HomeEDITORIALICoffee & Covid

Coffee & Covid

bar aperto tavolini I contagi da Covid nella nostra zona sono tornati a crescere. Di poco, ma stanno crescendo. I telegiornali non ve lo dicono ancora, perché a livello nazionale invece stanno ancora diminuendo, seppur lentamente. Ma da noi aumentano di nuovo, ed è bene chiarirlo subito, perché siamo davvero stanchi di sentir dare sempre la colpa a quei poveri baristi, ristoratori e gestori di palestre. Ristoranti, bar e palestre hanno riaperto lunedì, ma gli effetti di tali riaperture si vedranno tra 15 giorni.

Questa crescita non c’entra nulla con loro! Ma sappiamo già come andrà: tra qualche giorno comincerà una lieve crescita anche a livello nazionale e sentiremo dare la colpa alle riaperture dei bar, alle palestre, alla movida… Invece non è questa la causa primaria. Noi viviamo in un’area di forte pendolarismo e sempre (nella seconda ondata, nella terza e ora) qui da noi l’aumento dei contagi si vede prima. Perchè tanta gente deve usare i mezzi pubblici. Sono questi il vero paradiso per il Covid. Molti virologi erano contrari alla riapertura delle scuole proprio perché implicano scuolabus, treni e metrò, ma il governo ha ceduto alle comprensibili pressioni dei genitori esasperati.

Va bene, è il “rischio ragionato” di cui parla Draghi, mettete in conto un certo aumento di casi (e di morti!) da qui a metà giugno, ma, per favore, smettete di dare la colpa ai bar, alle palestre e alla movida, perché in luglio, agosto e settembre 2020, quando bar, palestre e movida andavano a mille, c’erano pochissimi casi. Il vero problema va cercato nell’incapacità di potenziare davvero i trasporti.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
saronno cantiere

Saronno, incidente nel cantiere in centro, operaio in codice giallo a Legnano

Infortunio sul lavoro in un cantiere edile questa mattina in pieno centro a Saronno. L’allarme è scattato poco prima delle 10 in via Mazzini. Un...
yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namasté”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !