HomePrima PaginaParco del Rugareto: spaccio di droga e pericolo cinghiali fra Cislago e...

Parco del Rugareto: spaccio di droga e pericolo cinghiali fra Cislago e Mozzate

Lo spaccio a Cislago? “Ormai la gente è talmente abituata ai pusher che manco si lamenta più – afferma il coordinatore della Protezione civile Carlo Donzelli in riferimento alla diffusione di stupefacenti nel Parco del Rugareto – Le forze dell’ordine, nei limiti del personale, fanno quello che possono. I controlli non mancano e anche i fermi e gli arresti, ma c’è poco da fare: spacciatori e tossici sanno dove incontrarsi e dove ci sono vie di fuga, non mollano… Se vengono disturbati da una parte si spostano da un’altra e si è punto e a capo”.

 

Netto miglioramento sul fronte degli scarichi abusivi: il merito è dei Comuni, che fanno continuamente recuperi di rifiuti: dov’è pulito è più probabile che non si sporchi e così gli scaricatori vanno altrove. “Certo non è così dappertutto, ma posso dire che va molto meglio rispetto al passato”, afferma Donzelli. Un elogio a chi fa camminate e footing nel parco, “da cui arrivano le segnalazioni delle discariche, permettendo così alle amministrazioni di smantellare tutto in breve tempo”.

 

Resta il problema degli animali selvatici: è facile imbattersi in cervi e daini e c’è il pericolo cinghiali, che però si trovano soprattutto dalla parte del Comasco, sul territorio di Mozzate.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, due donne vivono in tenda davanti al municipio: intervento del Comune

Due donne cinquantenni vivono in auto ormai da alcuni mesi a Bollate. Della loro vicenda il notiziario si è occupato nelle scorse settimane, ma...
lavori strada

Cormano, due giorni di chiusure tra la Milano-Meda e la Rho-Monza

Lavori allo svincolo di Cormano, chiusure per una notte e per quasi due giorni di due important svincoli tra la Milano-Meda e la Rho-Monza. In...

Confcommercio Bollate compie 60 anni: premiate le eccellenze al dettaglio I VIDEO I FOTO

«Sessant'anni significa aver condiviso momenti di grande sviluppo e soddisfazioni e momenti di grande crisi come gli ultimi mesi che hanno segnato tutti ma...
Solaro ministero finanziamento

Solaro, dal Ministero 3,7 milioni per trasformare un pezzo di paese

È stato ufficialmente confermato il finanziamento pubblico di 3.7 milioni di euro che il Comune di Solaro riceverà per il recupero della zona circostante...
carabinieri giorno

Paderno Dugnano, rubano bancomat al mercato e prelevano allo sportello: arrestati

I carabinieri hanno arrestato a Paderno Dugnano tre persone che prelevavano allo sportello con una carta Bancomat appena rubata nel vicino mercato. Si tratta...
prima pagina notiziario

Scandalo rifiuti illeciti nella nostra zona; presa la baby gang di Saronno | ANTEPRIMA

La notizia di apertura del Notiziario di questa settimana è lo scandalo dello smaltimento illegale di rifiuti scoperto a Rovellasca, che riguarda anche i...

Caronno e Origgio: la truffa corre al telefono. Falsi parenti chiedono soldi

La nuova frontiera della truffa non è solo il porta a porta bensì le telefonate: ci sono malviventi che chiamano a casa degli anziani...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !