HomePrima PaginaLombardia, approvata in consiglio regionale una mozione contro il coprifuoco

Lombardia, approvata in consiglio regionale una mozione contro il coprifuoco

Andrea Monti, vice capogruppo della Lega in regione

Nella giornata di oggi, martedì 4 maggio, il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione avanzata dal centrodestra circa l’abolizione del coprifuoco in regione.

Il documento approvato riunisce insieme due mozioni, una presentata dalla Lega e una da FdI: 40 i voti a favore, provenienti dalla maggioranza; 15 quelli a sfavore, tutti dell’opposizione; non ha partecipato al voto il M5S.

Sull’abolizione del coprifuoco ha parlato il vice capogruppo della Lega in regione, il lazzatese Andrea Monti: “La pandemia che ha travolto il nostro Paese, costringendoci a modificare il nostro stile di vita e a fare pesanti sacrifici, sta venendo finalmente sconfitta, grazie alla campagna vaccinale che stiamo portando avanti in Lombardia con ottimi risultati. Questo non deve certo farci abbassare la guardia, ma è anche giusto, oltre che doveroso, lavorare per un progressivo ritorno alla normalità, osservando l’andamento epidemiologico e agendo di conseguenza. Il ritorno alla normalità, rispettando le norme di sicurezza, è quello che chiediamo come Lega ed è quello che vogliono i cittadini lombardi e italiani. Siamo convinti che la via maestra per superare la pandemia sia proseguire e portare a termine la campagna vaccinale e, di pari passo, responsabilizzare e dar fiducia ai cittadini, che non possono continuare ad essere penalizzati e trattati con paternalismo“.

Sulla questione si è esposto anche Fabio Pizzul, capogruppo del PD in regione, che ha motivato la scelta del voto contrario: “La mozione presentata oggi in aula dalla maggioranza di centrodestra non coglie la necessaria complessità della situazione attuale, ma rappresenta soltanto un messaggio demagogico per accreditarsi presso categorie che hanno piuttosto bisogno di responsabilità e prudenza. Non siamo contro le riaperture, ma contro questi messaggi sconsiderati che non tengono in alcuna considerazione la prudenza e l’attenzione invocata dagli esperti. Dobbiamo affidarci ai dati e ai tecnici che ci dicono come già le riaperture degli esercizi commerciali e la didattica in presenza rappresentano un rischio, calcolato, ma sempre un rischio. Il coprifuoco potrà essere mitigato o anche revocato, ma solo in presenza di dati e di indicazioni tecniche più rassicuranti di quelle che abbiamo al momento“.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Furto al cimitero di Turate: sparita una Madonna in bronzo

Una banda di ladri si è introdotta nel cimitero di Turate per rubare una statua in bronzo della Madonna: alta più di un metro,...
rapina super comasina

Milano, rapina al supermercato in Comasina: presi dai “falchi” poco dopo | VIDEO

Ieri sera a Milano la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani 31 e 38 anni per la rapina...

Vandali contro il defibrillatore: indignati i volontari di Cislago Cuore

Non si capisce perché i vandali continuino a prendersela con le teche dei defibrillatori. Hanno colpito di nuovo, stavolta sulla Varesina, vicino il poliambulatorio...

Lombardia zona bianca sabato 31 e domenica 1 agosto: niente coprifuoco, ristoranti aperti al...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Negli ultimi giorni i numeri, sia dei ricoverati in terapia intensiva sia quelli ricoverati non in terapia...
misinto ribaltata

Misinto, perde il controllo dell’auto e si ribalta, ragazza in ospedale | FOTO

Alle 6.40 di questa mattina diversi mezzi di soccorso sono intervenuti a Misinto, dove un'auto si è ribaltata sulla via San Siro.  L'incidente si è...

Alluvione sul Lago di Como: anche i volontari di Bollate, Paderno, Misinto, Lazzate, Cogliate...

Il maltempo dell'ultima settimana non ha risparmiato la Lombardia, in particolare la zona del Lago di Como: i violenti temporali, infatti, hanno provocato frane...
Gianetti consiglio

Gianetti Ceriano: nuova convocazione al Ministero per il 4 agosto

Il nuovo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico per il futuro della Gianetti di Ceriano Laghetto è in programma il prossimo 4 agosto. La seconda...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !