HomeNORD MILANOIn coda per il vaccino a Paderno Dugnano, ma il centro è...

In coda per il vaccino a Paderno Dugnano, ma il centro è chiuso (per ferie): disagi per 70 prenotati

Oltre una trentina di persone in coda fuori dal centro vaccini di Paderno Dugnano in attesa della vaccinazione contro il Covid, ma il centro è chiuso per ferie. Un disagio che potrebbe riguardare 50 persone nella giornata di oggi e una 20ina per quella di domani.

Inizia così il primo giorno di sospensione dopo oltre 4 mesi di vaccinazioni presso l’hub vaccinale di via De Marchi. Nessun foglio annuncia il periodo di pausa previsto fino a domenica 22 agosto compresa e dalle 8 di domenica hanno iniziato ad assieparsi le prime decine di persone.

Arrivano da Paderno, dai comuni vicini, ma anche da fuori provincia per sottoporsi alla dose di vaccino. C’è chi ha chiesto un permesso al lavoro, chi ha posticipato le ferie e chi invece doveva partire proprio oggi. Si sono ritrovati ad aspettare davanti ai cancelli chiusi dell’oratorio don Bosco di via De Marchi. Nonostante passassero i minuti, dall’altra parte non comparivano né medici e infermieri né volontari.

Così hanno allertato carabinieri e polizia locale che sono arrivati con tre pattuglie per assistere le decine di persone in coda. Non era noto che il centro vaccino da domenica 8 agosto è chiuso per due settimane per consentire le ferie al personale prima di riprendere da lunedì 23 per il rush finale prima della chiusura che al momento è prevista entro fine settembre.

Ma il problema del contrattempo di stamattina sarebbe riconducibile al sistema di prenotazione delle vaccinazioni gestito dal sistema sanitario regionale. “La clinica San Carlo sta cercando di capire che cosa sia successo: a loro risultano le agende libere mentre con sarebbero 49 prenotazioni per oggi e 16 per domani”, spiega il sindaco Ezio Casati. Ora per questa 70ina di persone si stanno cercando disponibilità nei centri vaccinali della zona. Intanto la polizia locale posiziona cartelli lungo le cancellate dell’hub vaccini: chiuso per ferie fino a domenica 22 agosto compreso.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, in servizio i 5 nuovi agenti della Polizia Locale

Il Corpo di Polizia Locale di Bollate ha ampliato il proprio organico. Sono stati infatti assunti, attingendo dalla graduatoria del recente concorso, cinque nuovi...
quarto oggiaro droga

Quarto Oggiaro, madre e figlio spacciatori di droga, arrestati

La Polizia di Stato ha arrestato a Milano, nel quartiere Quarto Oggiaro, una donna 43enne e il figlio 20enne per detenzione ai fini di...

Striscioni animalisti sulla Novartis di Origgio: “Liberate i Beagle”

Striscioni di “Centopercento animalisti” sulla cancellata della Novartis di Origgio per la liberazione dei Beagle con cui fa sperimentazione la Aptuit di Verona, società...

Caronno in lutto: muore a 58 anni Stefano Cova, politico e colonna del volontariato

In piena campagna elettorale, se ne va un pezzo di storia politica di Caronno Pertusella: è morto Stefano Cova, ex consigliere comunale e caronnese...

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana conquista il Premio Bagutta 2021: intervista

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !