HomeBOLLATESEArese: la giovane Alessia crea portachiavi per l’autodifesa delle donne

Arese: la giovane Alessia crea portachiavi per l’autodifesa delle donne

 

Dalla giovane  Alessia, di Arese, arriva un portachiavi per l’autodifesa personale delle donne.

Come tristemente noto, spesso una donna deve fare i conti con il timore -tra i tanti- di trovarsi in un luogo poco affollato o di percorrere da sola una strada poco illuminata.

Viene da Arese un’idea tutta al femminile, dedicata alla cura di quelle donne e giovani ragazze che, ancora troppo spesso, si imbattono in situazioni spiacevoli.

Alessia Puccia, giovane aresina, 21 anni, ha pensato di realizzare personalmente e vendere dei portachiavi per la difesa personale, dando appunto alle donne la possibilità di difendersi in caso di aggressione.

Il suo motto é “portachiavi per l’autodifesa, ma con stile”. Abbiamo chiesto ad Alessia come sia nata l’idea di realizzare e vendere questi originali (e utilissimi) portachiavi.

“L’idea risale a un po’ di anni fa. Io giravo sempre con lo spray al peperoncino per sentirmi più sicura, peró i classici spray al peperoncino sono utili ma poco estetici”.

Poi ci racconta di aver praticato anni di arti marziali ‘ma é sempre meglio evitare lo scontro fisico, essendo l’uomo fisicamente e geneticamente più forte della donna, e anche in caso contrario, quando si vivono situazioni di aggressioni, ci si paralizza e non é semplice reagire’ .

’Mentre il semplice spray al peperoncino, tenuto in borsa, risulta poco utile, il mio portachiavi é sempre a portata di mano, ad esempio quando compiamo il tragitto da un locale all’auto; e non dà nemmeno nell’occhio”.

Da qui, dunque, l’idea di ispirazione americana, di unire l’utile all’estetico, in un semplice portachiavi.

Ciascuna creazione é composta da: uno spray al peperoncino (+16 anni e su richiesta), allarme antiaggressione e luce led , Window breaker (utilizzabile in caso di incidente stradale per rompere il vetro dell’auto e tagliare la cintura di sicurezza grazie alla piccola lama in esso contenuta), un piccolo porta gel disinfettante ed infine un grazioso pon pon; il tutto disponibile in diversi colori e fantasie.

Diamo una mano a questa giovare aresina spiegando che, per chi fosse interessata, é possibile ordinare il proprio portachiavi per l’autodifesa o ricevere informazioni inviando un messaggio direttamente alla pagina Instagram di @artemiselfdefenseboutique.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Giudici Caronno

Caronno Pertusella, Marco Giudici riconfermato sindaco | FOTO

Marco Giudici è stato riconfermato sindaco di Caronno Pertusella: ha battuto al ballottaggio lo Valter Galli. Marco Giudici, sindaco uscente,  era il candidato della coalizione...
castellanza video

15enne morto in una ditta di Castellanza: il video dei ragazzi che giocavano il...

"Era già capitato che vedessimo i ragazzi giocare nel piazzale dell'azienda. Lo usavano come campetto di calcio". Lo riferiscono alcuni residenti che vivono nei...
BUccinasco madre armadio

Buccinasco, nasconde il cadavere dell’anziana madre nell’armadio per continuare a prendere la pensione

I carabinieri della Compagnia di Corsico sono intervenuti l’altra sera in un’abitazione di Buccinasco (MI) ove era stata segnalata la presenza del cadavere di...

Paderno, 80 bici abbandonate in una via al Villaggio: pronta la rimozione entro venerdì

Sono oltre 80 le biciclette da tempo legate alle cancellate di via Derna a Paderno Dugnano. Questa mattina la polizia locale ha posizionato nastri...
carabinieri notte

Ricercato tradito dal tatuaggio, smascherato dai carabinieri di Saronno

Ricettazione e resistenza: queste le condanne per cui un 35enne con doppia identità è stato arrestato dai militari della Tenenza di Tradate. Si tratta...
Gdf Dazn Sky

Dazn, Sky, Mediaset e Disney con visione “pirata” da Varese, 1800 denunciati in...

La Guardia di Finanza ha denunciato un residente in provincia di Varese per la diffusione illecita dei segnali delle piattaforme televisive a pagamento, come...
castellanza depuratore

Castellanza, 15enne cade nella vasca del depuratore per recuperare il pallone e muore

AGGIORNAMENTO: Dei ragazzi giocavano nel piazzale anche il giorno prima | VIDEO Un ragazzo di 15 anni è morto questo pomeriggio dopo essere precipitato in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !