HomeAPPUNTAMENTISaronno, maggio solidale in Casa di Marta con la campagna #iodono

Saronno, maggio solidale in Casa di Marta con la campagna #iodono

Volontarie della Casa di Marta sistemano gli indumenti donati

Maggio mese di riaperture dopo le restrizioni Covid, e a ripartire sono anche le campagne di solidarietà. Dopo l’adesione alla campagna “Scatole di Natale”, in questi mesi l’attività della onlus Casa di Marta a Saronno non si è mai interrotta e ora è pronta ad aprire le porte con l’iniziativa #iodono, un invito a donare in modo consapevole e tempestivo per persone e famiglie fragili. Due le iniziative in programma: si parte sabato 8 maggio con il carello della solidarietà.

Dalle 9 alle 12 i volontari saranno a disposizione per raccogliere alimenti in scatola come pasta, riso, formaggini, tonno, sardine, sughi pronti, oltre a brioches, biscotti e succhi di frutta. In alternativa, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11, i pacchi cibo potranno essere donati nel carrello che è stato posizionato all’esterno della Casa in Via Petrarca; ogni mese sarà data l’indicazione dei generi alimentari più importanti per rispondere al bisogno. Spazio anche alla raccolta di indumenti con l’armadio della solidarietà. Sabato 17 maggio dalle 14 alle 17 oppure il 29 maggio dalle 9 alle 12 chi vorrà potrà donare vestiti da donna, indumenti di primavera/estate, scarpe comode e da ginnastica in buono stato, oltre a lenzuola ed asciugamani.

Saronno, Casa di Marta contro sprechi alimentari 

La campagna è ancora di più quest’anno nel segno della lotta agli sprechi alimentari: secondo i dati dell‘Osservatorio Waste Watcher l’anno scorso in Italia sono stati generati circa 2 milioni di tonnellate di cibo buttato con un costo nazionale pari a 10miliardi di euro: «L’iniziativa vuole essere un tentativo di dare ancora più valore a quello che si può donare. – spiega Francesca Volonté di Casa di Marta – Di mese in mese ci impegneremo a diffondere quello di cui c’è maggiormente bisogno, in modo da ottimizzare le risorse, evitare gli sprechi e soprattutto aiutare nel miglior modo possibile le persone e le famiglie in difficoltà».

Claudio Agrelli

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cattivi odori, il sindaco di Turate teste al processo: anche Gerenzano e Cislago parte...

Il sindaco di Turate, Alberto Oleari sarà chiamato a deporre in qualità di teste del pubblico ministero al processo sugli odori molesti, fissato per...
paderno moto tamponata

Paderno Dugnano, moto tamponata dal camion, donna in ospedale | FOTO

Un grosso camion ha tamponato una moto e l’ha spinta in avanti per diversi metri, incastrata nel muso: è successo questo pomeriggio a Paderno...
Bollate trappola

Bollate, trappola nel sottopassaggio per arrestare un latitante

La Polizia locale di Bollate alcuni giorni fa ha messo in atto un’azione per arrestare un latitante che aveva diversi precedenti, tra cui anche...

I grattacieli di Caronno fermi da anni, spiraglio per far ripartire i lavori

Grosse novità sul fronte del Piano integrato d’intervento dell’ex azienda Lalac a Caronno Pertusella: se tutto andrà per il verso giusto, potrebbero essere ultimate...
carabinieri parco groane rapine

Rapine ai ciclisti nel Parco Groane tra Ceriano e Solaro, arrestato 30enne marocchino

I carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno hanno arrestato un 30enne marocchino accusato di essere il responsabile delle rapine violente nei confronti dei ciclisti...
notiziario prima pagina

Garbagnate, Vaccino anti-Covid nelle farmacie, Ceriano: nessun accordo per la Gianetti | ANTEPRIMA

Apriamo questa edizione del Notiziario con la notizia delle vaccinazioni anti-Covid nelle farmacie. A Garbagnate una delle prime 21 farmacie lombarde in cui si...

Paderno Dugnano, 20enne sbatte contro il palo e finisce contro le auto in sosta...

  Bruttissimo incidente mercoledì sera a Paderno Dugnano, dove  una macchina ha prima sbattuto contro un palo per poi colpire un'automobile in sosta. Erano circa...
notiziario prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !