Home SERIE TV Unbelievable, recensione: la violenza sulle donne come nessuno l'ha mai raccontata

Unbelievable, recensione: la violenza sulle donne come nessuno l’ha mai raccontata

 
di Stefano Di Maria
 
E’ stata una vera scoperta UNBELIEVABLE, imperdibile miniserie prodotta da Netflix. Tratta da una storia vera, è recitata talmente bene e in modo così coinvolgente da commuovere. Ma a colpire è la sua originalità: per la prima volta vediamo sullo schermo dei casi di stupro dal punto di vista esclusivamente femminile, non solo quello delle vittime ma anche dei detective (perfette in questi ruoli Toni Collette e Merritt Wever, che ricordiamo rispettivamente per essere state protagoniste in UNITED STATES OF TARA e NURSE JACKIE).
 
 
Tutto parte dalla vicenda di Marie, un’adolescente stuprata da un misterioso uomo che l’ha fatta franca perché la polizia, non credendo alla versione di lei, neppure si è messa a cercarlo. Anzi, l’ha accusata di mentire denunciandola per falsa testimonianza. Anni dopo si verificano altri stupri con la stessa modalità: una donna viene colta di sorpresa in casa, legata e imbavagliata e abusata per ore, per poi farle fare un bagno. Una dinamica che accomuna molti casi apparentemente slegati fra loro, avvenuti in diversi stati americani.
 

UNBELIEVABLE

 
A scoprire il legame sono le detective Grace Rasmussen e Karen Duvall, che uniscono le indagini sui due stupri di cui si stanno occupando: scatta così una caccia allo stupratore che lascia col fiato sospeso, pur senza azione. Sì, perché UNBELIEVABLE punta molto sulle indagini e sulla psicologia dei personaggi femminili, relegando ai margini gli uomini; punta sulla loro forza nel fare squadra in un mondo, quello della polizia, dove regna ancora il maschilismo. In questo è una sorta di manifesto femminista, culminante in una scena finale che tocca le corde del cuore, restandoti dentro.
 
Disponibile su Netflix in otto episodi, UNBELIEVABLE è una serie che lascia il segno.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

mascherine scuola

Studenti contro la scuole chiuse, il Tar del Lazio riconosce le carenze del Dpcm

La prima sezione del Tar Lazio si è pronunciata oggi sulla richiesta di sospensiva dell'ultimo Dpcm, dando  una grande soddisfazione a un gruppo di...
Annasio coda

Limbiate. in tantissimi per il saluto all’ambasciatore, la moglie: “tradito da qualcuno vicino” |...

  Questa mattina, fin dall'apertura della camera ardente nel  Municipio di Limbiate, alle 10, si è formata una lunga coda di  persone per rendere omaggio...
Rapine Saronno Lodi

Arrestata la banda di rapinatori che seminava il terrore sulla linea Saronno-Lodi | VIDEO

Questa mattina sono stati arrestati 6 giovani tra i 20 e 26 anni accusati di essere i componenti della banda di rapinatori che ha...

Salvati da un canile lager: a Uboldo arrivati 30 cani maltrattati

Una trentina di cani salvati da un canile lager della Campania sono arrivati a Uboldo: sono stati inseriti nel rifugio “Una luce fuori dal...
incendio

Incendio in azienda di lavorazione metalli, maxi intervento dei Vigili del fuoco | VIDEO

Sono proseguite per tutta la notte le operazioni di spegnimento dell'incendio che si è sviluppato ieri sera alle  21  in  una fabbrica per la...
Covid Lombardia Milano

Covid, Lombardia a rischio zona arancione, tutti gli indicatori sono in aumento

La Lombardia rischia seriamente di tornare in zona arancione. La decisione verrà presa solo nel pomeriggio, ma gli indicatori che sono al vaglio della...
prima pagina notiziario

Limbiate, addio al nostro ambasciatore; Bollate resta rossa, contagi in aumento | ANTEPRIMA

La notizia di apertura di questo numero de Il Notiziario è  dedicata alla tragica morte in un agguato dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !