HomePrima PaginaNuovo Dpcm dal 6 marzo al 6 aprile, ecco cosa cambia

Nuovo Dpcm dal 6 marzo al 6 aprile, ecco cosa cambia

nuovo dpcm Nella serata di ieri, 2 marzo è stato presentato il nuovo Dpcm che regolerà l’emergenza Covid dal 6 marzo al 6 aprile, Pasqua compresa. 

La presentazione è stata effettuata con una conferenza stampa nel cortile di Palazzo Chigi dei ministri Speranza e Gelmini. Ecco le principali regole contenute nel nuovo Dpcm

SPOSTAMENTI FRA REGIONI
Rimane il divieto di spostamento tra le regioni fino al 27 marzo, anche se si trovano in fascia gialla o bianca.
Si può uscire soltanto per motivi di lavoro, salute e urgenza, con il modulo di autocertificazione.

 SECONDE CASE
È consentito recarsi nelle seconde case in zona gialla o arancione (anche se si trovano fuori regione) solo al nucleo familiare e soltanto se la casa è disabitata.
Se la casa è in zona arancione rinforzato o rossa è vietato lo spostamento.
Chi vive in zona arancione rinforzato o rossa non può andare nelle seconde case anche se si trovano in fascia bianca, gialla o arancione.

VISITE A PARENTI E AMICI
Lo spostamento è consentito in zona gialla entro la regione e in zona arancione entro il comune, una sola volta, nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, portando con sé figli minori di 14 anni e persone disabili o non autosufficienti conviventi.
Spostamento vietato in zona rossa.

SERVIZI ALLA PERSONA
In zona rossa chiusi parrucchieri, barbieri e centri estetici.
Aperti in zona gialla e arancione.

ATTIVITÀ COMMERCIALI
In tutte le zone è stato eliminato il divieto di asporto dopo le ore 18 per gli esercizi di commercio al dettaglio di bevande da non consumarsi sul posto.

SCUOLE
Tutte chiuse in zona rossa, comprese scuole dell’infanzia ed elementari.
In caso di arancione rinforzato scuole chiuse e didattica a distanza al 100%. Asili nido e sezioni primavera restano aperti.
In zona gialla e arancione la didattica è in presenza per gli alunni dell’infanzia, delle elementari e delle medie, invece per quelli delle superiori è prevista la didattica in presenza almeno al 50% e fino ad un massimo del 75%.

MUSEI E MOSTRE
Nelle zone gialle si conferma la possibilità per i musei di aprire nei giorni infrasettimanali, garantendo un afflusso controllato.
Dal 27 marzo, sempre nelle zone gialle, è prevista l’apertura anche il sabato e nei giorni festivi.

 CINEMA E TEATRI
Dal 27 marzo, nelle zone gialle si prevede la possibilità di riaprire teatri e cinema, con posti a sedere preassegnati, nel rispetto delle norme di distanziamento. La capienza non potrà superare il 25% di quella massima, fino a 400 spettatori all’aperto e 200 al chiuso per ogni sala.

COPRIFUOCO DALLE 22 ALLE 5 
Rimane in tutte la fasce. In quella bianca può essere ridotto.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Giudici Caronno

Caronno Pertusella, Marco Giudici riconfermato sindaco | FOTO

Marco Giudici è stato riconfermato sindaco di Caronno Pertusella: ha battuto al ballottaggio lo Valter Galli. Marco Giudici, sindaco uscente,  era il candidato della coalizione...
castellanza video

15enne morto in una ditta di Castellanza: il video dei ragazzi che giocavano il...

"Era già capitato che vedessimo i ragazzi giocare nel piazzale dell'azienda. Lo usavano come campetto di calcio". Lo riferiscono alcuni residenti che vivono nei...
BUccinasco madre armadio

Buccinasco, nasconde il cadavere dell’anziana madre nell’armadio per continuare a prendere la pensione

I carabinieri della Compagnia di Corsico sono intervenuti l’altra sera in un’abitazione di Buccinasco (MI) ove era stata segnalata la presenza del cadavere di...

Paderno, 80 bici abbondate in una via al Villaggio: pronta la rimozione entro venerdì

Sono oltre 80 le biciclette da tempo legate alle cancellate di via Derna a Paderno Dugnano. Questa mattina la polizia locale ha posizionato nastri...
carabinieri notte

Ricercato tradito dal tatuaggio, smascherato dai carabinieri di Saronno

Ricettazione e resistenza: queste le condanne per cui un 35enne con doppia identità è stato arrestato dai militari della Tenenza di Tradate. Si tratta...
Gdf Dazn Sky

Dazn, Sky, Mediaset e Disney con visione “pirata” da Varese, 1800 denunciati in...

La Guardia di Finanza ha denunciato un residente in provincia di Varese per la diffusione illecita dei segnali delle piattaforme televisive a pagamento, come...
castellanza depuratore

Castellanza, 15enne cade nella vasca del depuratore per recuperare il pallone e muore

AGGIORNAMENTO: Dei ragazzi giocavano nel piazzale anche il giorno prima | VIDEO Un ragazzo di 15 anni è morto questo pomeriggio dopo essere precipitato in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !