HomeNORD MILANOPaderno Dugnano, il centro da 900 vaccini al giorno: parcheggi riservati, prenotazioni...

Paderno Dugnano, il centro da 900 vaccini al giorno: parcheggi riservati, prenotazioni al via

Proseguono spediti i lavori per aprire il nuovo centro vaccini a Paderno Dugnano. 900 persone al giorno dalle 8 alle 18, per 10 postazioni, 7 giorni su 7. Sono questi gli obiettivi da raggiungere per il centro vaccini che è in fase di allestimento in via De Marchi nella palestra dell’oratorio don Bosco messo a disposizione dalla parrocchia di Santa Maria Nascente in collaborazione con il Comune di Paderno, la clinica San Carlo, la protezione civile e la Croce Rossa. 

Sono già aperte le prenotazioni tramite Poste Italiane e c’è già chi ha fissato il proprio appuntamento per lunedì 12 aprile alle 8, quando verrà simbolicamente inaugurato il centro vaccini che resterà in funzione almeno per i prossimi 5 mesi. Qui verranno vaccinati non solo i residenti di Paderno Dugnano tra i 75 i 79 anni in questa prima fase, ma anche dei comuni limitrofi da Bollate, Cinisello Balsamo, Cusano Milanino, Cormano. 

L’obiettivo per questo primo mese di attivazione è quello di vaccinare 7 giorni su 7. Da maggio potrebbe essere attivo 6 giorni su 7 (con chiusura il lunedì), ma questi dettagli sono ancora in fase di definizione. Invece proseguono i lavori senza sosta per consegnare entro domenica sera la palestra allestita con 10 postazioni che saranno operative già da lunedì mattina. All’esterno dell’oratorio di via De Marchi saranno riservati tre parcheggi. Due sono quelli dell’oratorio (a eccezione degli stalli riservati ai residenti) e quello di via Camposanto per un totale di oltre 100 stalli. In queste ore sono in corso i lavori per spianare un campo da calcio all’interno dell’oratorio che sarà in grado di accogliere ulteriori 70 auto

Entro lunedì verranno allestiti anche i percorsi guidati che dall’esterno porteranno le persone all’interno del centro vaccinale passando per due sale di attesa per prima e dopo la somministrazione e due desk per l’accettazione e la compilazione dei documenti. L’obiettivo è quello di vaccinare nella prima fase 900 persone al giorno, oltre 6mila a settimana

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Erba, treno travolge auto al passaggio a livello, morto un uomo | FOTO

Un uomo di 57 anni è morto sul colpo questa mattina poco prima delle 9 ad Erba in seguito all’impatto di un’auto con un...
rovello vigili del fuoco

Rovello Porro, auto contro il guard-rail a lato della ferrovia

Momenti di paura ieri sera a Rovello Porro per un’auto fuori controllo finita contro il guard-rail che costeggia la linea ferroviaria Saronno-Como. L’incidente si è...
saronno guardia di finanza

Saronno, arresto e sequestro di beni per procurato fallimento di una società

Un imprenditore di Saronno è stato arrestato dalla Guardia di Finanza con il contestuale sequestro di beni per oltre 500mila euro, per il fallimento...
elicottero cislago ricerche

Ricerche sospese per il presunto incidente aereo tra Cislago, Turate e Gerenzano

Ricerche sospese senza esito dopo oltre due ore di ricognizioni ieri sera tra Cislago, Turate e Gerenzano, dove era scattata una maxi emergenza per...
cagnolina cesano maderno

Morta la cagnolina abbandonata tra i rifiuti a Cesano Maderno

È morta la piccola cagnolina maltese trovata tra i rifiuti in Brianza. Purtroppo non ce l’ha fatta la cucciola abbondonata tra l’immondizia a Cesano Maderno...
elicottero Cislago

Allarme incidente aereo tra Cislago, Turate e Gerenzano, elicottero a bassa quota

AGGIORNAMENTO - Le ricerche sono state sospese poco dopo le 22  Mobilitazione di mezzi di soccorso questa sera tra Cislago, Gerenzano e Turate, in frazione...

Ladri nella sede del coro di Origgio, ma restano a bocca asciutta

Sono rimasti a mani vuote i ladri penetrati nella sede del “Coro Amici della Montagna” di Origgio: la palazzina polifunzionale di via Piantanida, davanti...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !