HomePrima PaginaL'ex parroco di Origgio, don Cesare, spegne 101 candeline

L’ex parroco di Origgio, don Cesare, spegne 101 candeline

Dopo i 76 anni di sacerdozio, Monsignor Cesare Catella, ex parroco del paese, ha tagliato il traguardo del 101mo compleanno. Per l’occasione, alla Casa San Giorgio, ha festeggiato in modo sobrio, come previsto dalle norme anti-Covid, ma è stato comunque emozionante: non solo per lui ma per gli origgesi che hanno voluto presenziare. “Don Cesare sta benissimo. E’ in splendida forma – assicurano i responsabili della Rsa, dove il sacerdote ha ancora un ruolo di primo piano – Siamo tutti profondamente orgogliosi di lui”.

Don Cesare, il più anziano prete della Diocesi, fu consacrato sacerdote il 26 maggio del 1945; fu nominato parroco di Origgio nel 1961, dopo avere superato quelli che all’epoca erano gli esami di abilitazione, e restò in paese tutta la vita. Già conosceva bene la comunità perché era stato coadiutore parrocchiale affiancando i giovani per anni.

Fondamentale fu il suo ruolo nella costruzione della casa per anziani San Giorgio e in tante attività e iniziative di crescita sociale. Gli origgesi sono sempre stati molto legati a don Cesare: da sempre schivo e poco propenso a mettersi in mostra, l’ex parroco si è dedicato al prossimo.

“Sono anziano, ma ricordo come se fosse ieri il giorno della mia ordinazione sacerdotale dal cardinale Ildefonso Schuster – raccontò 11 anni fa, quando per i suoi 65 anni di sacerdozio gli fu tributata una grande festa – All’epoca c’era ancora un clima di guerra. Mi trovavo al Duomo di Milano con altri 65 seminaristi, fra i quali c’era anche don Giussani”. Di Luigi Giovanni Giussani, teologo fondatore del movimento di Comunione e Liberazione, don Cesare ha ancora vivida nella mente l’immagine di “un uomo innamorato di Cristo. Era mio compagno al seminario di Venegono, una persona semplice e profondamente religiosa. Sono orgoglioso di averlo conosciuto”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Terza dose fino a Lecco? Paderno Dugnano si candida per un nuovo centro vaccinale

Il centro vaccinale consigliato più vicino è a Monza. Oppure al Palazzo delle Stelline a Milano, se non addirittura a Lecco. In questi giorni...

Garbagnate, incendio nella notte: brucia una decina di auto, i primi sospetti | VIDEO

Devastante incendio questa notte nel parcheggio del quartiere Quadrifoglio di Garbagnate Milanese. Una decina di automobili sono rimaste distrutte o danneggiate in un rogo...

Uomo armato a Senago, danneggia le auto e minaccia i residenti

Momenti di paura a Senago per la presenza di un uomo con un'arma da taglio. A lanciare l'allarme sono stati i residenti che lo...

Bollate, la colletta del Banco Alimentare torna in presenza I VIDEO

  Giorgio Chiellini testimonial d’eccezione per la Giornata nazionale della colletta alimentare. Il capitano della nazionale di calcio ha realizzato uno spot per l’iniziativa di...
villaggio Natale

Cogliate, aperto Villaggio di Natale; mercatini, fiabe, giochi e street food, fino al 9...

E' stato inaugurato oggi a Cogliate il “Christmas Village” all’interno del parco comunale di via De Gasperi. Un contenitore di attrazioni ed eventi che...
guardia finanza gallarate

Gallarate: riparazioni Iphone e tablet con pezzi contraffatti, sequestri per 3 milioni di euro

I Finanzieri del Comando Provinciale di Varese, su delega della Procura della Repubblica di Frosinone, hanno dato esecuzione ad un sequestro preventivo per equivalente...
ceriano rotonda

Investito da auto pirata a Ceriano Laghetto, uomo di Cogliate immobilizzato da 3 settimane

Un uomo di Cogliate è immobilizzato nel letto da quasi tre settimane, dopo essere stato investito da un’auto pirata mentre pedalava in biciletta a...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !