HomePrima PaginaUboldo, arrestati in casa 3 spacciatori che operavano nei boschi di Caronno

Uboldo, arrestati in casa 3 spacciatori che operavano nei boschi di Caronno

Nella notte tra mercoledì e giovedì, i carabinieri della Compagnia di Saronno hanno arrestato a Uboldo 3 marocchini che spacciavano droga nei boschi di Caronno Pertusella. Si tratta di un 31enne, un 33enne ed un 38enne, tutti di origine marocchina, che da tempo erano operativi nelle zone boschive di Caronno Pertusella.

Dopo diverse settimane d’indagine, durante le quali sono stati documentati collegamenti e plurimi episodi di spaccio a carico dei tre che gestivano una fiorente attività di spaccio di cocaina eroina e hashish, nella tarda serata di mercoledì scorso sono stati arrestati a Uboldo presso un’abitazione che avevano nella loro disponibilità ma non formalmente riconducibile ad essi. Proprio mentre rientravano, come di consueto, da una giornata “di lavoro”, i Carabinieri li hanno attesi nascosti all’interno del cortile per bloccarli una volta parcheggiata la macchina.

I tre, nel tentativo di guadagnarsi la fuga hanno immediatamente opposto resistenza aggredendo i militari, ma, prevedendo tale reazione e grazie all’imponente servizio predisposto, che non ha lasciato la benché minima possibilità di sottrarsi al provvedimento, i tre sono stati ammanettati e dopo gli accertamenti e gli atti di rito, tradotti presso il carcere di Busto Arsizio.

Durante le perquisizioni sono stati sequestrati circa 4000 euro di denaro contante trovati occultati in vari luoghi dell’abitazione, ritenuti provento dell’attività illecita anche in considerazione del fatto che i tre non svolgevano alcuna attività lavorativa, modiche quantità di sostanza stupefacente e due autovetture nella loro disponibilità che alternavano nell’utilizzo per rendere più difficoltoso il tracciamento dei loro spostamenti. Ormai quasi con costanza quotidiana invece vengono sanzionati e segnalati all’autorità soggetti assuntori provenienti anche da altre province e regioni limitrofe per approvvigionarsi di sostanze stupefacenti.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

“Alla 13a ora”, il nuovo libro di Marta Leandra Mandelli ambientato a Villa Arconati

Si apre un nuovo capitolo nella storia di Villa Arconati. Nella giornata di domenica 26 settembre si terrà nella Sala Museo di Villa Arconati...
cogliate incendio

Cogliate, fumo da un negozio in centro, arrivano i Vigili del fuoco

Un principio d’incendio ha provocato molti danni da fumo all’interno di un negozio questa mattina a Cogliate nella centralissima via 4 novembre. L’allarme è...
incendio cermenate

Maxi incendio a Cermenate in ditta rifiuti, allarme anche a Lazzate e Rovellasca

Un violento incendio è divampato ieri sera in una azienda c di trattamento rifiuti a Cermenate (Co), comune confinante con Lazzate. L’alta colonna di...
prima pagina notiziario

Pullman pieni, studenti a terra; Sofia e Stefano, lutti a Solaro, Saronno e Caronno...

Apriamo la nuova edizione con la notizia dei disagi subiti da decine o centinaia di studenti che frequentano gli istituti superiori di Saronno e...
cusano malore

Cusano, si accascia al suolo in strada, gravissimo un 55 enne

Un uomo di circa 55 anni è stato colto da un grave malore questo pomeriggio in strada a Cusano Milanino. E’ successo qualche minuto...
caronno ribaltata

Caronno, incidente in via Bergamo, auto ribaltata e due donne ferite

Un incidente ha provocato il ribaltamento di una vettura e il ferimento di due persone questo pomeriggio a Caronno Pertusella. L’incidente si è verificato...

Saronno, il salotto di Giuditta Pasta “debutta” nella Norma di Bellini a Catania

C'è anche un po' di Saronno nella prima serata del Bellinifest 2021, festival lirico che si tiene a Catania in omaggio a Vincenzo Bellini,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !