HomePrima PaginaPiccioni a Origgio e Caronno, Enpa contro le ordinanze: "Non si può...

Piccioni a Origgio e Caronno, Enpa contro le ordinanze: “Non si può non cibarli”.

“Le regole etiche prevedono di cibare gli animali sempre e comunque. Tanto più coi colombi molesti, che sono stanziali e se non trovano da mangiare da una parte si spostano dall’altra”. L’Enpa di Saronno boccia le ordinanze di Origgio e Caronno che sanzionano fino a 300 euro chi dà da mangiare ai piccioni: questa la soluzione adottata per impedire che possano assembrarsi e riprodursi in piazze, parchi e cortili.

L’associazione animalista è contraria. Sentito il coordinamento regionale dell’Enpa, Luisella Riccardi spiega che “è un luogo comune pensare che se non dai da mangiare ai colombi se ne andranno. Non è così, perché si sposta solo il problema delle colonie nei luoghi pubblici. Piuttosto la soluzione è il loro contenimento numerico: anziché farli morire di fame bisogna controllare le nascite. Per esempio evitando un’alimentazione sbagliata: la mollica di pane ha effetti sull’accoppiamento, incentivando la riproduzione. Meglio il cibo a base di graniglie, che li sostenta ma senza per così dire energizzarli troppo”.

In ogni caso, secondo l’Enpa, per contenere la riproduzione serve sterilizzare i piccioni. E’ quel che aveva fatto nel 2008 l’allora amministrazione di Caronno Pertusella, quando era stato sparso un farmaco anticoncezionale, utilizzato con successo come antiparassitario: era stato distribuito nei luoghi dov’era maggiormente concentrata la presenza dei volatili (individuati addirittura tramite un censimento): lo “stratagemma” per far ingerire ai piccioni la sostanza chimica era mischiarla col mais nelle prime ore del mattino.

“Ci rendiamo perfettamente conto che questi volatili rientrano nel ‘pacchetto salute pubblica’, potendo generare problemi di ordine sanitario – precisa la volontaria Enpa – Ma non possiamo accettare ordinanze che vietano, anzi puniscono con sanzioni pecuniarie, chi ciba i piccioni. Non è etico. Magari, prima di assumere certi provvedimenti, bisognerebbe confrontarsi con le associazioni”.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Giudici Caronno

Caronno Pertusella, Marco Giudici riconfermato sindaco | FOTO

Marco Giudici è stato riconfermato sindaco di Caronno Pertusella: ha battuto al ballottaggio lo Valter Galli. Marco Giudici, sindaco uscente,  era il candidato della coalizione...
castellanza video

15enne morto in una ditta di Castellanza: il video dei ragazzi che giocavano il...

"Era già capitato che vedessimo i ragazzi giocare nel piazzale dell'azienda. Lo usavano come campetto di calcio". Lo riferiscono alcuni residenti che vivono nei...
BUccinasco madre armadio

Buccinasco, nasconde il cadavere dell’anziana madre nell’armadio per continuare a prendere la pensione

I carabinieri della Compagnia di Corsico sono intervenuti l’altra sera in un’abitazione di Buccinasco (MI) ove era stata segnalata la presenza del cadavere di...

Paderno, 80 bici abbandonate in una via al Villaggio: pronta la rimozione entro venerdì

Sono oltre 80 le biciclette da tempo legate alle cancellate di via Derna a Paderno Dugnano. Questa mattina la polizia locale ha posizionato nastri...
carabinieri notte

Ricercato tradito dal tatuaggio, smascherato dai carabinieri di Saronno

Ricettazione e resistenza: queste le condanne per cui un 35enne con doppia identità è stato arrestato dai militari della Tenenza di Tradate. Si tratta...
Gdf Dazn Sky

Dazn, Sky, Mediaset e Disney con visione “pirata” da Varese, 1800 denunciati in...

La Guardia di Finanza ha denunciato un residente in provincia di Varese per la diffusione illecita dei segnali delle piattaforme televisive a pagamento, come...
castellanza depuratore

Castellanza, 15enne cade nella vasca del depuratore per recuperare il pallone e muore

AGGIORNAMENTO: Dei ragazzi giocavano nel piazzale anche il giorno prima | VIDEO Un ragazzo di 15 anni è morto questo pomeriggio dopo essere precipitato in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !