HomePrima PaginaLombardia zona gialla sabato 5 e domenica 6 giugno: centri commerciali aperti,...

Lombardia zona gialla sabato 5 e domenica 6 giugno: centri commerciali aperti, ristoranti aperti al chiuso

centro commerciale arese

Weekend di zona gialla per la Lombardia. Novità per questo primo fine settimana di giugno è la possibilità per bar, ristoranti e pub di poter garantire anche il servizio al chiuso. Sul fronte della campagna vaccinale di massa, invece, la Lombardia procede spedita: si sono aperte le prenotazioni per l’ultima fascia che ha accesso al vaccino anti-Covid, ovvero quella dei cittadini di età compresa tra i 12 e i 29 anni.

In zona gialla è possibile muoversi liberamente tra i comuni ed è anche possibile raggiungere le seconde case fuori regione, indipendentemente dal colore della regione di provenienza e di quella d’arrivo. La casa può essere di proprietà o in affitto, l’importante è che il contratto sia stato stipulato prima del 15 gennaio. La casa, inoltre, non deve essere abitata da altre persone non conviventi. È poi consentito un solo spostamento al giorno per andare a visitare amici e parenti. Resta attivo il coprifuoco: è consentito spostarsi dalle 5 alle 23.

Aperti bar, ristoranti, pub, gelaterie, pasticcerie, anche con consumazione al tavolo, sia all’aperto sia al chiuso, anche a cena, ovviamente nel rispetto dei protocolli di sicurezza e del coprifuoco. Al tavolo si può stare al massimo in 4, a meno che non si sia tutti conviventi. Tra un tavolo e l’altro ci deve essere almeno un metro di distanza. La mascherina è obbligatoria quando non si è seduti a tavola: all’entrata e all’uscita del locale, quando ci si alza per andare in bagno oppure per andare a pagare.

In zona gialla è consentito lo svolgimento di qualsiasi attività sportiva, anche di squadra e di contatto. È però vietato l’uso degli spogliatoi. Riaprono le piscine, ma solo quelle all’aperto, e le palestre; per le piscine al coperto bisognerà aspettare l’1 luglio.

Riaprono i musei e sarà possibile anche tornare a godersi gli spettacoli nei teatri, nei cinema, nelle sale da concerto e nei live club, anche all’aperto. È obbligatoria la prenotazione dei posti a sedere e il rispetto di un metro di distanza tra gli spettatori, ad eccezione dei conviventi. La capienza non può essere superiore al 50% di quella massima autorizzata e comunque non potranno assistere allo spettacolo più di mille persone negli spazi aperti e più di 500 in quelli al chiuso.

Aperti i supermercati e i centri commercialiEsselunga sarà aperta regolarmente dalle 9 alle 20 così come Tigros e le altre catene presenti sul territorio. L’ipermercato del Carrefour di Limbiate è aperto dalle 8 alle 21, mentre quello a Paderno Dugnano al centro commerciale Brianza dalle 8 alle 22. L’Iperal de Il Centro ad Arese garantirà regolare servizio dalle 9 alle 22.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Garbagnate, investita dal Malpensa Express: morta una donna. Treni in ritardo tra Milano e...

Ritardi di un'ora per i treni in partenza da Milano Cadorna a causa dell'investimento di una donna all'altezza di Garbagnate Milanese. Sarebbe una donna...
Fontana Lombardia

Covid, la Lombardia resta zona gialla. Fontana: “Dobbiamo rimettere in moto l’economia e la...

Anche per la prossima settimana la Lombardia resterà in zona gialla. La decisione, presa nel consueto monitoraggio settimanale della cabina di regia di Iss...
sciopero treni

Trenord, sciopero dei treni il 30 gennaio: nessuna fascia di garanzia

Nuovo sciopero del personale di Trenord. Questa volta l'agitazione è in programma per domenica 30 gennaio. In Lombardia i treni regionali, suburbani e il...

Incidente a Cislago: investita sulle strisce, atterra l’elisoccorso

  Non si troverebbe in gravi condizioni la donna che questa mattina, dopo le 9.30, è stata travolta da un’auto sulla Varesina a Cislago....
prima pagina notiziario

Caos tamponi, famiglie disperate; Cusano, scomparso da un mese, indagini per omicidio | ANTEPRIMA

L’apertura del Notiziario del 28 gennaio è dedicata al caos tamponi che sta mettendo in difficoltà moltissime famiglie della nostra zona. Da Bollate a...
auto medica areu

Paullo, incidente sul lavoro, operaio folgorato da alta tensione in cima ad un ponteggio

Un nuovo gravissimo incidente sul lavoro in questo gennaio nero in Lombardia: a Paullo un operaio di 30 anni è rimasto folgorato dopo avere...

L’Ema ha dato l’ok per Paxlovid, la pillola anti-Covid di Pfizer

Nella giornata di oggi, giovedì 27 gennaio, l'Ema, l'Agenzia europea del farmaco, ha autorizzato l'immissione in commercio condizionale per il Paxlovid, la pillola anti-Covid...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !