HomePrima PaginaLombardia zona gialla sabato 1 e domenica 2 maggio: spostamenti fuori comune,...

Lombardia zona gialla sabato 1 e domenica 2 maggio: spostamenti fuori comune, centri commerciali chiusi

Primo weekend di zona gialla per Lombardia, dopo il recente passaggio dalla zona arancione avvenuto lunedì 26 aprile e il conseguente allentamento delle restrizioni. Ovviamente è ancora troppo presto per parlare di “pericolo scampato”, ma dopo tanto tempo i lombardi avranno la possibilità di trascorrere un fine settimana più rilassato.

In zona gialla è possibile muoversi liberamente tra i comuni ed è anche possibile raggiungere le seconde case fuori regione, indipendentemente dal colore della regione di provenienza e di quella d’arrivo. La casa può essere di proprietà o in affitto, l’importante è che il contratto sia stato stipulato prima del 15 gennaio. La casa, inoltre, non deve essere abitata da altre persone non conviventi. È poi consentito un solo spostamento al giorno per andare a visitare amici e parenti. Resta attivo il coprifuoco: sarà consentito muoversi solo tra le 5 e le 22.

Riaprono bar, ristoranti, pub, gelaterie, pasticcerie, anche con consumazione al tavolo, a patto però che questa sia all’aperto, anche a cena, ovviamente nel rispetto dei protocolli di sicurezza e del coprifuoco.

In zona gialla è consentito lo svolgimento di qualsiasi attività sportiva, anche di squadra e di contatto. È però vietato l’uso degli spogliatoi. Le piscine invece riapriranno il 15 maggio, mentre le palestre dall’1 giugno.

Riaprono i musei e sarà possibile anche tornare a godersi gli spettacoli nei teatri, nei cinema, nelle sale da concerto e nei live club, anche all’aperto. È obbligatoria la prenotazione dei posti a sedere e il rispetto di un metro di distanza tra gli spettatori, ad eccezione dei conviventi. La capienza non può essere superiore al 50% di quella massima autorizzata e comunque non potranno assistere allo spettacolo più di mille persone negli spazi aperti e più di 500 in quelli al chiuso.

I centri commerciali rimangono chiusi anche nei weekend di zona gialla, questo fino al 15 maggio. Rimangono aperti invece i supermercati, anche nei centri commerciali, i negozi di alimentari, le tabaccherie, le farmacie e le parafarmacie. Per quanto riguarda l’apertura dei supermercati sabato 1 maggio, festa dei lavoratori, la Regione non ha imposto orari, lasciando che siano le singole catene a decidere se garantire il servizio o meno.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cattivi odori, il sindaco di Turate teste al processo: anche Gerenzano e Cislago parte...

Il sindaco di Turate, Alberto Oleari sarà chiamato a deporre in qualità di teste del pubblico ministero al processo sugli odori molesti, fissato per...
paderno moto tamponata

Paderno Dugnano, moto tamponata dal camion, donna in ospedale | FOTO

Un grosso camion ha tamponato una moto e l’ha spinta in avanti per diversi metri, incastrata nel muso: è successo questo pomeriggio a Paderno...
Bollate trappola

Bollate, trappola nel sottopassaggio per arrestare un latitante

La Polizia locale di Bollate alcuni giorni fa ha messo in atto un’azione per arrestare un latitante che aveva diversi precedenti, tra cui anche...

I grattacieli di Caronno fermi da anni, spiraglio per far ripartire i lavori

Grosse novità sul fronte del Piano integrato d’intervento dell’ex azienda Lalac a Caronno Pertusella: se tutto andrà per il verso giusto, potrebbero essere ultimate...
carabinieri parco groane rapine

Rapine ai ciclisti nel Parco Groane tra Ceriano e Solaro, arrestato 30enne marocchino

I carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno hanno arrestato un 30enne marocchino accusato di essere il responsabile delle rapine violente nei confronti dei ciclisti...
notiziario prima pagina

Garbagnate, Vaccino anti-Covid nelle farmacie, Ceriano: nessun accordo per la Gianetti | ANTEPRIMA

Apriamo questa edizione del Notiziario con la notizia delle vaccinazioni anti-Covid nelle farmacie. A Garbagnate una delle prime 21 farmacie lombarde in cui si...

Paderno Dugnano, 20enne sbatte contro il palo e finisce contro le auto in sosta...

  Bruttissimo incidente mercoledì sera a Paderno Dugnano, dove  una macchina ha prima sbattuto contro un palo per poi colpire un'automobile in sosta. Erano circa...
notiziario prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !