HomePrima PaginaNasce a Saronno la Residenza L'Ulivo: appartamenti per anziani assistiti

Nasce a Saronno la Residenza L’Ulivo: appartamenti per anziani assistiti

Da un’idea del saronnese Massimo Franchi, in collaborazione con Rembrandt Cooperativa Sociale, nasce la “Residenza l’Ulivo”, un progetto che si colloca a metà tra i Centri diurni e le Rsa: in via Caronni, nel centro storico di Saronno, ecco otto appartamenti con assistenza su misura pensati per anziani o coppie autosufficienti. Obiettivo: garantire una residenza con la possibilità di trascorrere in piena autonomia e sicurezza gli anni della terza età, affiancati da un’assistenza personalizzata in base alle proprie esigenze. Si tratta di otto appartamenti, moderni e dotati di tutti i comfort: ascensore, tv a muro regolabile, bagni ultra pratici e sicuri con doccia a filo pavimento, cucine a induzione, condizionatore e riscaldamento elettronico, letti e poltrone regolabili. I locali presentano un design moderno, finiture di alta qualità e tipologie di arredo differenti pensate per single, coppie o single con assistenza. Non mancano gli spazi condivisi come la sala comune, punto di incontro nella quotidianità, e un’area con lavatrici e asciugatrici, oltre a cinque posti macchina.

Un grande traguardo per Rembrandt Cooperativa Sociale, affermata e attiva da anni nel Varesotto coi suoi numerosi servizi socio-sanitari sia domiciliari che residenziali, che ha voluto così venire incontro ad anziani autonomi o parzialmente autosufficienti; a beneficiarne sono anche le famiglie che cercano per loro una sistemazione slegata dal contesto familiare, dove trascorrere gli anni della vecchiaia in totale serenità, con servizi assistenziali adattati ai loro bisogni. Dall’addetto alla spesa alla fisioterapista, dall’operatore socio-sanitario alla badante, la Carta dei Servizi flessibili messa a disposizione permetterà di avere un’assistenza qualificata e personalizzata in base alle necessità che si presentano nelle diverse fasi della vita, a fronte delle criticità legate all’età che avanza.

La residenza si trova in via Caronni, nel pieno centro storico di Saronno e a due passi dalla zona pedonale che collega Corso Italia e piazza Libertà. Una posizione strategica che costituisce uno dei principali vantaggi della struttura, da cui si può comodamente accedere al centro cittadino per accompagnare l’anziano a godersi i momenti di svago o le passeggiate domenicali.

“Sono tante le motivazioni che insieme alla mia famiglia mi hanno portato a realizzare la ‘Residenza l’Ulivo’ – spiega Massimo Franchi, ideatore del progetto – Mia mamma Elsa aveva un sogno: quello di passare gli ultimi anni della sua vita in centro città, dove tutto è a due passi da te. Uscire e incontrare subito persone con cui condividere la quotidianità, sentire e acquistare il pane ancora fresco, sederti in Corso Italia e vedere la gente che ti passa accanto, portare i nipotini a divertirsi in piazza de Gasperi, gioire delle attività sociali organizzate dalla città o visitare le parrocchie di Saronno”. Franchi precisa infine: “Opere di questo genere rimangono nel tempo, ecco perché la collaborazione con la Rembrandt per la gestione della residenza. Volevo realizzare qualcosa di nuovo e diverso nell’ambito dell’assistenza agli anziani. Il valore più grande di questo progetto è quello di poter ospitare persone che possono avere capacità limitate e di renderle indipendenti: con la ‘Residenza l’Ulivo’ si può vivere in completa autonomia, scegliendo un’assistenza che è unica e pensata in base alle esigenze”.

Per dettagli e maggiori informazioni contattare Massima Farci al 3483982866 o scrivere a [email protected]

 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Elezioni del presidente della Repubblica: al primo scrutinio un voto per Elio Fagioli di...

Il presidente della Repubblica? Elio Fagioli, il papà dell'ex sindaco di Saronno. C'è chi ha votato il militante della Lega saronnese durante il primo...

Raid animalista contro il circo a Gerenzano: “Gli animali non si divertono”

“Non vogliamo il circo che fa esibire gli animali”. Monito del gruppo “Centopercentoanimalisti”, che stavolta prende di mira l’autorizzazione del Comune di Gerenzano all’allestimento...
Misinto ribaltata

Misinto, auto si ribalta sulla carreggiata, donna in ospedale

Una donna di 40 anni, residente a Lazzate, è rimasta ferita, per fortuna in maniera non grave, nel ribaltamento della sua auto avvenuto oggi...

Contagi a Cormano e Novate Milanese, calano i nuovi positivi (ma i dati sono...

Com'è la situazione dei contagi a Cormano e Novate Milanese? Le due Amministrazioni comunali hanno pubblicato il bollettino settimanale.  A Cormano sono 712 i casi...
televisore telecomando

Perché non si vedono i canali Rai in Lombardia? Come risintonizzare il digitale terrestre

Perché non si vedono i canali Rai del digitale terrestre? Da questa mattina è partita anche in Lombardia la riorganizzazione dei canali Rai. La novità è...
vaccino

Lombardia, arriva il vaccino Novavax, ecco come funziona

A partire dal mese di febbraio prenderà il via anche in Lombardia la somministrazione del vaccino anti-Covid Novavax che, diversamente dagli altri già in...
aspettativa vita

Covid, iniziano a diminuire i ricoveri al San Gerardo di Monza

Dopo settimane di continua crescita, comincia finalmente la riduzione dei ricoverati Covid all’ospedale San Gerardo di Monza. Alla verifica di oggi, lunedì 24 gennaio,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !