HomePrima PaginaInvasione di piccioni a Caronno: 300 euro di multa per chi gli...

Invasione di piccioni a Caronno: 300 euro di multa per chi gli dà cibo

Muoversi per le strade di Caronno Pertusella senza incontrare un piccione è raro. Alcune zone stanno subendo una vera e propria invasione di questi volatili, spesso molesti e certamente “colpevoli” di non favorire decoro e igiene.

Numerosi coloro che danno loro cibo. Ma dare da mangiare ai piccioni è vietato? In realtà non esiste una legge che lo proibisce: esiste però l’obbligo di tenere pulito il suolo pubblico. Per questo la materia è rimessa ai Comuni, che di volta in volta si regolano con specifiche ordinanze: ci sono infatti motivi d’igiene e salute dietro i divieti delle autorità locali.

I colombi sporcano parecchio strade e cornicioni, senza contare il rischio di trasmissione all’uomo di malattie infettive e parassitarie. I caronnesi, in effetti, sono esasperati dal dover pulire: ormai in molti si sono muniti di dissuasori e prodotti specifici. Senza contare che tante persone sono spaventate: soffrire di ornitofobia non è cosa rara e incontrare uno stormo di piccioni non è piacevole.

Su tutto il territorio di Milano, già da diversi anni, è vietato dare cibo ai piccioni che invadono piazze e marciapiedi. Anni fa il Comune di Caronno aveva emesso un’ordinanza, ancora in vigore, che sanziona con multe fino a 300 euro chi dà cibo ai piccioni: “Non solo non si può offrire da mangiare ai colombi, ma si dovranno adottare tutte le soluzioni igienico-sanitarie che facciano diminuire, se non cessare, la nidificazione – è scritto – Una decisione presa nell’ottica di eliminare il pericolo di trasmissione di malattie infettive, nonché il degrado degli edifici pubblici e privati”.

Manuela Miceli

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, due donne vivono in tenda davanti al municipio: intervento del Comune

Due donne cinquantenni vivono in auto ormai da alcuni mesi a Bollate. Della loro vicenda il notiziario si è occupato nelle scorse settimane, ma...
lavori strada

Cormano, due giorni di chiusure tra la Milano-Meda e la Rho-Monza

Lavori allo svincolo di Cormano, chiusure per una notte e per quasi due giorni di due important svincoli tra la Milano-Meda e la Rho-Monza. In...

Confcommercio Bollate compie 60 anni: premiate le eccellenze al dettaglio I VIDEO I FOTO

«Sessant'anni significa aver condiviso momenti di grande sviluppo e soddisfazioni e momenti di grande crisi come gli ultimi mesi che hanno segnato tutti ma...
Solaro ministero finanziamento

Solaro, dal Ministero 3,7 milioni per trasformare un pezzo di paese

È stato ufficialmente confermato il finanziamento pubblico di 3.7 milioni di euro che il Comune di Solaro riceverà per il recupero della zona circostante...
carabinieri giorno

Paderno Dugnano, rubano bancomat al mercato e prelevano allo sportello: arrestati

I carabinieri hanno arrestato a Paderno Dugnano tre persone che prelevavano allo sportello con una carta Bancomat appena rubata nel vicino mercato. Si tratta...
prima pagina notiziario

Scandalo rifiuti illeciti nella nostra zona; presa la baby gang di Saronno | ANTEPRIMA

La notizia di apertura del Notiziario di questa settimana è lo scandalo dello smaltimento illegale di rifiuti scoperto a Rovellasca, che riguarda anche i...

Caronno e Origgio: la truffa corre al telefono. Falsi parenti chiedono soldi

La nuova frontiera della truffa non è solo il porta a porta bensì le telefonate: ci sono malviventi che chiamano a casa degli anziani...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !