HomeNEI DINTORNIBusto Arsizio, furto, aggressione e fuga in auto col bimbo: arrestate 2...

Busto Arsizio, furto, aggressione e fuga in auto col bimbo: arrestate 2 donne

BUsto Arsizio Polizia La Polizia di Stato di Busto Arsizio, ha arrestato ieri due donne rom, di 31 e 21 anni, che hanno tentato di rubare merce da diversi punti vendita della zona di viale Duca d’Aosta.
Verso le 16.30, le due donne, una delle quali spingeva un passeggino con un bambino di poco più di un anno, sono entrate nel supermercato pagando poi merce per un valore di pochi euro. Oltrepassate le casse, l’addetto alla sicurezza ha chiesto loro di mostrare il contenuto delle borse sotto il passeggino, senza essere ascoltato.

Mentre la più giovane si allontanava per riporre il figlioletto nell’autovettura parcheggiata lì vicino, la seconda ha aggredito vigilante venendo raggiunta poco dopo dalla complice per ricevere manforte. Sentite le sirene delle pattuglie del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio in arrivo, la donna più giovane è tornata velocemente sull’auto dove aveva lasciato il bambino e partiva a grande velocità, con manovre spericolate, tallonata dalle volanti della Polizia che sono riuscite a bloccarla. Mentre la trentunenne veniva bloccata da un’altra pattuglia durante l’aggressione all’addetto alla sicurezza nel supermercato, la seconda è stata fermata in auto. Fatta scendere dalla vettura, la donna, mani in alto, ha avvisato che a bordo del mezzo c’era il figlio.

La precipitosa fuga e le manovre improvvise hanno spaventato il bambino che, subito preso in braccia da un agente, è stato tranquillizzato tornando a sorridere.
Un controllo del mezzo ha permesso di ritrovare nel bagagliaio numerosi capi di abbigliamento con etichette di un noto Store della moda, per un valore di oltre 350 euro mentre nelle borse sotto il passeggino notate originariamente dall’addetto alla sicurezza del supermarket è stata trovata merce per un valore di circa 130 euro.

Al termine degli atti una delle due donne è stata portata in carcere, mentre per l’altra sono stati disposti gli arresti domiciliari vista la necessità di accudire il figlioletto.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

ferrari malpensa

Ferrari distrutta in un incidente sulla superstrada della Malpensa | FOTO

Questo pomeriggio i Vigili del fuoco del distaccamento di Varese sono intervenuti sulla SS 336 “della Malpensa” nel tratto tra il Terminal 1 e...
case vacanza

Vacanze con greenpass o tampone? “Non fidatevi di internet, meglio le agenzie viaggi”

Tutti ricordiamo la frase di una famosa pubblicità trasmessa in tv alla fine degli anni Ottanta che diventò un tormentone: “Turista fai da te?’”,...
gianetti 0408

Gianetti, al Ministero l’azienda tira dritto: vuole chiudere lo stabilimento

Questa mattina si è volto il secondo incontro per la   crisi della Gianetti Fad Wheels di Ceriano Laghetto convocato dal Ministero per lo Sviluppo Economico. Al...
Bollate parcheggi abusivi

Bollate: “Parcheggi abusivi, non si può lavorare!”

A Bollate il piazzale di un distributore di carburante e dell'autolavaggio è invaso da auto in sosta selvaggia, rendendo difficile anche lo svolgimento dell'attività.    Succede...
Cusano set video Sangiovanni

Cusano Milanino set del brano ‘Malibù’ di Sangiovanni

Cusano, la città giardino, fa da set al brano ‘Malibù’ di Sangiovanni. La città giardino diventa la location ideale del successo canoro di Sangiovanni, l’artista...
Cesate maltratta manette

Cesate, maltrattava la compagna: finisce in manette

Un uomo maltrattava la compagna: finisce in manette a Cesate. La violenza domestica è un reato estremamente diffuso, di cui si fatica a conoscere i...

Elezioni: si vota il 3 e 4 ottobre per i sindaci di Limbiate, Caronno...

Fissata la data delle elezioni amministrative: si voterà il 3 e il 4 ottobre prossimi per l’elezione di sindaci e consigli comunali in 1.162...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !