HomeEDITORIALICoffee & Covid

Coffee & Covid

bar aperto tavolini I contagi da Covid nella nostra zona sono tornati a crescere. Di poco, ma stanno crescendo. I telegiornali non ve lo dicono ancora, perché a livello nazionale invece stanno ancora diminuendo, seppur lentamente. Ma da noi aumentano di nuovo, ed è bene chiarirlo subito, perché siamo davvero stanchi di sentir dare sempre la colpa a quei poveri baristi, ristoratori e gestori di palestre. Ristoranti, bar e palestre hanno riaperto lunedì, ma gli effetti di tali riaperture si vedranno tra 15 giorni.

Questa crescita non c’entra nulla con loro! Ma sappiamo già come andrà: tra qualche giorno comincerà una lieve crescita anche a livello nazionale e sentiremo dare la colpa alle riaperture dei bar, alle palestre, alla movida… Invece non è questa la causa primaria. Noi viviamo in un’area di forte pendolarismo e sempre (nella seconda ondata, nella terza e ora) qui da noi l’aumento dei contagi si vede prima. Perchè tanta gente deve usare i mezzi pubblici. Sono questi il vero paradiso per il Covid. Molti virologi erano contrari alla riapertura delle scuole proprio perché implicano scuolabus, treni e metrò, ma il governo ha ceduto alle comprensibili pressioni dei genitori esasperati.

Va bene, è il “rischio ragionato” di cui parla Draghi, mettete in conto un certo aumento di casi (e di morti!) da qui a metà giugno, ma, per favore, smettete di dare la colpa ai bar, alle palestre e alla movida, perché in luglio, agosto e settembre 2020, quando bar, palestre e movida andavano a mille, c’erano pochissimi casi. Il vero problema va cercato nell’incapacità di potenziare davvero i trasporti.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !