HomeBRIANZACeriano Laghetto, Fontana in visita all'ex bosco della droga: "Battaglia ancora lunga"...

Ceriano Laghetto, Fontana in visita all’ex bosco della droga: “Battaglia ancora lunga” I VIDEO

 

Il presidente della Lombardia, Attilio Fontana ha fatto visita, sabato scorso, dopo la funzione in memoria dell’ambasciatore Luca Attanasio, all’ex “bosco della droga” di Ceriano Laghetto. Il piccolo polmone verde che costeggia i binari della ferrovia S9 Saronno-Albairate si era guadagnato, negli anni, la fama di luogo di degrado frequentato per lo più da spacciatori e tossicodipendenti. Una macchia all’interno del Parco delle Groane che di fatto non lo rendeva più fruibile a cittadini. Negli ultimi mesi, il Comune con il vicesindaco Dante Cattaneo e un gruppo di volontari del Gst – Gruppo di supporto territoriale – hanno ripulito l’area da siringhe e rifiuti di ogni genere. «Negli anni scorsi la droga aveva trovato uno spazio incredibile qui come in altre realtà nella Regione ad esempio a Rogoredo. – ha ricordato Fontana – La ripulitura è una scommessa vinta ma bisogna continuare nella lotta alle tossicodipendenze che generano violenza soprattutto tra i più giovani».

L’inizio della campagna un anno fa è entrata nel vivo dopo il primo lockdown quando i volontari hanno iniziato a setacciare i boschi raccogliendo, tra gli altri, 155 involucri di celofan, 7 armi da fuoco e 46 armi da taglio. Tra i protagonisti il volontario “Serpico” che con il suo metal detector ha impiegato oltre 600 ore nella ripulitura dell’area boschiva. «Con il metal detector abbiamo ritrovato di tutto tra cui diversi di tipi di droga imbustata – spiega – dall’hashish all’eroina grezza le sostanze erano avvolte nella carta stagnola e sotterrate qua e là nel bosco».

«L’area ha veramente cambiato faccia, al momento risulta libera da attività di spaccio e uso di stupefacenti” – aveva commentato a maggio l’assessore alla Sicurezza Dante Cattaneo. Questa deve tornare ad essere la normalità e la frequentazione in sicurezza deve essere il futuro di quest’area bellissima». Le operazioni di pulizia hanno consentito la rimozione di diversi quintali di rifiuti di vario tipo sparsi nel bosco.

Un’iniziativa pratica ma anche dal valore simbolico con la realizzazione, prima di Natale, di un piccolo presepe e la volontà di “portare un simbolo di luce e speranza in un luogo di morte”. Alla cerimonia del taglio del nastro erano presenti, oltre al presidente della Regione e ai volontari del Cts, i sindaci di Ceriano Laghetto, Roberto Crippa, di Lazzate, Loredana Pizzi, di Cogliate, Andrea Basilico oltre ai consiglieri regionali Silvia Scurati, Andrea Monti, Alex Gallizzi e Alessandro Corbetta.

Claudio Agrelli 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

A Caronno raffica di furti di biciclette. E qualcuno riconosce la sua per strada…

Due settimane fa è stato presentato il progetto “Fli”, promosso da Fnm, FerrovieNord e Trenord insieme con Regione Lombardia, che prevede la realizzazione di...

Lombardia, bus incendiato a Varenna. Il riconoscimento del Consiglio regionale a Mascetti e Lo...

Un lungo e affettuoso applauso di tutto il Consiglio regionale ha accolto Mauro Mascetti e Giovanni Lo Dato, ospiti questa mattina a Palazzo Pirelli nell’Aula del parlamento...

Uboldo, un euro a pizza per far tornare a sorridere Jessica

In questi giorni sono tutti mobilitati per aiutare Jessica Di Ciommo, la 28enne di Uboldo che si trova in stato vegetativo da quando è...

Rho, carabinieri inseguono auto che tenta di investirli, poi sparano per fermarla

I carabinieri di Rho hanno inseguito un veicolo in fuga e sparato per bloccarlo dopo che il conducente aveva speronato l’auto dei militari e...
Novate merce sequestrata

Novate Milanese, merce sequestrata nel magazzino da incubo | FOTO

Merce sequestrata nel magazzino-incubo a Novate Milanese. La Polizia locale novatese, al termine di un’indagine che aveva preso origine a fine maggio, ha compiuto settimana...
Bollate incendio box

Bollate, incendio nei box delle case comunali: preoccupazione tra i residenti

Incendio nei box delle case comunali a Bollate. E la preoccupazione cresce dopo questo episodio, dal momento che come riferiscono i residenti “La situazione di...
lentate vigili del fuoco

Lentate, ramo spezzato sul corridoio del Comune, intervento dei pompieri di Lazzate | FOTO

Il ramo di un grosso albero è caduto questa notte sul corridoio sopraelevato di collegamento tra i due edifici della sede del Municipio a...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !