HomePrima PaginaOriggio, lunedì scioperano addetti e driver di Amazon: "Condizioni di lavoro inaccettabili"

Origgio, lunedì scioperano addetti e driver di Amazon: “Condizioni di lavoro inaccettabili”

Lunedì 22 marzo niente pacchi per 24 ore: sarà il primo sciopero nazionale della filiera Amazon in Italia. Lavoratrici e lavoratori del colosso americano incroceranno le braccia per chiedere condizioni di lavoro dignitose. La protesta interesserà tutti: dai dipendenti dei magazzini e hub (compreso quello che ha sede a Origgio) con contratto nazionale di logistica alle aziende fornitrici dei servizi di logistica, della movimentazione e della distribuzione della merce.

Lo sciopero è stato deciso dopo la brusca interruzione nella trattativa per la contrattazione di secondo livello della filiera Amazon.  Sul tavolo di discussione ci sono la verifica dei carichi e dei ritmi di lavoro imposti, la verifica e la contrattazione dei turni di lavoro, la riduzione dell’orario di lavoro dei driver, gli aumenti retributivi, la clausola sociale e la continuità occupazionale per tutti in caso di cambio appalto o cambio fornitore, la stabilizzazione dei tempi determinati e dei lavoratori somministrati e il rispetto delle normative sulla salute e la sicurezza, nonché l’indennità Covid.

“Nonostante il boom di fatturato, Amazon non intende dedicare maggiore attenzione alle condizioni dei lavoratori, oltre 5mila in Lombardia – è la denuncia di Cgil Cisl Uil regionali insieme coi sindacati dei trasporti e dei lavoratori atipici – I lavoratori sono stremati. Nei mesi della pandemia hanno garantito un servizio fondamentale e continuo, anche in condizioni di rischio. Con l’ulteriore aggravante, per i somministrati, di dover garantire la massima flessibilità sul lavoro, spesso senza la corretta parità di trattamento economico e perennemente posti sotto minaccia di non avere rinnovato il contratto”.

In Lombardia si terranno presidi, a partire dalle 7, davanti alle sedi Amazon di: Burago di Molgora (MB), via Galileo Galilei 15; Milano, via Vincenzo Toffetti 108; Buccinasco (Mi), via dell’Artigianato 2; Mezzate (Mi), via Luigi Galvani 10; Origgio (Va), via Bruno Buozzi; Castegnato (Bs), via Pianera; Casirate d’Adda (Bg), via Rossini 3/A.

 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lombardia, da lunedì 19 aprile i cittadini tra i 65 e 69 anni possono...

Da lunedì 19 aprile i cittadini lombardi di età compresa tra i 65 e i 69 anni avranno la possibilità di prenotare il vaccino...
fibra ottica

Fibra ko a Cogliate e Ceriano, guasto alla centrale, disagi per smart working e...

Fibra ottica ko nella zona delle Alte Groane: da questa mattina prima delle 10 tutte le connessioni in modalità Ftth di Cogliate e Ceriano...

Bauli in piazza a Roma, protesta dei lavoratori dello spettacolo anche da Saronno e...

I bauli tornano in piazza. Dopo il flash mob coreografico del 10 ottobre scorso a Milano mille bauli neri portati da altrettanti lavoratori dello spettacolo...
cusano bomba carta

Cusano, bomba carta contro negozio di parrucchiere, due arrestati a Cormano | VIDEO

I Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno arrestato questa mattina a Cormano  un italiano, classe 1997, ed un moldavo, classe 2000, ritenuti...
Solaro

Solaro, finto carabiniere raggira anziano solo e ruba monili in oro

Un finto carabiniere ha messo a segno l'ennesimo furto con raggiro ai danni di un anziano solo in casa a Solaro. E' successo ieri...

Limbiate, il sogno del rapper YNG Dyson in finale per il Concerto del Primo...

Da Limbiate a Roma grazie alla forza della musica. Ci crede Yng Dyson, al secolo Alfonso Brian Melli, rapper di 17 anni giunto alla...

Cocktail e assembramenti, nei weekend Turate come la Darsena

Nonostante i numerosi appelli del sindaco di Turate alla cautela, alla prudenza e al rispetto delle norme anti-Covid, a Turate c'è chi continua a riunirsi...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !