HomePrima PaginaNasce a Saronno la Residenza L'Ulivo: appartamenti per anziani assistiti

Nasce a Saronno la Residenza L’Ulivo: appartamenti per anziani assistiti

Da un’idea del saronnese Massimo Franchi, in collaborazione con Rembrandt Cooperativa Sociale, nasce la “Residenza l’Ulivo”, un progetto che si colloca a metà tra i Centri diurni e le Rsa: in via Caronni, nel centro storico di Saronno, ecco otto appartamenti con assistenza su misura pensati per anziani o coppie autosufficienti. Obiettivo: garantire una residenza con la possibilità di trascorrere in piena autonomia e sicurezza gli anni della terza età, affiancati da un’assistenza personalizzata in base alle proprie esigenze. Si tratta di otto appartamenti, moderni e dotati di tutti i comfort: ascensore, tv a muro regolabile, bagni ultra pratici e sicuri con doccia a filo pavimento, cucine a induzione, condizionatore e riscaldamento elettronico, letti e poltrone regolabili. I locali presentano un design moderno, finiture di alta qualità e tipologie di arredo differenti pensate per single, coppie o single con assistenza. Non mancano gli spazi condivisi come la sala comune, punto di incontro nella quotidianità, e un’area con lavatrici e asciugatrici, oltre a cinque posti macchina.

Un grande traguardo per Rembrandt Cooperativa Sociale, affermata e attiva da anni nel Varesotto coi suoi numerosi servizi socio-sanitari sia domiciliari che residenziali, che ha voluto così venire incontro ad anziani autonomi o parzialmente autosufficienti; a beneficiarne sono anche le famiglie che cercano per loro una sistemazione slegata dal contesto familiare, dove trascorrere gli anni della vecchiaia in totale serenità, con servizi assistenziali adattati ai loro bisogni. Dall’addetto alla spesa alla fisioterapista, dall’operatore socio-sanitario alla badante, la Carta dei Servizi flessibili messa a disposizione permetterà di avere un’assistenza qualificata e personalizzata in base alle necessità che si presentano nelle diverse fasi della vita, a fronte delle criticità legate all’età che avanza.

La residenza si trova in via Caronni, nel pieno centro storico di Saronno e a due passi dalla zona pedonale che collega Corso Italia e piazza Libertà. Una posizione strategica che costituisce uno dei principali vantaggi della struttura, da cui si può comodamente accedere al centro cittadino per accompagnare l’anziano a godersi i momenti di svago o le passeggiate domenicali.

“Sono tante le motivazioni che insieme alla mia famiglia mi hanno portato a realizzare la ‘Residenza l’Ulivo’ – spiega Massimo Franchi, ideatore del progetto – Mia mamma Elsa aveva un sogno: quello di passare gli ultimi anni della sua vita in centro città, dove tutto è a due passi da te. Uscire e incontrare subito persone con cui condividere la quotidianità, sentire e acquistare il pane ancora fresco, sederti in Corso Italia e vedere la gente che ti passa accanto, portare i nipotini a divertirsi in piazza de Gasperi, gioire delle attività sociali organizzate dalla città o visitare le parrocchie di Saronno”. Franchi precisa infine: “Opere di questo genere rimangono nel tempo, ecco perché la collaborazione con la Rembrandt per la gestione della residenza. Volevo realizzare qualcosa di nuovo e diverso nell’ambito dell’assistenza agli anziani. Il valore più grande di questo progetto è quello di poter ospitare persone che possono avere capacità limitate e di renderle indipendenti: con la ‘Residenza l’Ulivo’ si può vivere in completa autonomia, scegliendo un’assistenza che è unica e pensata in base alle esigenze”.

Per dettagli e maggiori informazioni contattare Massima Farci al 3483982866 o scrivere a [email protected]

 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namastè”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !