HomePrima PaginaCade nel cantiere della palestra di Uboldo, perde la causa contro...

Cade nel cantiere della palestra di Uboldo, perde la causa contro il Comune

Ci sono voluti dieci anni per chiudere la causa intentata da una donna contro il Comune di Uboldo: caduta nei pressi del cantiere della nuova palestra, chiedeva 20mila euro di risarcimento ma i giudici del tribunale di Busto Arsizio le hanno dato torto.

L’incidente, che potrebbe costituire un precedente per questo genere di infortuni, risale al 2011. L’uboldese camminava vicino all’area dove si stava realizzando l’attuale palestra “Giulio Galli”, quando era caduta. Soccorsa da un’ambulanza, era stata trasferita all’ospedale con ferite attestate dal referto del pronto soccorso: un’abrasione a un ginocchio e una contrattura al piede che le procurava molto dolore.

Inizialmente la richiesta danni era stata formulata all’impresa costruttrice, ma essendo fallita la donna ha deciso di rivalersi sul Comune (cui la palestra era stata consegnata finita cinque giorni dopo l’infortunio). “In sede processuale la controparte ha chiesto un risarcimento di circa 20mila euro – spiega l’avvocato Fabio Meazza, che ha difeso il Comune – Il tribunale ha accolto la nostra tesi difensiva, respingendo la domanda risarcitoria”. Secondo la sentenza, la signora non avrebbe dovuto camminare presso il cantiere: sapendo che lì si stavano realizzando opere edilizie, avrebbe dovuto evitare rischi prestando più attenzione. “Per arrivare alla conclusione della vertenza sono state necessarie diverse udienze e prove testimoniali”, puntualizza il legale.

La municipalità non dovrà sborsare nulla, mentre tutte le spese processuali saranno pagate dalla donna, sfiorando gli 8mila euro.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

AreseAlessia portachiavi autodifesa

Arese: la giovane Alessia crea portachiavi per l’autodifesa delle donne

  Dalla giovane  Alessia, di Arese, arriva un portachiavi per l’autodifesa personale delle donne. Come tristemente noto, spesso una donna deve fare i conti con il...
Bollate Cormano Paderno via La Cava

Bollate, Cormano, Paderno: Il sottopassaggio di via La Cava riaperto ma… tra un anno...

Il sottopassaggio di via La Cava potrà essere riaperto ma tra un anno e mezzo. Il sottopassaggio di via La Cava per collegare Bollate a...
solidarietà stipendio

Uboldo: perde il portafogli con 200 euro, glielo riconsegnano i vigili

Ha smarrito il portafoglio con 200 euro per strada e si è rassegnato a non recuperarlo, senza immaginare che lo avesse trovato la polizia...
Polizia Arresto

In taxi con un kg di cocaina, giovane di Paderno Dugnano arrestato a Baggio

La Polizia di Stato ha arrestato nel quartiere Baggio di Milano, un 26enne di Paderno Dugnano per detenzione ai fini di spaccio di droga. Gli...
MIlano Meda

Seveso, la Polizia provinciale ferma un 12enne in bicicletta sulla Milano-Meda

La Polizia Provinciale ha bloccato ieri un 12enne di Seveso mentre andava in bicicletta sulla Milano-Meda. Gli agenti sono stati allertati da numerosi segnalazioni di...

Maturità 2021: primo giorno di esami orali, studenti di Saronno divisi I VIDEO

Anche nei dieci istituti superiori di Saronno la campanella è suonata questa mattina, 16 giugno, per l'inizio degli esami di maturità. Dopo il sorteggio...

Invasione di piccioni a Caronno: 300 euro di multa per chi gli dà cibo

Muoversi per le strade di Caronno Pertusella senza incontrare un piccione è raro. Alcune zone stanno subendo una vera e propria invasione di questi...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !