Home BRIANZA Limbiate, centinaia rimasti senza cure dentali già pagate, il caso Odos domani...

Limbiate, centinaia rimasti senza cure dentali già pagate, il caso Odos domani in Regione

dentista
Foto di Michal Jarmoluk da Pixabay

La commissione Sanità di Regione Lombardia, affronterà domani, martedì 9 febbraio, la vicenda del fallimento di Odos Service e degli effetti che questo ha avuto su centinaia di pazienti di Limbiate e dintorni rimasti senza cure dentali, già avviate (e pagate) negli ambulatori del Corberi di Mombello. 

Il  sindaco di Limbiate  Antonio Romeo sarà ascoltato martedì mattina in Commissione Sanità di Regione Lombardia. Con lui ci saranno anche dei delegati di Acli Limbiate, che aveva raccolto le segnalazioni di diverse famiglie rimaste coinvolte in questi disagi.

L’azienda Odos Service operava in convenzione con diverse Asst lombarde, comprese quelle di Monza e Vimercate che garantivano il servizio a Limbiate, molto frequentato in particolare dalle famiglie per le cure dentali pediatriche che venivano erogate a costi molto contenuti, tramite ticket sanitario regionale. 

“La dichiarazione di fallimento decretata dal Tribunale di Monza lo scorso ottobre – ha spiegato il primo cittadino limbiatese – ha avuto, tra le conseguenze, la chiusura repentina del servizio, che ha causato l’interruzione dei percorsi di cura, con conseguenti disagi sia per la salute dei pazienti sia per le perdite economiche dovute a prestazioni già pagate e mai realizzate. E’ chiaro che tutto questo rappresenta per noi una preoccupazione, che ci ha portato a chiedere alla commissione regionale un’audizione”.

Fallimento Odos service, i consiglieri regionali Pd hanno scritto ai direttori Asst

I  consiglieri regionali del Pd, Gigi Ponti e Carlo Borghetti, intanto, hanno scritto a Mario Nicola Francesco Alparone e Nunzio del Sorbo, direttori generali rispettivamente dela Asst Monza e della Asst Vimercate.
“Al momento -spiegano dalla sezione limbiatese del Pd abbiamo ottenuto alcune risposte utili a riguardo sia delle prestazioni alternative da parte dell’Asst di Monza su una ventina di pazienti, che sul versante più economico riguardante i rimborsi economici per prestazioni non eseguite dalla Odos per l’avvenuto fallimento”. 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Regione Lombardia

Zona arancione rafforzata: scuole chiuse a Rovello, Rovellasca, Turate e Mozzate

Con l'ordinanza firmata dal governatore della Lombardia, Attilio Fontana, da mercoledì 3 marzo viene introdotta la "zona arancione rafforzata" anche in tutti i comuni...
Bollate controlli zona arancione

Bollate dal 4 marzo in zona arancione rafforzata

Bollate da giovedì 4 marzo passerà  da zona rossa a zona arancione rinforzato.  Al termine della conferenza capigruppo regionale,  il presidente Fontana ha annunciato...

Puzze e aziende a processo: Gerenzano, Cislago e Turate chiederanno i danni

L’amministrazione di Gerenzano, con quelle di Turate e Cislago, si è costituita parte civile nei due processi contro le aziende accusate di produrre i...
generale figliuolo

Covid, un generale dell’esercito prende il posto del commissario Arcuri

Il presidente del consiglio dei ministri Mario Draghi ha nominato il nuovo commissario all'emergenza Covid. Si tratta di un generale dell'Esercito,  Francesco Paolo Figliuolo.  "A...

Ceriano Laghetto, Fontana in visita all’ex bosco della droga: “Battaglia ancora lunga” I...

  Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana ha fatto visita, sabato scorso, dopo la funzione in memoria dell'ambasciatore Luca Attanasio, all'ex "bosco della droga" di...
croce rossa vaccino misinto

Nella sede Cri Alte Groane il punto vaccino per Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano...

Sarà la sede della Croce Rossa Alte Groane di via Guglielmo Marconi 15 a Misinto, l’hub nel quale i cittadini di Lazzate, Misinto, Cogliate...

Rho, operaio 49enne muore travolto da un camion in retromarcia

Un terribile incidente sul lavoro è avvenuto questa mattina, 1 marzo, a Rho: un operaio di 49 anni è morto investito da un camion...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !