HomeBOLLATESEBollate: col monopattino taglia la strada e fa cadere il postino, poi...

Bollate: col monopattino taglia la strada e fa cadere il postino, poi se ne va

A Bollate ora Adesso ci sono anche i monopattini pirata.

Qualche giorno fa, verso le 13, è avvenuto un pericoloso incidente, con un postino in regolare servizio che è caduto sull’asfalto reso viscido dalla pioggia.

L’incidente è avvenuto in piazza Solferino e la caduta del ciclomotore del postino è stata causata da un giovane che circolava su un monopattino.

Il postino della sede di via IV Novembre, proveniente da piazza San Francesco, stava percorrendo la via Cavour in direzione piazza Solferino a bordo del suo motociclo di servizio.

Giunto all’altezza del civico 10, ha notato un giovane che, sceso dal marciapiede a bordo di un monopattino, gli ha di fatto omesso la precedenza inserendosi nel flusso veicolare, attraversando la sede stradale in prossimità del passaggio pedonale per portarsi dal lato numeri pari al lato numeri dispari, verso Largo Primo Levi.

Insomma, gli ha tagliato la strada. Il dipendente delle Poste, ospiatese di 48 anni, è riuscito frenando sull’asfalto reso viscido dalla pioggia ad evitare di investire il giovane sul monopattino, ma è caduto sulla sede stradale rimanendo seriamente contuso. Il monopattinista, pur rendendosi conto di aver provocato l’incidente, si è allontanato senza prestare soccorso.

E’ il primo caso di incidente con un monopattino pirata nella nostra zona. Altri incidenti con monopattini si sono già registrati, ma mai nessuno in cui il monopattino si sia dato alla fuga senza prestare soccorso. In pochi minuti è giunta sul posto una pattuglia della polizia locale per rilevare l’incidente ed una ambulanza SOS Novate Milanese per prestare le prime cure al ferito.

Dopo le rilevazioni degli agenti atte a stabilire la dinamica del sinistro, il postino a causa delle multiple contusioni riportate, veniva trasportato dal mezzo di soccorso, ma per fortuna in codice verde, all’ospedale Galeazzi di Milano specializzato per questa tipologia di traumi.

Sono intanto in corso indagini della polizia locale per cercare di risalire all’identità del conducente del monopattino, impresa non semplice anche con l’eventuale ausilio delle telecamere, dato che i monopattini non hanno targa.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
saronno cantiere

Saronno, incidente nel cantiere in centro, operaio in codice giallo a Legnano

Infortunio sul lavoro in un cantiere edile questa mattina in pieno centro a Saronno. L’allarme è scattato poco prima delle 10 in via Mazzini. Un...
yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namasté”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !