HomePrima PaginaCovid, annullata a Origgio per il secondo anno la Fiera del 25...

Covid, annullata a Origgio per il secondo anno la Fiera del 25 Aprile

Per il secondo anno consecutivo, la “Fiera primaverile del Bestiame e delle merci” di Origgio, in programma il 25 Aprile”, non si terrà. Annullata per il Covid: “Considerata l’emergenza epidemiologica venutasi a creare e i conseguenti divieti in vigore, non si ritiene possibile provvedere all’organizzazione”, è scritto nella delibera approvata dalla giunta del sindaco Evasio Regnicoli.

Seconda doccia fredda da quando è cominciata la pandemia: sarebbe dovuta essere la 69ma edizione, recuperando quella annullata nel 2020, invece è rinviata al 2022. Il primo cittadino e il suo esecutivo hanno preso questa decisione alla luce della normativa che vieta le manifestazioni per la pandemia: “Non potevamo che fare questa scelta, come lo scorso anno – rimarca Regnicoli – Siamo in emergenza a oltranza, purtroppo, e non bisogna dimenticare che stiamo parlando di una fiera che richiama fino a 40mila persone”. Senza contare che, anche se fosse consentito di tenere gli eventi, sarebbe impossibile garantire la sicurezza e la tutela igienico-sanitaria con affluenze così consistenti.

ORIGGIO FIERA DEL BESTIAME E MERCI 2019

Ben 155: a tanto ammontano le richieste degli espositori per la giornata conclusiva della fiera, quella clou, quando in paese arrivano visitatori da tutto il Varesotto e anche da fuori provincia. “Le domande del 2020 e quelle pervenute quest’anno varranno automaticamente per l’edizione del 2022 – rende noto la polizia locale – Gli espositori non dovranno più presentare richiesta né pagare la marca da bollo”. Un’altra grossa occasione persa per gli operatori economici, che tutti gli anni vedevano in questa kermesse un’importante vetrina per farsi conoscere e lanciare i loro prodotti sul territorio.

A ciò si aggiunge l’amarezza per l’annullamento di uno degli eventi più attesi della provincia di Varese, rinomato perché in quei giorni si rinnova la tradizione: fra concorsi morfologici degli allevatori, giostrine per i bambini, esibizioni equestri, buona cucina, spettacoli e serate danzanti, la “Fiera primaverile del bestiame e delle merci” è sempre stato un appuntamento irrinunciabile.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lombardia, da lunedì 19 aprile i cittadini tra i 65 e 69 anni possono...

Da lunedì 19 aprile i cittadini lombardi di età compresa tra i 65 e i 69 anni avranno la possibilità di prenotare il vaccino...
fibra ottica

Fibra ko a Cogliate e Ceriano, guasto alla centrale, disagi per smart working e...

Fibra ottica ko nella zona delle Alte Groane: da questa mattina prima delle 10 tutte le connessioni in modalità Ftth di Cogliate e Ceriano...

Bauli in piazza a Roma, protesta dei lavoratori dello spettacolo anche da Saronno e...

I bauli tornano in piazza. Dopo il flash mob coreografico del 10 ottobre scorso a Milano mille bauli neri portati da altrettanti lavoratori dello spettacolo...
cusano bomba carta

Cusano, bomba carta contro negozio di parrucchiere, due arrestati a Cormano | VIDEO

I Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno arrestato questa mattina a Cormano  un italiano, classe 1997, ed un moldavo, classe 2000, ritenuti...
Solaro

Solaro, finto carabiniere raggira anziano solo e ruba monili in oro

Un finto carabiniere ha messo a segno l'ennesimo furto con raggiro ai danni di un anziano solo in casa a Solaro. E' successo ieri...

Limbiate, il sogno del rapper YNG Dyson in finale per il Concerto del Primo...

Da Limbiate a Roma grazie alla forza della musica. Ci crede Yng Dyson, al secolo Alfonso Brian Melli, rapper di 17 anni giunto alla...

Cocktail e assembramenti, nei weekend Turate come la Darsena

Nonostante i numerosi appelli del sindaco di Turate alla cautela, alla prudenza e al rispetto delle norme anti-Covid, a Turate c'è chi continua a riunirsi...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !