HomePrima PaginaLombardia zona bianca sabato 10 e domenica 11 giugno: spostamenti liberi, niente...

Lombardia zona bianca sabato 10 e domenica 11 giugno: spostamenti liberi, niente coprifuoco

centro commerciale arese

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Nell’ultima settimana la curva dei contagi ha iniziato a risalire, ma i ricoveri restano bassi. Il monitoraggio ha evidenziato come la variante Delta, più contagiosa, è in aumento in tutta Italia: in Lombardia è salita al 45% dei casi, mentre la variante Alpha è scesa al 24%. C’è da dire però che l’88% dei contagiati non erano vaccinati e solo il 6% aveva completato il ciclo vaccinale. Ciò sottolinea quanto sia importante completare il prima possibile la campagna vaccinale di massa.

In zona bianca è possibile muoversi liberamente tra i comuni, a qualsiasi ora del giorno e della notte (niente più coprifuoco) e senza alcun limite di spostamento per andare a visitare amici e parenti. È anche possibile raggiungere le seconde case fuori regione, indipendentemente dal colore della regione di provenienza e di quella d’arrivo. La casa può essere di proprietà o in affitto, l’importante è che il contratto sia stato stipulato prima del 15 gennaio. La casa, inoltre, non deve essere abitata da altre persone non conviventi.

Aperti bar, ristoranti, pub, gelaterie, pasticcerie, anche con consumazione al tavolo, sia all’aperto sia al chiuso, anche a cena, ovviamente nel rispetto dei protocolli di sicurezza. Al tavolo si può stare al massimo in 6 al chiuso, a meno che non si sia tutti conviventi. Nessun limite invece al numero di commensali all’aperto. Tra un tavolo e l’altro ci deve essere almeno un metro di distanza. La mascherina è obbligatoria quando non si è seduti a tavola: all’entrata e all’uscita del locale, quando ci si alza per andare in bagno oppure per andare a pagare.

In zona bianca è consentito lo svolgimento di qualsiasi attività sportiva, anche di squadra e di contatto. È però vietato l’uso degli spogliatoi. Riaprono le piscine, sia all’aperto sia al chiuso, e le palestre.

Riaprono i musei e sarà possibile anche tornare a godersi gli spettacoli nei teatri, nei cinema, nelle sale da concerto e nei live club, anche all’aperto. È obbligatoria la prenotazione dei posti a sedere e il rispetto di un metro di distanza tra gli spettatori, ad eccezione dei conviventi. La capienza non può essere superiore al 50% di quella massima autorizzata e comunque non potranno assistere allo spettacolo più di mille persone negli spazi aperti e più di 500 in quelli al chiuso.

Aperti i supermercati e i centri commercialiEsselunga sarà aperta regolarmente dalle 9 alle 20 così come Tigros e le altre catene presenti sul territorio. L’ipermercato del Carrefour di Limbiate è aperto dalle 8 alle 21, mentre quello a Paderno Dugnano al centro commerciale Brianza dalle 8 alle 22. L’Iper de Il Centro ad Arese garantirà regolare servizio dalle 9 alle 22.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

prima pagina notiziario

Carabinieri in chiesa contro le truffe; droga: donna di Saronno a capo della banda...

Il nuovo numero del Notiziario si apre con la notizia dei carabinieri in chiesa a Saronno per mettere in guardia le persone anziane dai...
cani anti covid

I cani anti-Covid dei carabinieri addestrati con i pazienti del Sacco di Milano |...

Nella primavera 2021 l’Università degli Studi di Milano e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto un protocollo di collaborazione per l’impiego di cani del Centro...
droga saronno cesate

Droga: donna di Saronno a capo della banda tradita dal socio, 5 arresti tra...

Una donna di Saronno è ritenuta a capo della banda arrestata in queste ore dai carabinieri della Compagnia di Desio per traffico di stupefacenti....

Saronno, obbligo di mascherina all’aperto ma solo in certe vie e in certi orari

Anche a Saronno scatta l’obbligo di mascherina all’aperto in centro, ma solo nei fine settimana e nei giorni festivi. Lo prevede l’ordinanza emessa mercoledì...

Caronno, alloggi protetti per anziani nell’ex Casa Borsani

Alloggi protetti e assistenziali nel futuro di anziani. E’ quanto prevede il progetto che sta maturando a Caronno Pertusella dopo che è stata riscontrata...
Gabriel Papa

Solaro, la scultura della speranza, artista consegna la sua opera al Papa

Da Solaro in Vaticano per consegnare a Papa Francesco l'opera ispirata dal messaggio urbi et orbi del Pontefice per il Covid. Quell’immagine forte di...
treno neve

Trenord, guasto elettrico a Novate Milanese: ritardi fino a 40 minuti

Un guasto alla linea elettrica nella stazione di Novate Milanese sta causando ritardi fino a 40 minuti, con conseguente variazioni di percorso e cancellazioni...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !