Se avessimo vinto le elezioni non avremmo rinnovato la convenzione con Origgio, dal momento che sono due comuni il cui territorio è interrotto – spiega Luca Saibene, del gruppo Uniti per Uboldo – Avrebbe più senso con Rescaldina, per la continuità geografica della Saronnese. In ogni caso ci abbiamo perso: è sotto gli occhi di tutti che da quando i vigili si sono trasferiti a Origgio non sono più presenti come una volta a Uboldo, che avrebbe dovuto essere comune capofila”. Saibene resta convinto che “col consorzio la passata amministrazione ha distrutto 30 anni di polizia locale strutturata con l’ex comandante Ugo Bassignana, che adesso sarà difficile ricostruire”.

C’è poi il problema incassi delle multe. Secondo la convenzione vanno divisi equamente fra Origgio e Uboldo, ma per Saibene i parametri “sono sbilanciati a sfavore del nostro comune, che è più grande”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Si asfalta la Varesina, grossi disagi per il traffico a Gerenzano

Grossi disagi sulla Varesina, dove saranno attuati i lavori di asfaltatura stradale fino al 7 agosto. E’ stata quindi prevista la modifica della viabilità in...
limbiate sirena pelù

Silvia, la “sirena” di Limbiate, sul palco con Piero Pelù

La Sirena di Limbiate sul palco con Piero Pelù è una di quelle notizie che ne contiene molte: i concerti dal vivo sono ripartiti...

Furto al cimitero di Turate: sparita una Madonna in bronzo

Una banda di ladri si è introdotta nel cimitero di Turate per rubare una statua in bronzo della Madonna: alta più di un metro,...
rapina super comasina

Milano, rapina al supermercato in Comasina: presi dai “falchi” poco dopo | VIDEO

Ieri sera a Milano la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani 31 e 38 anni per la rapina...

Vandali contro il defibrillatore: indignati i volontari di Cislago Cuore

Non si capisce perché i vandali continuino a prendersela con le teche dei defibrillatori. Hanno colpito di nuovo, stavolta sulla Varesina, vicino il poliambulatorio...

Lombardia zona bianca sabato 31 e domenica 1 agosto: niente coprifuoco, ristoranti aperti al...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Negli ultimi giorni i numeri, sia dei ricoverati in terapia intensiva sia quelli ricoverati non in terapia...
misinto ribaltata

Misinto, perde il controllo dell’auto e si ribalta, ragazza in ospedale | FOTO

Alle 6.40 di questa mattina diversi mezzi di soccorso sono intervenuti a Misinto, dove un'auto si è ribaltata sulla via San Siro.  L'incidente si è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !