HomeBRIANZALimbiate, centinaia rimasti senza cure dentali già pagate, il caso Odos domani...

Limbiate, centinaia rimasti senza cure dentali già pagate, il caso Odos domani in Regione

dentista
Foto di Michal Jarmoluk da Pixabay

La commissione Sanità di Regione Lombardia, affronterà domani, martedì 9 febbraio, la vicenda del fallimento di Odos Service e degli effetti che questo ha avuto su centinaia di pazienti di Limbiate e dintorni rimasti senza cure dentali, già avviate (e pagate) negli ambulatori del Corberi di Mombello. 

Il  sindaco di Limbiate  Antonio Romeo sarà ascoltato martedì mattina in Commissione Sanità di Regione Lombardia. Con lui ci saranno anche dei delegati di Acli Limbiate, che aveva raccolto le segnalazioni di diverse famiglie rimaste coinvolte in questi disagi.

L’azienda Odos Service operava in convenzione con diverse Asst lombarde, comprese quelle di Monza e Vimercate che garantivano il servizio a Limbiate, molto frequentato in particolare dalle famiglie per le cure dentali pediatriche che venivano erogate a costi molto contenuti, tramite ticket sanitario regionale. 

“La dichiarazione di fallimento decretata dal Tribunale di Monza lo scorso ottobre – ha spiegato il primo cittadino limbiatese – ha avuto, tra le conseguenze, la chiusura repentina del servizio, che ha causato l’interruzione dei percorsi di cura, con conseguenti disagi sia per la salute dei pazienti sia per le perdite economiche dovute a prestazioni già pagate e mai realizzate. E’ chiaro che tutto questo rappresenta per noi una preoccupazione, che ci ha portato a chiedere alla commissione regionale un’audizione”.

Fallimento Odos service, i consiglieri regionali Pd hanno scritto ai direttori Asst

I  consiglieri regionali del Pd, Gigi Ponti e Carlo Borghetti, intanto, hanno scritto a Mario Nicola Francesco Alparone e Nunzio del Sorbo, direttori generali rispettivamente dela Asst Monza e della Asst Vimercate.
“Al momento -spiegano dalla sezione limbiatese del Pd abbiamo ottenuto alcune risposte utili a riguardo sia delle prestazioni alternative da parte dell’Asst di Monza su una ventina di pazienti, che sul versante più economico riguardante i rimborsi economici per prestazioni non eseguite dalla Odos per l’avvenuto fallimento”. 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno Dugnano, carabiniere fuori servizio salva 80enne caduto in casa da solo

E' stata provvidenziale la segnalazione di un carabiniere fuori servizio che ha segnalato al 112 le urla di un pensionato caduto in casa al...

Si asfalta la Varesina, grossi disagi per il traffico a Gerenzano

Grossi disagi sulla Varesina, dove saranno attuati i lavori di asfaltatura stradale fino al 7 agosto. E’ stata quindi prevista la modifica della viabilità in...
limbiate sirena pelù

Silvia, la “sirena” di Limbiate, sul palco con Piero Pelù

La Sirena di Limbiate sul palco con Piero Pelù è una di quelle notizie che ne contiene molte: i concerti dal vivo sono ripartiti...

Furto al cimitero di Turate: sparita una Madonna in bronzo

Una banda di ladri si è introdotta nel cimitero di Turate per rubare una statua in bronzo della Madonna: alta più di un metro,...
rapina super comasina

Milano, rapina al supermercato in Comasina: presi dai “falchi” poco dopo | VIDEO

Ieri sera a Milano la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani 31 e 38 anni per la rapina...

Vandali contro il defibrillatore: indignati i volontari di Cislago Cuore

Non si capisce perché i vandali continuino a prendersela con le teche dei defibrillatori. Hanno colpito di nuovo, stavolta sulla Varesina, vicino il poliambulatorio...

Lombardia zona bianca sabato 31 e domenica 1 agosto: niente coprifuoco, ristoranti aperti al...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Negli ultimi giorni i numeri, sia dei ricoverati in terapia intensiva sia quelli ricoverati non in terapia...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !