HomeNEI DINTORNIMaxFactory apre a Cesano al posto di Mercatone Uno e riassume 29...

MaxFactory apre a Cesano al posto di Mercatone Uno e riassume 29 dipendenti

cesano max factoryQuesta mattina a Cesano Maderno ha aperto il nuovo punto vendita MaxFactory, che ha preso il posto di Mercatone Uno in via don Luigi Viganò.
Si accende così in Brianza una nuova insegna MaxFactory, la ventiquattresima sul territorio nazionale, a cui altre due seguiranno entro la primavera – Gravellona Toce (VB) ad aprile e Pavia a maggio.

La nuova insegna entra in un’area commerciale lasciata chiusa da maggio 2019, quando la nuova proprietà di Mercatone Uno, insediatasi appena pochi mesi prima, è stata dichiarata fallita dal Tribunale di Milano. A rimanere senza lavoro a Cesano Maderno furono complessivamente 49 dipendenti (1800 in tutta Italia). A distanza di quasi due anni, alcuni hanno trovato sistemazioni differenti, altri sono stati accompagnati alla pensione e 29 sono stati assorbiti nella nuova attività, come da accordi sindacali.

La nuova catena propone abbigliamento, accessori, pelletteria per uomo, donna, bambino e bigiotteria. Poi ancora cartoleria, giocattoli, pulizia della casa, profumeria, prodotti per animali domestici, illuminazione, bricolage, accessori auto, accessori bagno, tessile e decorazione. Grande soddisfazione per la nuova apertura è stata espressa dal direttore Generale di MaxFactory Stefano Giorgetti e dal sindaco di Cesano Maderno, Maurilio Longhin, che ha sottolineato la positiva conclusione del difficile percorso per le 29 lavoratrici che erano rimaste senza lavoro.

Nato nel 2005, il Gruppo MaxFactory è oggi presente in Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna e Lazio, con gli attuali 22 store (ai quali se ne aggiungeranno 4) di abbigliamento e articoli per la casa con negozi dalla superficie media di 3000 mq (i nuovi avranno superfici più ampie). Entro fine 2021 i negozi saranno in totale 27, il Gruppo prevede di arrivare ad un totale di 48 entro il 2025.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fabrio Anobile

Fabio Anobile, di Misinto, campione del mondo di ciclismo paralimpico

Fabio Anobile, ciclista paralimpico di Misinto è Campione del Mondo. Ha ottenuto la medaglia d’oro nella categoria C3 nella prima giornata dedicata alle prove...

Caronno, paura in piazza Pertini: precipitano le piastrelle del passaggio rialzato

Attimo di forte spavento stamattina, poco prima delle 9, in pizza Pertini a Caronno Pertusella quando diverse piastrelle si sono staccate dal passaggio pedonale...
limbiate william chiappa

Limbiate, tutta l’Italia in “Ciao” al via la sfida di William

Partenza da Predoi (Bolzano), il comune più a Nord d’Italia, arrivo a Porto Palo di Capo Passero, il comune più a Sud d’Italia (esclusa...

Paderno Dugnano, maxi rissa fra albanesi al Villaggio Ambrosiano: 30enne ferito da un coccio...

Ci sono due feriti nella maxi rissa scoppiata in mezzo alla strada nella periferia di Paderno Dugnano. Si conterebbero almeno una decina di persone...

Lombardia cambia ancora: ok al cambio vaccino dopo Astrazeneca. I dubbi di insegnanti...

La Regione Lombardia ha cambiato posizione nel giro di poche ore sul richiamo del vaccino AstraZeneca per le persone che hanno meno di 60...
Limbiate vaccino

Vaccino AstraZeneca, Lombardia sospende richiamo a chi ha meno di 60 anni, in...

In Regione Lombardia sono al momento sospesi i richiami per le persone con meno di 60 anni che hanno ricevuto il vaccino AstraZeneca come...

Paderno Dugnano, ponte chiuso tra Incirano e Nova Milanese: calcinacci sulla Milano-Meda

Chiuso il ponte della Milano-Meda tra Incirano e Nova Milanese. E' il secondo cavalcavia chiuso "in via precauzionale" a Paderno Dugnano in pochi giorno....
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !