HomePrima PaginaNo Tav bloccano un treno della Saronno-Albairate e aggrediscono il macchinista I...

No Tav bloccano un treno della Saronno-Albairate e aggrediscono il macchinista I FOTO

Questa mattina, martedì 27 aprile, poco dopo le 7, mentre il treno 24922 (Albairate 6.38-Saronno 8.24) della linea ferroviaria S9 Saronno-Seregno-Albairate effettuava regolarmente fermata alla stazione Milano Porta Romana, un gruppo di persone, tutte col volto coperto, ha invaso i binari e ha impedito al treno di ripartire, stendendo a terra uno striscione con la scritta “Solidarietà con i resistenti No Tav” e imbrattando i vetri della cabina di guida e i fanali con vernice spray di colore nero.

Il macchinista del convoglio, sceso dalla cabina di guida per verificare quanto stesse accadendo, è stato colpito al volto da spruzzi di vernice con bombolette spray da parte dei manifestanti, poi fuggiti.

L’episodio è stato tempestivamente segnalato agli Organi di Polizia; sono intervenute  sul posto due pattuglie di Carabinieri e la Polizia Ferroviaria. Il macchinista, precauzionalmente trasportato al Pronto Soccorso  dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano, è stato visitato e successivamente dimesso.

A causa di tutto ciò, la circolazione sulla linea S9 ha subito ritardi fino a 120 minuti e limitazioni di percorso. Fra le stazioni di Saronno e Seregno è stato attivato un collegamento di autobus sostitutivi; per alcune corse della linea Milano-Mortara è stata prevista fermata straordinaria a Milano San Cristoforo e Albairate. Il treno coinvolto ha terminato la corsa a Milano Porta Romana e sarà condotto in deposito per il ripristino.

Trenord ha espresso la sua vicinanza al macchinista aggredito e sta seguendo con attenzione l’evoluzione della vicenda attraverso la propria Funzione Security, in piena collaborazione con gli Organi di Polizia procedenti.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

notte città coprifuoco

Covid, da domani coprifuoco alle 23. Dal 1° giugno bar e ristoranti al chiuso,...

Coprifuoco dalle 23 a partire già da domani, 18 maggio. Lo ha stabilito in serata il Consiglio dei ministri che ha varato il nuovo...

“Volete il paese pulito? Lasciate passare le spazzatrici”: appello della giunta di Gerenzano dopo...

A Gerenzano è tempo di prestare attenzione alla pulizia strade, perché sono cominciati i controlli sul rispetto dei divieti di sosta negli orari indicati:...

Paderno, discoteche a rischio chiusura: “Green pass inutile senza il vaccino ai giovani”

C'è chi lo chiama "modello Barcellona" e chi "modello Liverpool", di certo gli esperimenti condotti nelle settimane scorse in Spagna e nel Regno Unito...
auto pirata travolge giovane Cesate

Cormano, grave incidente sul lavoro: operaio schiacciato dal muletto

Questo pomeriggio, lunedì 17 maggio, un grave incidente sul lavoro si è verificato a Cormano, in una ditta di via Cadorna, dove un operaio...
guardia finanza

Tangenti per la fornitura di sacchi rifiuti con microchip di Gelsia, 5 arresti, uno...

Cinque persone sono finite agli arresti domiciliari con l’accusa di corruzione e turbativa d’asta per l’assegnazione di una fornitura a Gelsia Ambiente, società che...

Il Palio di Uboldo è confermato: si terrà dal 27 agosto al 5 settembre

A differenza dei comuni limitrofi, il Palio di Uboldo si farà. Lo annuncia il comitato, garantendo che sarà rispettata la sicurezza: “E’ una lunga...

Paderno, droga in tasca e coltello in mano fuori dalle scuole elementari: denunciato

Gesticolava aprendo e chiudendo un coltello con una lama di 8 centimetri. Quelli che comunemente vengono chiamati ‘a farfalla’ per la loro forma. Proprio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !