HomePrima PaginaTentato suicidio per gioco, a Uboldo proposto il "patentino dei social"

Tentato suicidio per gioco, a Uboldo proposto il “patentino dei social”

Giusto qualche settimana fa è stato scongiurato a Uboldo il suicidio di un tredicenne depresso che, giocando in chat, è arrivato a minacciare di suicidarsi. Se c’è una grave conseguenza giovanile della pandemia, infatti, è senza dubbio il maggiore attaccamento ai social e ai giochi pericolosi.

L’argomento sta a cuore alla lista Uboldo al Centro, che ha presentato una mozione per lanciare due proposte: la prima è istituire a livello comunale il “patentino per l’uso dei social e della rete”, da conseguire al termine del ciclo della scuola media attraverso percorsi formativi con figure esperte di comunicazione digitale; c’è poi la richiesta di un “Tavolo delle agenzie educative”, per intercettare situazioni di disagio e poter intervenire tempestivamente.

Il capogruppo di Uboldo al Centro Matteo Pizzi

“Non proponiamo il classico corso di cyberbullismo – spiega il consigliere Matteo Pizzi – L’intento del patentino è insegnare ai ragazzi come fare contenuti su internet e sui social, per non subire passivamente la rete ma usarla per raccontare se stessi, creando la propria identità digitale”. Per quanto riguarda la commissione “esisteva già, ma ultimato il suo lavoro non è stata più convocata. Crediamo possa servire se all’interno vengono introdotte tutte le agenzie educative: dal funzionario dei Servizi sociali al coadiutore parrocchiale, ai referenti delle associazioni sportive che più sono a contatto coi giovani. Tutti insieme si potrebbero trovare le giuste soluzioni ai singoli problemi o prevenirli”. 

Progetti che allontanano, di fatti, il rischio di fare giochi pericolosi dovuti alla ricerca dell’emozione, per sconfiggere quel senso di solitudine che il Covid ha accentuato.

 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Vincono le famiglie: nuovi bus dalle scuole di Legnano per Saronno e Uboldo

Ottime notizie per gli utenti della linea Z112 Saronno-Legnano di Air Pullman: sono state attivate nuove corse. Lo ha comunicato l’azienda nei giorni scorsi,...
pompieri anello

Pompieri al Pronto soccorso per rimuovere un anello dal dito

I Vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Cittiglio (Va) per affiancare il personale sanitario nella rimozione di un...

Caronno, ecco la nuova squadra del sindaco Marco Giudici

E’ pronta la giunta di Caronno Pertusella: il sindaco Marco Giudici, riconfermato alle ultime elezioni, ha concluso e comunicato la composizione questa mattina. Vice sindaco...

Scomparso da Cesano Maderno: Chi l’ha visto? sulle tracce di Angelo

Anche Chi l’ha visto? si mobilita per trovare Angelo. Un 56enne di Cesano Maderno (Monza e Brianza) scomparso da domenica 17 ottobre. “Dopo il...

A Uboldo uno dei panettoni più buoni al mondo: medaglia di bronzo al pasticciere...

“Bisogna sapere innovarsi, migliorarsi, restare al passo coi tempi, reinventarsi per proporre novità: altrimenti non vai avanti”. E’ lo stile di vita e lavorativo...
marco penza costa rica

Limbiate, trovato in Costa Rica il corpo di Marco Penza

Il mare del Costa Rica ha restituito il corpo di Marco Penza, il giovane di Limbiate disperso da qualche giorno nel Paese del Centramerica....

Limbiate, ritrovato il corpo di Marco Penza, il volontario morto travolto da un’onda in...

Dopo quattro giorni di ricerche, nella serata di ieri, domenica 24 ottobre, la Guardia Costiera del Costarica ha ritrovato il corpo di Marco Penza,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !