HomePrima PaginaSaronno: addio Paolo Strano, professore ed ex assessore, morto di Covid

Saronno: addio Paolo Strano, professore ed ex assessore, morto di Covid

Paolo Strano (1950-2021)

Lutto nella politica di Saronno. Questa mattina si è spento Paolo Strano, insegnante, direttore dell’istituto Prealpi, più volte assessore comunale. Classe 1950, siciliano di nascita ma saronnese di adozione, Strano aveva conseguito nel 1973 la Laurea in Fisica Molecolare all’Università di Catania. Dopo anni di servizio presso l’Arma dei Carabinieri, dal 1995 ricopriva il ruolo di amministratore della scuola paritaria Prealpi che ha sede in Via San Francesco, protagonista negli anni di tante iniziative solidali come il pranzo di Pasqua cucinato dagli studenti per i poveri di una onlus milanese. Nella città degli amaretti Strano era noto soprattutto per l’impegno politico: dopo una militanza in Alleanza Nazionale è tra i fondatori della lista moderata “Saronno al Centro”.

Agli inizi degli anni Duemila le esperienze istituzionali nelle giunte di centro-destra: dal 2006 al 2010 è assessore al Commercio nella seconda giunta di Pierluigi Gilli poi ancora dal 2018 al 2020 in quella di Alessandro Fagioli. Tanti i messaggi di cordoglio giunti da diversi esponenti della politica cittadina di ogni colore.

Il ricordo del sindaco di Saronno Augusto Airoldi: “Conoscevo Paolo Strano e lo stimavo per il suo lungo e fattivo impegno politico in città, pur da posizioni politiche diverse dalle mie. La notizia della sua prematura scomparsa mi addolora molto e priva la nostra città di una presenza che avrebbe sicuramente dato ancora molto. A nome mio personale e dell’intera Giunta comunale esprimo cordoglio e vicinanza ai suoi familiari in questo momento di grande dolore. Sono certo che il ricordo di Paolo accompagnerà ancora a lungo l’intera città”.

L’ex sindaco Pierluigi Gilli, presidente del consiglio comunale: “Questo crudele virus non risparmia nessuno: adesso mi ritrovo a piangere Paolo Strano, con cui ho condiviso un lungo tratto di vita politica e di amministrazione, ma soprattutto una solida amicizia, una grande disponibilità e capacità di ascolto anche in famiglia. Gli resto personalmente grato come educatore, oltre che come mio assessore. Mi mancherà per l’inguaribile ottimismo e sguardo proiettato al futuro. La pandemia è ingiusta, ha colpito una persona buona e capace. Tutta la vicinanza mia e della mia famiglia alla sua grande famiglia, che amava profondamente. Adesso riposerà un po’, dopo le tante, generose fatiche spese pure al servizio della comunità saronnese, in cui è entrato a fare ottima parte. Non lo dimenticheremo. Buon transito, amico Paolo”.

Claudio Agrelli


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Garbagnate: i vigili del fuoco celebrano Santa Barbara, caserma aperta al pubblico I VIDEO

Per una volta la sirena del carro dei pompieri non segnala alcun incendio imminente. Nel pomeriggio di domenica 5 dicembre, grandi e piccoli hanno...

Covid, appello dei sindaci dell’Asst Rhodense, da Bollate a Solaro, da Paderno Dugnano e...

I sindaci dei comuni che fanno riferimento all’Asst Rhodense hanno lanciato un appello alla prudenza e all’attenzione per contenere la diffusione del virus. La...
treno notte polizia

Doppia violenza sessuale sul treno e in stazione tra MIlano e Varese: due uomini...

Due uomini sono stati arrestati perché sospettati di essere gli autori della duplice violenza sessuale consumata sul treno della linea Milano-Varese venerdì sera. Secondo quanto...

Pattinaggio, da Origgio alla Colombia: Andrea Cremaschi racconta il suo oro mondiale I VIDEO

In Italia, il pattinaggio non è di certo lo sport più diffuso. Ma le rotelle scalpitano e nei vivai nascono giovani eccellenze che in...
coda polaris vaccino

Da Solaro a Carate Brianza per la terza dose: coda in piedi e al...

Destinazioni scomode, tempi d’attesa lunghi, coda e disagi: la terza dose di vaccino anti Covid può diventare un’odissea, come quella vissuta da una donna...
carabinieri donna precipita

Ragazzo di Turate accoltellato a Gerenzano, forse futili motivi

Dev’essere ancora chiarito quanto successo ieri sera, intorno alle 21.30, nei pressi della stazione di Gerenzano e Turate, dove un’ambulanza del 118 ha soccorso...
carabinieri giorno

Carabinieri di Saronno in cattedra: incontri anti-truffa nei centri anziani

I carabinieri della Compagnia di Saronno insegnano come difendersi dai truffatori. Si susseguono gli appuntamenti della campagna informativa sui raggiri porta a porta, specialmente...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !