HomeSERIE TVSuburbia Killer - El Inocente, la recensione: un complesso puzzle ad alta...

Suburbia Killer – El Inocente, la recensione: un complesso puzzle ad alta tensione

 

di Stefano Di Maria

Si chiama SUBURBIA KILLER – EL INOCENTE la nuova produzione spagnola tratta da un romanzo di Harlan Coben, che ha firmato con Netflix un contratto milionario per realizzare serie e film tratti dai suoi successi letterari. Al centro della vicenda c’è Mateo Vidal, finito in carcere per avere ucciso per sbaglio un uomo. Una volta libero, incontra Olivia e la sposa, salvo poi scoprire che lo tradisce (almeno così crede) e che nasconde un oscuro passato. Non è la donna che credeva di avere sposato. La situazione si complica ulteriormente quando l’ispettrice Lorena Ortiz li accusa di essere gli autori dell’omicidio di una suora che conosceva Olivia.

Per certi versi SUBURBIA KILLER ricorda, per vicende e scene splatter, SKY ROYO: anche qui c’era il dramma della prostituzione nei club, con donne sottomesse agli uomini in cerca di rivalsa. Mentre lì era la spettacolarizzazione della fuga a tenere banco, con situazioni surreali, qui le conseguenze della fuga sono traslate nel tempo, quando torna un passato scomodo come accade in ogni opera di Coben.

Il primo difetto di questa miniserie è che si fatica a entrare in empatia coi suoi personaggi: difficile affezionarsi a qualcuno in particolare, anche allo stesso Mateo al centro della storia. Gli attori sono mediamente bravi, ma i fatti raccontati, il ritmo e i troppi personaggi da gestire in fase di scrittura non hanno permesso di approfondirli: gli otto episodi di circa un’ora sono così densi di eventi e colpi di scena che manca il tempo di soffermarsi sulla loro personalità, sulle sfaccettature psicologiche. Oltretutto la narrazione risulta decisamente complicata da seguire: parecchi i fili da dipanare, i flashback da incastrare col presente, le tessere di un puzzle difficile da comporre nella versione seriale di un libro così articolato e complesso. Il risultato è un prodotto godibile, che tiene col fiato sospeso e spinge al binge watching, ma senza lasciare molto a fine visione. Insomma, l’adattamento televisivo di Guillem Clua, Jordi Vallejo e Oriol Paulo (che è anche regista) riesce a metà.

Trovate qui trovate tutte le nostre recensioni:

https://www.ilnotiziario.net/wp/serie-tv/

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
Solaro Monegato

Monegato, da Solaro, primo italiano a completare l’ultramaratona Sparta-Atene di 246 km

Piergiuseppe Monegato, di Solaro, è uno dei finishers della più importante ultramaratona del mondo, la Sparta-Atene, sulla distanza di 246 km. Precisamente, Monegato, è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !