HomePrima PaginaTentato suicidio per gioco, a Uboldo proposto il "patentino dei social"

Tentato suicidio per gioco, a Uboldo proposto il “patentino dei social”

Giusto qualche settimana fa è stato scongiurato a Uboldo il suicidio di un tredicenne depresso che, giocando in chat, è arrivato a minacciare di suicidarsi. Se c’è una grave conseguenza giovanile della pandemia, infatti, è senza dubbio il maggiore attaccamento ai social e ai giochi pericolosi.

L’argomento sta a cuore alla lista Uboldo al Centro, che ha presentato una mozione per lanciare due proposte: la prima è istituire a livello comunale il “patentino per l’uso dei social e della rete”, da conseguire al termine del ciclo della scuola media attraverso percorsi formativi con figure esperte di comunicazione digitale; c’è poi la richiesta di un “Tavolo delle agenzie educative”, per intercettare situazioni di disagio e poter intervenire tempestivamente.

Il capogruppo di Uboldo al Centro Matteo Pizzi

“Non proponiamo il classico corso di cyberbullismo – spiega il consigliere Matteo Pizzi – L’intento del patentino è insegnare ai ragazzi come fare contenuti su internet e sui social, per non subire passivamente la rete ma usarla per raccontare se stessi, creando la propria identità digitale”. Per quanto riguarda la commissione “esisteva già, ma ultimato il suo lavoro non è stata più convocata. Crediamo possa servire se all’interno vengono introdotte tutte le agenzie educative: dal funzionario dei Servizi sociali al coadiutore parrocchiale, ai referenti delle associazioni sportive che più sono a contatto coi giovani. Tutti insieme si potrebbero trovare le giuste soluzioni ai singoli problemi o prevenirli”. 

Progetti che allontanano, di fatti, il rischio di fare giochi pericolosi dovuti alla ricerca dell’emozione, per sconfiggere quel senso di solitudine che il Covid ha accentuato.

 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
gianetti

Gianetti: azienda al Ministero non ritira i licenziamenti, tensione a Ceriano e Carpenedolo

Dura presa di posizione della Fiom Cgil al termine dell'incontro di ieri pomeriggio al Ministero per lo Sviluppo economico sul caso Gianetti.  Al tavolo convocato...
prima pagina

Tragedie stradali a Saronno, Senago e Lazzate; il Covid un caso preoccupa Bollate |...

La nuova edizione del Notiziario si apre con le notizie di tre gravissimi incidenti stradali avvenuti sulle nostre strade: a Saronno ha perso la...
gianetti

GIanetti, il Ministero pronto a favorire la ricerca di un nuovo acquirente

Sul futuro della Gianetti ruote di Ceriano Laghetto questa sera c’è stato finalmente il primo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma. Al termine...
senago bretella

Senago, finalmente la nuova bretella, ma 4 mesi di chiusura per via De Gasperi

Finalmente, dopo mesi di attesa, apre la nuova bretella di Senago, ma contemporaneamente si chiude la via De Gasperi, strada provinciale che collega Senago...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !