HomePrima PaginaConsorzio vigili Origgio-Uboldo: chi ci guadagna e chi ci perde? Convenzione a...

Consorzio vigili Origgio-Uboldo: chi ci guadagna e chi ci perde? Convenzione a rischio

Il consorzio della polizia locale di Origgio e Uboldo è destinato a durare? A insinuare il dubbio è il sindaco origgese Evasio Regnicoli, che annuncia di voler aprire una riflessione: vorrebbe, in pratica, valutare se sia opportuno proseguire su questa strada. “Ho chiesto al comandante Alfredo Pontiggia la relazione sui risultati fin qui ottenuti, così da poter fare le dovute considerazioni – spiega il primo cittadino origgese – So bene che il consorzio è ormai una realtà ben consolidata, che prosegue in virtù di una convenzione rinnovabile. Ritengo però necessario fare delle considerazioni sulla sua operatività e sui numeri”. Significa che la convenzione potrebbe essere rescissa? Regnicoli non intende questo, tuttavia confessa qualche perplessità.

In attesa di conoscere la decisione di Origgio, a Uboldo c’è chi boccia in pieno la convenzione ereditata dall’ex giunta Guzzetti: “Se avessimo vinto le elezioni non avremmo rinnovato la convenzione con Origgio, dal momento che sono due comuni il cui territorio è interrotto – spiega Luca Saibene, del gruppo Uniti per Uboldo – Avrebbe più senso con Rescaldina, per la continuità geografica della Saronnese. In ogni caso ci abbiamo perso: è sotto gli occhi di tutti che da quando i vigili si sono trasferiti a Origgio non sono più presenti come una volta a Uboldo, che avrebbe dovuto essere comune capofila”. Saibene resta convinto che “col consorzio la passata amministrazione ha distrutto 30 anni di polizia locale strutturata con l’ex comandante Ugo Bassignana, che adesso sarà difficile ricostruire”.

C’è poi il problema incassi delle multe. Secondo la convenzione vanno divisi equamente fra Origgio e Uboldo, ma per Saibene i parametri “sono sbilanciati a sfavore del nostro comune, che è più grande”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

solaro incendio

Solaro, allarme incendio in pieno centro ma… era solo una pentola

Allarme questa sera in centro a Solaro per un principio d’incendio in un appartamento. Il fumo proveniente da una cucina ha allarmato un vicino...

Cormano, brutto scontro fra autobus e auto: grave in ospedale una 79enne | FOTO

    Brutto incidente oggi, sabato 15 maggio, a Cormano, fra un'automobile e un autobus di linea di ATM. Il bus, che stava transitando in via...
centro commerciale arese

Lombardia zona gialla sabato 15 e domenica 16 maggio: spostamenti fuori comune, centri commerciali...

Nella giornata di ieri, venerdì 14 maggio, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza che conferma per la Lombardia la permanenza in...

Arcieri di Turate agli animalisti: “Non toglieremo le sagome degli animali”

La Compagnia Arcieri dell’Airone di Turate, per il momento, non rimuoverà al Parco dei Veterani le sagome a forma di animali che avevano suscitato...

Lombardia, da giovedì 20 maggio i cittadini tra i 40 e 49 anni possono...

Regione Lombardia ha fissato le date per le prenotazioni al vaccino anti-covid per tutte le fasce d'età rimanenti: i cittadini di età compresa tra...

Ruba bicicletta al centro minori di Saronno, arrestato 50enne di Cesate

Arrestato per avere rubato una bicicletta. Nei guai è finito un 50enne di Cesate, fermato ieri pomeriggio dalla pattuglia dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di...
solaro auto mattoni

Solaro, rubano le ruote del Suv e lo sollevano con mattoni presi dal marciapiede

Ladri di ruote in azione nella notte a Solaro, dove hanno staccato gomme e cerchi da un grosso Suv. Brutta sorpresa questa mattina per...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !