HomePrima PaginaCovid, Draghi valuta l'idea di una super zona rossa per tutta Italia...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana prossima

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui anche il cambio di colore per molte regioni, compresa la Lombardia), potrebbero arrivare altri provvedimenti già questa settimana. Oggi ci sarà una nuova riunione della cabina di regia, ma la data che adesso gli italiani dovranno tenere d’occhio è venerdì 12 marzo.

I medici e gli esperti del Comitato tecnico-scientifico sono d’accordo nel affermare che il virus è tornato a correre e anche i dati danno loro ragione: i contagi giornalieri sono oggi stabilmente sopra i 20mila e l’indice di positività è arrivato al 7,6%. Dobbiamo quindi aspettarci l’arrivo di nuove restrizioni.

Tra gli scenari possibili, quello su cui più si sta discutendo nelle ultime ore è la possibilità che tutta l’Italia, dalla prossima settimana, entri in una super zona rossa e ci rimanga per tre settimane. La super zona rossa non sarebbe altro che un lockdown nazionale, utile a far abbassare la curva epidemiologica e a permettere la vaccinazione di più persone possibili, grazie anche alle 26 milioni di dosi di vaccino attese da qui a fine aprile.

La decisione su questa super zona rossa verrà presa dal Governo Draghi venerdì 12 marzo, giorno in cui saranno disponibili anche i nuovi dati dell’Iss. Tre settimane di lockdown coordinato con accelerazione della campagna vaccinale: questa potrebbe essere la formula vincente per riaprire ad aprile in una situazione diversa e migliore.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Controlli anti-spaccio nelle aree boschive tra Saronno e Caronno Pertusella, un arresto a Gorla...

Proseguono i controlli finalizzati al contrasto dello spaccio di stupefacenti nelle aree boschive da parte dei Carabinieri. Nel fine settimana scorso, nei boschi ai...
Solaro Saronno-Monza

Saronno-Monza, respinta la richiesta di una Variante tra Solaro e Ceriano

Città Metropolitana ha respinto la proposta avanzata dal Comune di Solaro di realizzare la variante nord della ex ss Bustese 527 provinciale Saronno-Monza e...

A Caronno tributi e mensa evasi per 1.200.000 euro: scattano fermi auto e pignoramenti

Dal 2017 a oggi a Caronno Pertusella non sono stati pagati tasse e tributi, ma anche i buoni pasto della mensa delle scuole, per...
Garbagnate libretto multa

Garbagnate: estingue un libretto da 72 euro, multa da 280

Estingue un libretto da 72 euro, gli arriva una multa da 280 euro. E' accaduto a un garbagnatese che il 15 gennaio del 2019 era...

Saronno, l’odissea di Filippa convocata per il vaccino Covid a Salò

Centocinquanta chilometri: è la distanza che separa Saronno e Salò, località sulle rive del lago di Garda in provincia di Brescia divenuta famosa nei...
Cormano semaforo t-red

Cormano: terzo T-Red sulla Comasina, dopo quelli di Limbiate e Paderno, multe...

A Cormano è ormai in funzione il nuovo “semaforo t-red” in via dei Giovi. Sono state attivate nei giorni scorsi le nuove telecamere che controllano...
cusano armi

Coltellata, minacce e armi, quattro giovanissimi denunciati a Cusano Milanino

Nella nottata di sabato 17 aprile, ancora i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Sesto San Giovanni sono intervenuti in Cusano Milanino, bloccando...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !