HomePrima PaginaCaronno, blocca il ladro nel suo negozio e lo fa arrestare

Caronno, blocca il ladro nel suo negozio e lo fa arrestare

Il cartello posto all’esterno dell’esercizio

Disavventura per un commerciante caronnese: venerdì scorso un uomo ha tentato prima di rubargli la bicicletta e poi, dopo una breve colluttazione, di saccheggiare il suo negozio.

A raccontare l’accaduto è proprio il malcapitato, Vito Bovino, proprietario de “Il mercatino”, specializzato nell’acquisto e nella vendita dell’usato, in via Don Uboldi (a pochi passi da Piazza Vittorio Veneto). Un 56enne, italiano e senza fissa dimora, ha provato a rubargli la bicicletta, legata a una ringhiera accanto al suo esercizio: “Ho sentito un rumore e subito ho capito che si trattava della mia bici. Così sono uscito di corsa dal negozio, trovandomi faccia a faccia con un uomo che, brandendo un tronchesino, ha inizialmente inveito contro di me e poi ha scaraventato la bicicletta in mezzo alla strada. Il tempo di realizzare quello che stava succedendo ed è corso all’interno del mio negozio provando a chiudersi dentro”. Il ladro, visibilmente sotto effetto di alcool, è entrato nel locale cercando di rubare qualcosa, ma Vito è riuscito a fermarlo: “L’ho immobilizzato a terra. Fortunatamente in quel momento passavano due donne coi figli e ho chiesto di chiamare i carabinieri, che in pochi minuti sono giunti sul posto arrestando il malvivente”.

Il 56enne è un volto conosciuto dalle forze dell’ordine: solo due giorni prima dell’episodio di Caronno, era stato fermato nella vicina Cesate per detenzione di stupefacenti e possesso di armi bianche. Ora dovrà rispondere sia del reato di tentata rapina sia dell’aggressione ai danni del commerciante; attualmente la sua posizione è al vaglio dell’autorità giudiziaria di Busto Arsizio e gli è stata notificata una diffida a circolare nel comune di Caronno Pertusella.

Vorrei tanto ringraziare le due donne che si sono fermate e mi hanno aiutato chiamando i carabinieri – tiene a dire Vito – Non sono riuscito a farlo personalmente, ma ci tengo davvero molto”. E’ grazie a loro, che non hanno tirato dritto, se la brutta esperienza vissuta dal caronnese si è conclusa senza conseguenze gravi. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Addio furti e danni alle bici: a Caronno e Cislago arrivano le velostazioni

Diminuire il traffico del mattino e della sera sulle strade, abbassando così l’inquinamento acustico e atmosferico; liberare parcheggi e, soprattutto, stimolare uno stile di...

Luca Attanasio, a Reggio Calabria dedicato un ponte per l’ambasciatore limbiatese

Nella giornata di ieri, giovedì 22 luglio, è stato inaugurato a Reggio Calabria un ponte intitolato alla memoria di Luca Attanasio, l'ambasciatore originario di...
draghi green pass

Green Pass obbligatorio dal 6 agosto, ecco dove e come funziona

Varato il nuovo decreto legge con le “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed...
gianetti

Gianetti: azienda al Ministero non ritira i licenziamenti, tensione a Ceriano e Carpenedolo

Dura presa di posizione della Fiom Cgil al termine dell'incontro di ieri pomeriggio al Ministero per lo Sviluppo economico sul caso Gianetti.  Al tavolo convocato...
prima pagina

Tragedie stradali a Saronno, Senago e Lazzate; il Covid un caso preoccupa Bollate |...

La nuova edizione del Notiziario si apre con le notizie di tre gravissimi incidenti stradali avvenuti sulle nostre strade: a Saronno ha perso la...
gianetti

GIanetti, il Ministero pronto a favorire la ricerca di un nuovo acquirente

Sul futuro della Gianetti ruote di Ceriano Laghetto questa sera c’è stato finalmente il primo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma. Al termine...
senago bretella

Senago, finalmente la nuova bretella, ma 4 mesi di chiusura per via De Gasperi

Finalmente, dopo mesi di attesa, apre la nuova bretella di Senago, ma contemporaneamente si chiude la via De Gasperi, strada provinciale che collega Senago...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !