HomePrima PaginaPremiati i benemeriti di Caronno, il sindaco: "Esempi di positività nella ripartenza"

Premiati i benemeriti di Caronno, il sindaco: “Esempi di positività nella ripartenza”

 

Dimostrando una grande voglia di ripartenza, ieri sera (lunedì 31 maggio) la piazza Aldo Moro di Caronno Pertusella si è riempita di cittadini che hanno voluto assistere alla consegna delle benemerenze civiche. La tradizionale cerimonia, inserita nel contesto della Festa patronale unitaria della Visitazione di Maria a Elisabetta, ha avuto luogo nel rispetto delle norme anti-Covid.

Tre i premiati dal sindaco Marco Giudici, affiancato dal vice sindaco Morena Barletta e dall’assessore Cinzia Banfi: il maestro Andrea Renato Arnaboldi, “per la sua inestimabile passione in campo musicale, che ha contribuito a portare un po’ del nostro territorio al di là dei confini nazionali”; la professoressa e ricercatrice Daniela Tavian, “per i suoi meriti accademici e per la passione e l’entusiasmo profuso nel campo della ricerca scientifica” (laureata in scienze biologiche, membro della Commissione etica dell’Università Cattolica, collabora coi maggiori centri internazionali di studio delle malattie genetiche); l’associazione sportiva dilettantistica Oratorio San Giovanni Bosco, “per il prezioso servizio offerto alla nostra comunità come momento educativo e di formazione, oltre che di aggregazione e divertimento”.

Il sindaco, in riferimento alla pandemia, ha invitato la cittadinanza a “non farsi condizionare negativamente dalle paure sul futuro, puntando su isolazionismo e intolleranza. I benemeriti ci invitano ad avere fiducia nel progresso sociale: sono esempi positivi con cui la società si innerva e prende vita”.  Di seguito ha avuto luogo il concerto “Violoncelle enchanté” (violoncello incantato), le cui musiche sono firmate da Andrea Renato Arnaboldi e Maria Eugenia Maffi; al violoncello il maestro Daniele Bogni, al pianoforte Gregorio Bogni.

Sul numero del Notiziario in edicola venerdì 4 giugno tutti i dettagli sulla serata.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cusano investita strisce

Cusano, anziana investita sulle strisce in centro

Una donna anziana è stata investita da un’auto questa mattina a Cusano Mlanino mentre attraversava sulle strisce pedonali il centralissimo viale Matteotti. La donna di...
qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
limbiate auto villoresi

Limbiate, auto con mamma e figli nel Villoresi, vite distrutte, nessun risarcimento

Auto con madre e figli nel Villoresi, nessun risarcimento per la tragedia che ha distrutto la vita di una famiglia di Limbiate. In tanti...

Saronno, “Perchè non posso toccare mio padre?”. Il direttore della Focris: “Applicato il...

"Il tempo finisce". Non è eterno e non va sprecato, specie nell'assistenza ai propri cari. Ne è consapevole Alessandra D'Ercole, mediatrice familiare: il papà,...

Principio di incendio in una villetta a Lazzate: intervento dei Vigili del fuoco

Ieri, martedì 22 giugno, intorno alle 13.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti a Lazzate, in via Silvio Pellico 16, per un principio di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !