HomePrima PaginaNuovo Dpcm dal 6 marzo al 6 aprile, ecco cosa cambia

Nuovo Dpcm dal 6 marzo al 6 aprile, ecco cosa cambia

nuovo dpcm Nella serata di ieri, 2 marzo è stato presentato il nuovo Dpcm che regolerà l’emergenza Covid dal 6 marzo al 6 aprile, Pasqua compresa. 

La presentazione è stata effettuata con una conferenza stampa nel cortile di Palazzo Chigi dei ministri Speranza e Gelmini. Ecco le principali regole contenute nel nuovo Dpcm

SPOSTAMENTI FRA REGIONI
Rimane il divieto di spostamento tra le regioni fino al 27 marzo, anche se si trovano in fascia gialla o bianca.
Si può uscire soltanto per motivi di lavoro, salute e urgenza, con il modulo di autocertificazione.

 SECONDE CASE
È consentito recarsi nelle seconde case in zona gialla o arancione (anche se si trovano fuori regione) solo al nucleo familiare e soltanto se la casa è disabitata.
Se la casa è in zona arancione rinforzato o rossa è vietato lo spostamento.
Chi vive in zona arancione rinforzato o rossa non può andare nelle seconde case anche se si trovano in fascia bianca, gialla o arancione.

VISITE A PARENTI E AMICI
Lo spostamento è consentito in zona gialla entro la regione e in zona arancione entro il comune, una sola volta, nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, portando con sé figli minori di 14 anni e persone disabili o non autosufficienti conviventi.
Spostamento vietato in zona rossa.

SERVIZI ALLA PERSONA
In zona rossa chiusi parrucchieri, barbieri e centri estetici.
Aperti in zona gialla e arancione.

ATTIVITÀ COMMERCIALI
In tutte le zone è stato eliminato il divieto di asporto dopo le ore 18 per gli esercizi di commercio al dettaglio di bevande da non consumarsi sul posto.

SCUOLE
Tutte chiuse in zona rossa, comprese scuole dell’infanzia ed elementari.
In caso di arancione rinforzato scuole chiuse e didattica a distanza al 100%. Asili nido e sezioni primavera restano aperti.
In zona gialla e arancione la didattica è in presenza per gli alunni dell’infanzia, delle elementari e delle medie, invece per quelli delle superiori è prevista la didattica in presenza almeno al 50% e fino ad un massimo del 75%.

MUSEI E MOSTRE
Nelle zone gialle si conferma la possibilità per i musei di aprire nei giorni infrasettimanali, garantendo un afflusso controllato.
Dal 27 marzo, sempre nelle zone gialle, è prevista l’apertura anche il sabato e nei giorni festivi.

 CINEMA E TEATRI
Dal 27 marzo, nelle zone gialle si prevede la possibilità di riaprire teatri e cinema, con posti a sedere preassegnati, nel rispetto delle norme di distanziamento. La capienza non potrà superare il 25% di quella massima, fino a 400 spettatori all’aperto e 200 al chiuso per ogni sala.

COPRIFUOCO DALLE 22 ALLE 5 
Rimane in tutte la fasce. In quella bianca può essere ridotto.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Novate lite spara panico

Bregnano, percepivano senza diritto il reddito di cittadinanza: nove rumeni denunciati

Altri nove cittadini rumeni residenti a Bregnano sono stati denunciati in stato di libertà poiché ritenuti responsabili delle violazioni in materia di Disposizioni per...
cesate sgombero ditta furto

Rovellasca, raid pomeridiano contro il barbiere, negozio distrutto e due feriti

Non era da solo l'uomo che ieri pomeriggio si è presentato davanti ad un negozio di parrucchiere in centro per danneggiarlo pesantemente a colpi...

Milano, camion si ribalta in mezzo ad una rotonda: Vigili del Fuoco con la...

Nella serata di ieri, martedì 13 aprile, intorno alle 22, un camion si è ribaltato sulla rotonda di via per Cusago a Milano, dopo...
volpe cogliate

Cogliate, a tu per tu con la volpe nel parco comunale | VIDEO

Una volpe che cammina tranquilla nel parco comunale di Cogliate quasi deserto in questi giorni di restrizioni. Poi si accorge della presenza di un...
cesate disabili

Cesate, bastone alla schiena, acqua fredda addosso, orrore nella struttura per disabili | VIDEO

I Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio, con il supporto dei comandi territorialmente competenti, hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa...

Incipit Offresi per la prima volta a Bollate: il talent per aspiranti scrittori in...

La Biblioteca Civica di Bollate ospiterà per la prima volta, giovedì 22 aprile, la diretta streaming di Incipit Offresi, la sesta edizione del primo...
cazzaniga saronno

Morti all’ospedale di Saronno, confermato ergastolo a Leonardo Cazzaniga

Ergastolo confermato per  il "dottor morte". La Corte d'Assise d'Appello di Milano ha convalidato questa mattina la sentenza di condanna alla pena massima per...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !