HomeNORD MILANOCentri estivi, la Regione finanzia solo Turate e Cesate: esclusi Bollate, Saronno,...

Centri estivi, la Regione finanzia solo Turate e Cesate: esclusi Bollate, Saronno, Paderno e altri

centri estiviE’ stata finalmente pubblicata solo venerdì sera, con grande ritardo, la graduatoria per il bando di finanziamento dei centri estivi da parte di Regione Lombardia.
Dei 669 progetti presentati dai comuni, ne sono stati finanziati solo 136, con la copertura al 100%, lasciando a bocca asciutta moltissimi comuni che facevano affidamento su quelle risorse per far partire iniziative estive sul territorio rivolte a bambini e ragazzi e dare così un aiuto concreto alle famiglie.

Il criterio utilizzato per l’assegnazione dei finanziamenti è stato esclusivamente quello della velocità dell’inserimento della domanda nel giorno fissato, il 21 giugno, a partire dalle 12. I circa 13 milioni di euro disponibili complessivamente, sono andati esauriti nel giro di 18 minuti. L’ultimo progetto finanziato è stato quello di Marchirolo (Va), inserito alle 12,18 e 54 secondi, mentre per soli 5 secondi il primo degli esclusi è stato Roccafranca (Bs). Tra i comuni della nostra zona è stato finanziato il progetto di Cesate, posizione 121, che ha ottenuto 180mila euro e quello di Turate, che ha conquistato la posizione 133 (quartultimo tra i finanziati) ottenendo 132.240 euro.

Tutti esclusi gli altri progetti presentati dai comuni della nostra zona: Bollate è in posizione 451, Paderno Dugnano 501, Saronno 436, Novate Milanese, 223 (fuori per 7 minuti), Cogliate 261 (fuori per 10 minuti), Lazzate 333, Misinto 189 (fuori per 4 minuti), Arese 622, Origgio 203 (fuori per 5 minuti), Rovellasca 446, Cormano 353.

Un sistema di distribuzione di risorse che ha scontentato molti, in particolare i comuni più piccoli che facevano affidamento su questo finanziamento per potere avviare progetti estivi per bambini e ragazzi sul territorio, nonostante i ritardi della pubblicazione del bando e poi del successivo annullamento della prima versione dello stesso a causa di un problema tecnico di Regione Lombardia.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ospedale San Gerardo Monza

Covid, forte aumento dei ricoverati al San Gerardo

Stando ai dati diffusi oggi, lunedì 29 novembre, dall'Asst Monza il numero dei ricoverati presso l'ospedale San Gerardo è ulteriormente aumentato rispetto alle settimane...

Paderno Dugnano, nuova sede della Protezione civile: cantiere al parco Toti

Sono partiti da questa mattina i lavori per la costruzione della nuova sede della Protezione civile di Paderno Dugnano. Il nuovo polo per il...

Incidente fra auto e moto a Caronno: 43enne in prognosi riservata

Un altro incidente nel trafficato viale Cinque Giornate di Caronno Pertusella: a ferirsi è stato un uomo di 43 anni, che stava andando sullo...
rho fiera treno

Artigiano in Fiera, più treni e biglietti speciali per Rho-Fiera

Il treno è la scelta più green per raggiungere “Artigiano in Fiera”. La manifestazione fieristica più frequentata dell’anno, dal 4 al 12 dicembre, sarà...
saronno senzatetto

Saronno, un rifugio per senzatetto nella Casa di Marta

Un posto caldo per dormire sarà disponibile da mercoledì 1 dicembre a Saronno per i senzatetto.  Aprirà mercoledì 1 dicembre lo spazio di accoglienza...
carabinieri notte

Seregno, molestie e minacce con una bottiglia in piazza, 21enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri hanno arrestato un 21enne che molestava a minacciava con una bottiglia di vetro in mano i clienti di due bar in piazza...

Televisori che si accendono e spengono da soli, mistero a Uboldo

“La mia televisione si accende e si spegne da sola. E’ incredibile, lo so, ma è quello che succede da qualche settimana a questa...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !