Home BOLLATESE Solaro, lavori in corso al centro sportivo: in arrivo nuovi campi da...

Solaro, lavori in corso al centro sportivo: in arrivo nuovi campi da paddle

Si avviano alla conclusione i primi lavori di miglioramento delle strutture del centro sportivo solarese di Corso Berlinguer. Le operazioni erano state garantite dalla nuova convenzione sottoscritta nel 2019 tra l’Amministrazione Comunale di Solaro e l’azienda concessionaria Sporting Giada.

Tra le opere di miglioramento delle strutture comprese nel bando di gara è stata effettuata, oltre alla normale manutenzione del centro, la sostituzione del manto in erba sintetica di uno dei campi da calcio a 5. La copertura dei campi è stata rimossa e completamente sostituita con un nuovo materiale traslucido, soluzione che permetterà un risparmio sui costi di illuminazione, e coibentato con due strati separati che garantiscono l’isolamento termico attivo e passivo. Si tratta dunque di una nuova struttura meno impattante a livello ambientale.

Sono inoltre in corso in queste ultime settimane i lavori di trasformazione di uno dei due campi da calcio a cinque coperti in quattro campi da paddle, sport nuovo e giovane che sta prendendo sempre più piede anche in Italia, tanto da aver convinto anche l’Amministrazione Comunale di Ceriano Laghetto a realizzarli. Nuove opere saranno programmate nel corso degli anni di durata della convenzione. I prossimi in ordine di tempo riguarderanno i campi da tennis con la sostituzione dei manti di copertura, previsti per l’autunno 2021.

Sull’opera si è espresso positivamente Christian Caronno, Assessore ai Lavori Pubblici«Abbiamo accolto favorevolmente la proposta di convertire parte di una delle arene in nuovi campi da paddle per varie motivazioni, innanzitutto per accrescere il valore della struttura. Sappiamo che il paddle è una disciplina in forte ascesa, con sempre maggiori praticanti, e la diversificazione del nostro centro sportivo ci consente di offrire questa possibilità a tutta l’utenza. I lavori termineranno entro un mese e non vedo l’ora di sfidare e battere l’assessore allo Sport Christian Talpo. Le coperture sono le stesse che poi saranno utilizzate anche per campi da tennis e per l’altro campo da calcio a 5. Il minor impatto ambientale garantito dalla soluzione è un’importante innovazione per l’intero centro sportivo, innovazione della quale siamo molto fieri».

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"