HomeAPPUNTAMENTISaronno, maggio solidale in Casa di Marta con la campagna #iodono

Saronno, maggio solidale in Casa di Marta con la campagna #iodono

Volontarie della Casa di Marta sistemano gli indumenti donati

Maggio mese di riaperture dopo le restrizioni Covid, e a ripartire sono anche le campagne di solidarietà. Dopo l’adesione alla campagna “Scatole di Natale”, in questi mesi l’attività della onlus Casa di Marta a Saronno non si è mai interrotta e ora è pronta ad aprire le porte con l’iniziativa #iodono, un invito a donare in modo consapevole e tempestivo per persone e famiglie fragili. Due le iniziative in programma: si parte sabato 8 maggio con il carello della solidarietà.

Dalle 9 alle 12 i volontari saranno a disposizione per raccogliere alimenti in scatola come pasta, riso, formaggini, tonno, sardine, sughi pronti, oltre a brioches, biscotti e succhi di frutta. In alternativa, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11, i pacchi cibo potranno essere donati nel carrello che è stato posizionato all’esterno della Casa in Via Petrarca; ogni mese sarà data l’indicazione dei generi alimentari più importanti per rispondere al bisogno. Spazio anche alla raccolta di indumenti con l’armadio della solidarietà. Sabato 17 maggio dalle 14 alle 17 oppure il 29 maggio dalle 9 alle 12 chi vorrà potrà donare vestiti da donna, indumenti di primavera/estate, scarpe comode e da ginnastica in buono stato, oltre a lenzuola ed asciugamani.

Saronno, Casa di Marta contro sprechi alimentari 

La campagna è ancora di più quest’anno nel segno della lotta agli sprechi alimentari: secondo i dati dell‘Osservatorio Waste Watcher l’anno scorso in Italia sono stati generati circa 2 milioni di tonnellate di cibo buttato con un costo nazionale pari a 10miliardi di euro: «L’iniziativa vuole essere un tentativo di dare ancora più valore a quello che si può donare. – spiega Francesca Volonté di Casa di Marta – Di mese in mese ci impegneremo a diffondere quello di cui c’è maggiormente bisogno, in modo da ottimizzare le risorse, evitare gli sprechi e soprattutto aiutare nel miglior modo possibile le persone e le famiglie in difficoltà».

Claudio Agrelli

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Terza dose fino a Lecco? Paderno Dugnano si candida per un nuovo centro vaccinale

Il centro vaccinale consigliato più vicino è a Monza. Oppure al Palazzo delle Stelline a Milano, se non addirittura a Lecco. In questi giorni...

Garbagnate, incendio nella notte: brucia una decina di auto, i primi sospetti | VIDEO

Devastante incendio questa notte nel parcheggio del quartiere Quadrifoglio di Garbagnate Milanese. Una decina di automobili sono rimaste distrutte o danneggiate in un rogo...

Uomo armato a Senago, danneggia le auto e minaccia i residenti

Momenti di paura a Senago per la presenza di un uomo con un'arma da taglio. A lanciare l'allarme sono stati i residenti che lo...

Bollate, la colletta del Banco Alimentare torna in presenza I VIDEO

  Giorgio Chiellini testimonial d’eccezione per la Giornata nazionale della colletta alimentare. Il capitano della nazionale di calcio ha realizzato uno spot per l’iniziativa di...
villaggio Natale

Cogliate, aperto Villaggio di Natale; mercatini, fiabe, giochi e street food, fino al 9...

E' stato inaugurato oggi a Cogliate il “Christmas Village” all’interno del parco comunale di via De Gasperi. Un contenitore di attrazioni ed eventi che...
guardia finanza gallarate

Gallarate: riparazioni Iphone e tablet con pezzi contraffatti, sequestri per 3 milioni di euro

I Finanzieri del Comando Provinciale di Varese, su delega della Procura della Repubblica di Frosinone, hanno dato esecuzione ad un sequestro preventivo per equivalente...
ceriano rotonda

Investito da auto pirata a Ceriano Laghetto, uomo di Cogliate immobilizzato da 3 settimane

Un uomo di Cogliate è immobilizzato nel letto da quasi tre settimane, dopo essere stato investito da un’auto pirata mentre pedalava in biciletta a...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !