HomePrima PaginaSaronno, dal dolore del Covid alla rinascita sulla Cisa, il romanzo di...

Saronno, dal dolore del Covid alla rinascita sulla Cisa, il romanzo di Annalisa Podestà, prof. del Liceo Legnani

Annalisa Podestà. Sullo sfondo scorcio di Gravagna (MS)

I mesi di didattica a distanza hanno messo a dura prova studenti e insegnanti delle scuole superiori ma per qualcuno sono stati anche l’occasione per cimentarsi nella scrittura di un romanzo. Annalisa Podestà, docente di latino e greco al Liceo classico “Stefano Maria Legnani” di Saronno è all’esordio letterario col suo primo libro “Sapore di azzurro e di neve”, edito da Aletheia.

La storia è ambientata in un futuro prossimo a Gravagna, piccolo borgo appenninico ai piedi del Passo della Cisa, nell’alta Toscana. Qui si trasferisce la protagonista Clara, giovane donna della borghesia milanese, rimasta vedova a seguito della morte del marito medico, avvenuta per Covid, insieme alla figlia di quattro anni Celi, “piccola peste” ma dall’incontenibile esuberanza. In un arco temporale di poco più di sette mesi, dagli inizi di maggio fino al Natale, Clara compie un non facile percorso di riscoperta di sé, attraverso il suo ruolo di madre di una bambina fantasiosa e anche grazie all’incontro con gli abitanti del luogo, che la aiutano a riafferrare la vita nella sua elementare pienezza.

Il libro è un omaggio alle comunità di montagna

A fare da sfondo il contesto bucolico dell’Appennino tosco-emiliano: il paesaggio incontaminato e i ritmi lenti della natura aiuteranno Clara, giorno dopo giorno, a superare il dolore per la perdita del marito. «Ci ho messo un po’ per condividere la storia in forma romanzata nel quale ho attinto ad alcuni ricordi di infanzia. – spiega l’autrice in un reading online dove ha letto alcuni passaggi del libro – Il romanzo vuole anche essere l’omaggio alla solidarietà di una comunità dove tutti gli abitanti fanno tutto e consentono ad un piccolo paese di montagna di sopravvivere allo spopolamento».

Claudio Agrelli


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cattivi odori, il sindaco di Turate teste al processo: anche Gerenzano e Cislago parte...

Il sindaco di Turate, Alberto Oleari sarà chiamato a deporre in qualità di teste del pubblico ministero al processo sugli odori molesti, fissato per...
paderno moto tamponata

Paderno Dugnano, moto tamponata dal camion, donna in ospedale | FOTO

Un grosso camion ha tamponato una moto e l’ha spinta in avanti per diversi metri, incastrata nel muso: è successo questo pomeriggio a Paderno...
Bollate trappola

Bollate, trappola nel sottopassaggio per arrestare un latitante

La Polizia locale di Bollate alcuni giorni fa ha messo in atto un’azione per arrestare un latitante che aveva diversi precedenti, tra cui anche...

I grattacieli di Caronno fermi da anni, spiraglio per far ripartire i lavori

Grosse novità sul fronte del Piano integrato d’intervento dell’ex azienda Lalac a Caronno Pertusella: se tutto andrà per il verso giusto, potrebbero essere ultimate...
carabinieri parco groane rapine

Rapine ai ciclisti nel Parco Groane tra Ceriano e Solaro, arrestato 30enne marocchino

I carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno hanno arrestato un 30enne marocchino accusato di essere il responsabile delle rapine violente nei confronti dei ciclisti...
notiziario prima pagina

Garbagnate, Vaccino anti-Covid nelle farmacie, Ceriano: nessun accordo per la Gianetti | ANTEPRIMA

Apriamo questa edizione del Notiziario con la notizia delle vaccinazioni anti-Covid nelle farmacie. A Garbagnate una delle prime 21 farmacie lombarde in cui si...

Paderno Dugnano, 20enne sbatte contro il palo e finisce contro le auto in sosta...

  Bruttissimo incidente mercoledì sera a Paderno Dugnano, dove  una macchina ha prima sbattuto contro un palo per poi colpire un'automobile in sosta. Erano circa...
notiziario prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !