HomeCRONACA -Vende online la nuova Playstation 5 fingendosi carabiniere: denunciato a Brugherio, arrestato...

Vende online la nuova Playstation 5 fingendosi carabiniere: denunciato a Brugherio, arrestato a Taranto

carabinieri monzaGrazie all’indagine condotta dai carabinieri di Brugherio, in Brianza, un 47enne è stato arrestato a Taranto per la truffa online con la quale proponeva l’introvabile Playstation 5, spacciandosi per carabiniere per conquistare la fiducia degli acquirenti.

Nell’annuncio online, pubblicato nella sezione di e-commerce di un noto social network, l’uomo aveva messo in vendita una consolle ad un prezzo e a delle condizioni eccezionalmente vantaggiose – che unite alla scarsa disponibilità nei canali fisici di distribuzione – hanno attirato numerosi utenti desiderosi di entrare in possesso del prodotto quasi introvabile.

In questo modo, un acquirente di Brugherio, è caduto nella trappola ordita dal truffatore. Quando ha capito di essere stato truffato si è rivolto ai Carabinieri di Brugherio. L’indagine, breve ma estremamente complessa dato l’utilizzo dei social network, ha permesso ai Carabinieri di ricostruire con esattezza il modus operandi del truffatore.

Playstation 5 pagata con Postepay e mai consegnata 

Una volta individuata la vittima, il 47enne, indirizzava il colloquio con l’acquirente su chat “privata” dove cercava di accaparrarsi immediatamente la sua fiducia presentandosi come appartenente all’Arma dei Carabinieri, inoltrando anche delle fotografie. A quel punto, lo induceva ad effettuare una ricarica Postepay con l’ingente importo concordato, circa 500 euro necessari alla spedizione della nuova consolle. Che però non arrivava mai a destinazione.

I Carabinieri di Brugherio, raccolti i primi indispensabili elementi investigativi, hanno verificato i movimenti della transazione dell’accredito, incrociando poi i dati con quelli ricevuti da Poste Italane, permettendo così ai militari di rintracciare il prelevante-truffatore a Taranto. La visione delle immagini di videosorveglianza dell’ufficio postale centrale di Taranto hanno poi consentito di individuare ed identificare il 47enne come autore materiale della truffa online.

Nei giorni scorsi è stato arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Monza e condotto in carcere a Taranto.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
saronno cantiere

Saronno, incidente nel cantiere in centro, operaio in codice giallo a Legnano

Infortunio sul lavoro in un cantiere edile questa mattina in pieno centro a Saronno. L’allarme è scattato poco prima delle 10 in via Mazzini. Un...
yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namasté”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !