HomePrima PaginaLombardia, molti insegnanti senza indicazioni per la seconda dose dopo AstraZeneca

Lombardia, molti insegnanti senza indicazioni per la seconda dose dopo AstraZeneca

vaccinoRestano ancora molte incognite per i destinatari della seconda dose di vaccino Astrazeneca che hanno meno di 60 anni e che avrebbero dovuto riceverla in questi giorni in Lombardia. Tra questi ci sono molti insegnanti, che hanno ricevuto la prima somministrazione tra marzo e aprile.

Dopo l’iniziale frenata di Regione Lombardia di fronte all’indicazione del Ministero della Salute di procedere con la vaccinazione eterologa, ovvero con l’iniezione di un vaccino differente per la seconda dose,  i vertici della Sanità lombarda si sono allineati alle indicazioni dell’Aifa, accettando la soluzione del “mix” tra due vaccini diversi., ovvero iniettare Pfizer o Moderna anche ai minori di 60 anni che hanno ricevuto AstraZeneca come prima dose.

Ad oggi però non ci sono ancora indicazioni precise per i destinatari. Moltissimi non hanno ricevuto nemmeno l’Sms per l’annullamento e non pochi sono quelli che si sono presentati regolarmente all’appuntamento fissato al centro vaccinale salvo essere rimandati indietro senza alcuna indicazione precisa.

Come ha riferito Tobia Sertori, segretario generale di Flc-Cgil a Repubblica.it “Da quando è stata stoppata a livello nazionale la seconda dose di AstraZeneca agli under 60 – tra cui c’è ovviamente anche molto personale scolastico – sono tutti in attesa della data di riconvocazione. Ci dicono che sono partiti gli sms di annullamento di tutte le prenotazioni per gli under 60 che avevano la seconde dose in vista, almeno fino a mercoledì 16. Abbiamo visto il testo, ma non ci sono date per la riconvocazione”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !