HomeBOLLATESEBollate, il sindaco Vassallo contro Riccardo Pase: "Consigliere Pase, la invito a...

Bollate, il sindaco Vassallo contro Riccardo Pase: “Consigliere Pase, la invito a venire a Bollate”

Bollate sindaco intervista

Torna a parlare Francesco Vassallo, Sindaco di Bollate, dopo il durissimo sfogo di ieri. “Mi sento preso per il c**o” così scriveva ieri Vassallo, dopo aver appreso della presenza di Guido Bertolaso a Cologno Monzese per coordinare la vaccinazione a domicilio di 500 anziani. Questa volta il Sindaco bollatese rivolge le sue parole al Consigliere Regionale della Lega Riccardo Pase, anch’egli presente ieri a Cologno Monzese, che ha rilasciato un comunicato stampa nel quale contesta la “denuncia” del Sindaco Vassallo e quella di Pietro Bussolati, Consigliere Regionale del PD, in merito alla campagna vaccinale “over 80” in corso per gli anziani bollatesi, costretti a spostarsi da Bollate, zona rossa.

Così ha scritto il Sindaco Vassallo: “Il consigliere Pase, evidentemente imbarazzato dalla sua presenza a Cologno Monzese e dalle dichiarazioni che ha rilasciato in quel contesto, avrebbe potuto venire a Bollate e spiegare per quale motivo il presidio ospedaliero bollatese, inserito in un primo momento come punto vaccinale, sia stato successivamente depennato dalla lista a seguito del provvedimento di “zona rossa”. Avrebbe potuto parlare con i nostri anziani e i loro famigliari per spiegargli perché persone di 90 anni siano state invitate a recarsi a fare la prima vaccinazione a Passirana di Rho, a Garbagnate o al Sacco. Avrebbe potuto spiegare per quale motivo, persone fragili che vivono la disposizione di essere inseriti in zona rossa, debbano spostarsi con mezzi propri e uscire dal proprio comune. Avrebbe potuto spiegare che la regione, per attenuare il disagio creato, si impegnava a riaprire il punto vaccinale DA SUBITO e non dal 25 febbraio, riservandolo solo agli anziani bollatesi. Ma tutto questo il consigliere Pase lo ha ignorato, concentrandosi solo sulla difesa politica per cercare di distogliere lo sguardo da questo grave vulnus perpetrato ai danni di una comunità che, in modo civile, sta generosamente rispettando la disposizione di “zona rossa” mentre il resto della Lombardia è in “zona gialla”. Consigliere Pase, la invito a venire a Bollate – che lei dovrebbe conoscere bene, essendo nato qui – in modo che possa rendersi conto di quante persone NON condividono assolutamente le sue dichiarazioni!”         Francesco Vassallo Pietro Bussolati
Sindaco di Bollate Consigliere Regionale


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

centro commerciale arese

Lombardia zona gialla sabato 15 e domenica 16 maggio: spostamenti fuori comune, centri commerciali...

Nella giornata di ieri, venerdì 14 maggio, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza che conferma per la Lombardia la permanenza in...

Arcieri di Turate agli animalisti: “Non toglieremo le sagome degli animali”

La Compagnia Arcieri dell’Airone di Turate, per il momento, non rimuoverà al Parco dei Veterani le sagome a forma di animali che avevano suscitato...

Lombardia, da giovedì 20 maggio i cittadini tra i 40 e 49 anni possono...

Regione Lombardia ha fissato le date per le prenotazioni al vaccino anti-covid per tutte le fasce d'età rimanenti: i cittadini di età compresa tra...

Ruba bicicletta al centro minori di Saronno, arrestato 50enne di Cesate

Arrestato per avere rubato una bicicletta. Nei guai è finito un 50enne di Cesate, fermato ieri pomeriggio dalla pattuglia dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di...
solaro auto mattoni

Solaro, rubano le ruote del Suv e lo sollevano con mattoni presi dal marciapiede

Ladri di ruote in azione nella notte a Solaro, dove hanno staccato gomme e cerchi da un grosso Suv. Brutta sorpresa questa mattina per...
droga ovetti kinder

Droga negli ovetti Kinder: due spacciatori arrestati a Muggiò

I carabinieri hanno arrestato a Muggiò due spacciatori che utilizzavano i contenitori della sorpresa degli ovetti Kinder per nascondere e trasportare droga’. Lo spaccio avveniva...
prima pagina notiziario

Il David di Donatello a Saronno, 13 kg di droga in casa a Garbagnate...

Questa settimana dedichiamo l’apertura de Notiziario ad un “maestro” nell’arte del trucco, sebbene ancora giovanissimo: Andrea Leanza di Saronno ha vinto il prestigioso premio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !