HomeEDITORIALIFuori di testa ma diversi da loro

Fuori di testa ma diversi da loro

maneskin eurofestivalIo, lo confesso, da anni guardo in tv la finale dell’Eurofestival. Sarà perché ho parenti e amici stranieri, sarà perché considero l’Europa il continente più bello e libero del mondo, o sarà perché è qui la culla dell’arte… Mi piace vedere persone di culture e tradizioni diverse che si mettono a confronto con spirito aperto, mi piace vedere come ogni diversa nazione esulta, festeggia, vota… Quest’anno, quando sul palco sono saliti i Maneskin, mi sono detto: “Ma guarda che bel rock! Duro, forte, roba d’altri tempi!”. Un salto indietro nel tempo che è piaciuto al pubblico ancor più che alle giurie, al punto che la band italiana ha conquistato la vittoria, e io mi sono sentito orgoglioso di quei capelloni artistici che tengono alto lo stendardo della creatività italica.

Poi c’è stato lo squallido tentativo della Francia di scipparci la vittoria accusando un componente della band di aver sniffato cocaina in pubblico (nota bene: al momento del voto la giuria italiana aveva dato quasi il massimo dei voti alla cantante francese, mentre la giuria francese aveva dato zero voti alla band italiana). Certo, a vederli urlare sul palco qualcuno può pensare che i Maneskin siano tutti drogati, invece l’artista messo sotto accusa si è candidamente sottoposto al test antidroga ed è risultato del tutto pulito. D’altronde, i Maneskin lo cantano chiaramente e i francesi avrebbero dovuto capirlo: “Siamo fuori di testa, ma diversi da loro”. Loro chi? Si sono chiesti tutti. Adesso lo sappiamo: loro i drogati.

Piero Uboldi 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
saronno cantiere

Saronno, incidente nel cantiere in centro, operaio in codice giallo a Legnano

Infortunio sul lavoro in un cantiere edile questa mattina in pieno centro a Saronno. L’allarme è scattato poco prima delle 10 in via Mazzini. Un...
yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namasté”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !