HomeBRIANZAMilano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

lavori stradaRiprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri.

I controlli sotto i ponti avranno inizio da questa notte e fino al 13 marzo e riguarderà i ponti P12 (via Manzoni, Binzago) e P26 (svincolo via tre Venezie, Meda).
Sono previsti cantieri notturni a partire dalle ore 21 fino alle ore 6. Si comincia stasera, lunedì 8 marzo, con la chiusura del tratto discendente (dir. Milano) SP ex SS n. 35 tra Barlassina e Meda, con uscita obbligatoria n. 13 “Barlassina” e successivo rientro su SP ex SS n. 35 (percorrendo itinerario alternativo di deviazione lungo SP n. 44 bis), per indagini su ponte P26 (tre Venezie, Meda) e chiusura tratto viabilità superiore ponte P26, per apertura pozzetti ispettivi soletta su pavimentazione;

Martedì 9 marzo, sempre dalle 21 e fino alle 6 di mercoledì 10 marzo: chiusura tratto discendente (dir. Milano) SP ex SS n. 35 tra Barlassina e Meda, con uscita obbligatoria n. 13 “Barlassina” e successivo rientro su SP ex SS n. 35 (percorrendo itinerario alternativo di deviazione lungo SP n. 44 bis), per indagini su ponte P26 (tre Venezie, Meda); dalle ore 24:00 chiusura tratto ascendente (dir. Como) SP ex SS n. 35 svincolo Meda, con uscita obbligatoria n. 12 “Meda” e immediato rientro su SP ex SS n. 35 (percorrendo cappio di svincolo tre Venezie), per indagini su ponte P26;

Milano-Meda, notte mercoledì 10 su giovedì 11 marzo

Chiusura strada comunale via Costantino (Binzago), per indagini su ponte P12 (Manzoni, Binzago); senso unico alternato tratto viabilità superiore ponte P12, per apertura pozzetti ispettivi soletta su pavimentazione;

Milano-Meda, notte giovedì 11 su venerdì 12 marzo:

chiusura tratto discendente (dir. Milano) SP ex SS n. 35 tra Binzago e Bovisio, con uscita obbligatoria n. 9 “Binzago” e rientro su SP ex SS n. 35 allo svincolo n. 8 “Bovisio Masciago – Desio” (percorrendo itinerario alternativo di deviazione), per indagini su ponte P12 (Manzoni, Binzago);

Notte venerdì 12 su sabato 13 marzo, chiusura Milano-Meda

chiusura tratto ascendente (dir. Como) SP ex SS n. 35 tra Bovisio e Binzago, con uscita obbligatoria n. 8 “Bovisio Masciago” e rientro su SP ex SS n. 35 allo svincolo n. 9 “Binzago” (percorrendo itinerario alternativo di deviazione), per indagini su ponte P12 (Manzoni, Binzago).

Da domani parte il cantiere per completare le attività previste nel piano di manutenzione straordinaria del tratto di competenza della Milano-Meda avviato l’estate scorsa, per un importo di 2.100.000 euro.
Da domani 9 marzo 2021, fino a fine mese in orario diurno, si completeranno le attività di sistemazione delle barriere di protezione marginali incidentate, ripristino della segnaletica verticale, e rifacimento della segnaletica orizzontale.
Si parte con il cantiere mobile alle 9.30 da Lentate Sul Seveso, direzione Sud verso Milano.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno: 30enne si butta dal balcone dopo la separazione, padre colto da malore

Si è buttato dal balcone al terzo piano da un condominio di via Armostrong nel quartiere di Calderara a Paderno Dugnano. Nonostante il volo di...
coda bollate villa arconati

Bollate semi-paralizzata per i lavori a Senago

Situazione di grave caos del traffico tra Bollate e Senago come effetto del primo giorno di chiusura della via De Gasperi di Senago. Ci...
Senago Droga

In casa 11 chili di hascisc: arrestato un 26enne di Origgio

Quando alla sua porta si sono presentati i poliziotti di Varese, uno spacciatore 26enne è rimasto sconcertato: mai avrebbe immaginato che fosse stato tenuto...

Senago, con via De Gasperi chiusa, code interminabili da Bollate a Paderno |...

Traffico in tilt con auto ferme in colonna da Bollate a Paderno ed automobilisti disperati. Sono le conseguenze della chiusura della via De Gasperi...
malamovida

A Lazzate, Cogliate e Ceriano Laghetto, un progetto per i giovani contro la “mala...

Si chiama “I campioni della notte” l’iniziativa del Comune di Lazzate, in collaborazione con Coni, Csi e i Comuni di Ceriano Laghetto e Cogliate,...

Paderno Dugnano, le giostre dal Toti spostate sotto le case: polemica e raccolta firme

È polemica a Paderno Dugnano dopo che il Comune ha trasferito le giostre dal centro sportivo Toti al complesso residenziale di via Aurora. Da...

Tokyo 2020, il varesino Nicolò Martinenghi racconta il suo bronzo nei 100 rana

«Sul podio ho provato una forma di leggerezza assoluta: in quel momento ti senti diverso e capisci realmente che la frase "i sacrifici ripagano...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !