HomeBOLLATESEOmicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina 19 giugno ha ucciso la moglie nel loro appartamento di Arese.

L’uomo, dimesso dall’ospedale di Garbagnate dove era stato portato dopo che i carabinieri lo avevano trovato in bagno con delle ferite che si era procurato da solo con un coltello è ora recluso nel carcere di San Vittore. L’uomo, dopo l’assassinio della moglie, avrebbe cercato anche di uccidere il maggiore dei loro   figli, che ha 18 anni, provando a strangolarlo con una cintura di nylon. Ma il giovane è riuscito a difendersi, scappare e dare l’allarme.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, due donne vivono in tenda davanti al municipio: intervento del Comune

Due donne cinquantenni vivono in auto ormai da alcuni mesi a Bollate. Della loro vicenda il notiziario si è occupato nelle scorse settimane, ma...
lavori strada

Cormano, due giorni di chiusure tra la Milano-Meda e la Rho-Monza

Lavori allo svincolo di Cormano, chiusure per una notte e per quasi due giorni di due important svincoli tra la Milano-Meda e la Rho-Monza. In...

Confcommercio Bollate compie 60 anni: premiate le eccellenze al dettaglio I VIDEO I FOTO

«Sessant'anni significa aver condiviso momenti di grande sviluppo e soddisfazioni e momenti di grande crisi come gli ultimi mesi che hanno segnato tutti ma...
Solaro ministero finanziamento

Solaro, dal Ministero 3,7 milioni per trasformare un pezzo di paese

È stato ufficialmente confermato il finanziamento pubblico di 3.7 milioni di euro che il Comune di Solaro riceverà per il recupero della zona circostante...
carabinieri giorno

Paderno Dugnano, rubano bancomat al mercato e prelevano allo sportello: arrestati

I carabinieri hanno arrestato a Paderno Dugnano tre persone che prelevavano allo sportello con una carta Bancomat appena rubata nel vicino mercato. Si tratta...
prima pagina notiziario

Scandalo rifiuti illeciti nella nostra zona; presa la baby gang di Saronno | ANTEPRIMA

La notizia di apertura del Notiziario di questa settimana è lo scandalo dello smaltimento illegale di rifiuti scoperto a Rovellasca, che riguarda anche i...

Caronno e Origgio: la truffa corre al telefono. Falsi parenti chiedono soldi

La nuova frontiera della truffa non è solo il porta a porta bensì le telefonate: ci sono malviventi che chiamano a casa degli anziani...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !