HomeBRIANZAPizzeria Donn' Angelin, arrestati i titolari per bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio

Pizzeria Donn’ Angelin, arrestati i titolari per bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio

L’ex Donn’ Angelin, ora Donna Pè, di Caronno Pertusella

Sono finiti entrambi in carcere i coniugi della catena di pizzerie Donn’ Angelin. Tra i reati contestati al titolare, uomo 40enne di Lissone e di origine campana, ci sarebbero bancarotta fraudolenta, autoriciclaggio e altri reati fiscali.

I due imprenditori sono stati arrestati questa mattina, 25 febbraio, nell’ambito dell’operazione “Pret-à-manger” della Guardia di Finanza di Monza e si trovano ora in carcere. Sono invece ai domiciliari i due prestanome (tra cui la suocera) che si trovano in Campania. Le Fiamme Gialle stanno procedendo col sequestro preventivo di beni, quote sociali, denaro, titoli e strumenti finanziari sui numerosi conti correnti intestati agli indagati e alle società coinvolte: oltre un milione e 200mila euro che sarebbero provento dei reati commessi. Si tratta principalmente di conti correnti in quanto le auto di lusso su cui viaggiano non erano di proprietà ma in leasing.

Secondo le ricostruzioni e le informazioni filtrate al momento, i due coniugi distraevano a proprio vantaggio i beni delle aziende amministrate e i conseguenti profitti verso altri soggetti economici a loro riconducibili. L’attività di indagine è partita a seguito del fallimento della nota catena che aveva pizzerie a Lissone, Muggiò, Bresso e nella Provincia di Varese, tra cui anche Caronno Pertusella e Cislago.

I finanzieri hanno indagato e avrebbero scoperto che i profitti sono stati illecitamente riciclati e reinvestiti, tra il 2018 e il 2019, a favore di due società, la prima operante nel comparto della moda e titolare di un marchio internazionale pubblicizzato da noti personaggi televisivi (i vip erano all’oscuro di tutta la faccenda), la seconda attiva nel settore della ristorazione. Per quanto riguarda la ristorazione, i finanzieri hanno ricostruito come avessero riaperto modificando il nome della catena perché fosse molto simile dopo aver distratto le somme. Spetterà ora al magistrato che nominerà un curatore capire se i ristoranti attualmente ancora aperti possano proseguire le attività e in che modalità.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Solaro Saronno-Monza

Solaro. una variante alla Saronno-Monza sul confine con Ceriano: la richiede il Comune a...

L’Amministrazione comunale di Solaro ha chiesto a Città Metropolitana di reinserire la “tangenzialina nord” nel Piano territoriale metropolitano: l’idea è quella di costruire una...

Paderno, 30enne scivola nel canale Villoresi: volo di 6 metri tra Palazzolo e Varedo

Ha riportato fratture ma non sarebbe in pericolo di vita, il giovane che è caduto nel canale Villoresi a Paderno Dugnano. Il ragazzo ha...

Paderno Dugnano, ecco il centro vaccini in oratorio: qui 900 vaccinazioni al giorno |...

https://youtu.be/1bOiiTObDIQ Tutto è pronto nel nuovo centro vaccinale di Paderno Dugnano. Lo abbiamo visto in anteprima con il sindaco Ezio Casati. E dalle 8 di...
cormano lainate chiusura bar

Cormano, positivo al Covid, sorpreso in giro dai carabinieri, a Lainate chiuso un bar...

I carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Sesto, ieri pomeriggio a Cormano   hanno denunciato un uomo  per inosservanza delle disposizioni per evitare la...
vaccino

Oggi a Caronno le vaccinazioni anti-Covid al domicilio

Oggi, sabato 10 aprile, i medici di famiglia di Caronno Pertusella somministrano gratuitamente a domicilio, ai loro pazienti allettati, la prima dose del vaccino...
lazzate droga

Lazzate, droga nell’auto, arrestato un 23enne

I carabinieri di Cermenate, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato un 23enne di Lazzate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze...
Cormano droga

Cormano, 4 kg di cocaina in auto, arrestata donna 51enne incensurata

I carabinieri di Cormano hanno arrestato una donna di 51 anni trovata in possesso di 4 kg di cocaina. L’operazione è stata effettuata ieri...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !