HomeBRIANZACaso Gianetti, per la proprietà, chiusura di Ceriano come unica soluzione, ma...

Caso Gianetti, per la proprietà, chiusura di Ceriano come unica soluzione, ma tiene aperto uno spiraglio

gianetti assemblea Chiusura della fabbrica di Ceriano come scelta obbligata per salvare l’altro sito produttivo della Gianetti Fad Wheel, a Carpenedolo. Questa una delle spiegazioni fornite in audizione davanti alla commissione Attività Produttive di Regione Lombardia da Goran Mihailovic, amministratore dell’azienda, che sabato pomeriggio ha fatto partire la procedura di licenziamento per 152 lavoratori.

Consiglieri regionali, rappresentanze sindacali, 4 sindaci e un presidente di Provincia riuniti questo pomeriggio in Regione Lombardia per fare il punto sulla situazione della Gianetti di Ceriano, con l’intervento anche dell’amministratore dell’azienda Goran Mihailovic.

Questa mattina invece, un altro incontro si era svolto nella sede di Assolombarda a Milano, con l’impegno a rivedersi il prossimo 14 luglio.

In tutte le occasioni, i rappresentanti sindacali hanno ribadito la necessità di riaprire al più presto lo stabilimento di Ceriano e riprendere la produzione per non far morire la fabbrica, che attualmente contiene ancora un ingente quantitativo di materia prima per soddisfare molte commesse e di prodotto finito da consegnare. Stamattina, una delegazione di sindacalisti ha protestato anche sotto quella che fino a poco tempo fa è stata la sede di Milano di Quantum Capital Partners, il fondo d’investimento tedesco proprietario dell’azienda, che però risulta attualmente abbandonata.

Al presidio davanti all’azienda di Ceriano, oggi ha fatto visita il presidente della Provincia di Monza e Brianza, Luca Santambrogio, garantendo il proprio supporto. Il sindaco di Ceriano Roberto Crippa, intervenendo in Regione ha contestato duramente le modalità dell’avvio della procedura di licenziamento chiedendo l’intervento immediato delle istituzioni, con il coinvolgimento dei Ministeri di Lavoro e Sviluppo Economico, sottolienando le drammatiche ricadute sul tessuto sociale derivanti dalla chiusura dello stabilimento cerianese.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Senago, un lungo lavoro dei Vigili del fuoco per liberare la strada per Cesate...

Dopo oltre due ore di lavoro da parte dei Vigili del fuoco con l’intervento di un’autogrù, la strada di collegamento tra Senago e Cesate...
Senago Sottopasso

Senago, camion incastrato davanti al sottopasso, chiusa la via per Cesate | FOTO

  Un camion è rimasto incastrato davanti al sottopasso della via Per Cesate a Senago. Si tratta del tunnel che scorre sotto il giardino della...
Bollate Scala

“Prima” della Scala, a Bollate la diretta in teatro

Anche LaBolla di Bollate martedì sera avrà la diretta dalla Scala. Bollate per il secondo anno partecipa al grande evento, la “Prima” del Teatro alla...

A Origgio la cena natalizia dei consoli sudamericani

Il ristorante peruviano “Uruguay”, in largo Boccioni a Origgio, che si distingue sempre per la sua speciale clientela vip, ha ospitato la tradizionale cena...

Origgio, regalati in piazza centinaia di cachi raccolti nel parco

Forse non tutti sanno che al Parco Borletti di Origgio c’è un caco centenario. E’ un albero di 20 metri, che produce così tanti...
green pass

Scatta il Super Green Pass, cos’è, dove serve, come scaricarlo.

E’ il momento del “Super Green pass”, la nuova certificazione rilasciata solo in caso di vaccinazione anti Covid o di guarigione. Dal 6 dicembre...

Garbagnate: i vigili del fuoco celebrano Santa Barbara, caserma aperta al pubblico I VIDEO

Per una volta la sirena del carro dei pompieri non segnala alcun incendio imminente. Nel pomeriggio di domenica 5 dicembre, grandi e piccoli hanno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !