HomeBRIANZACeriano Laghetto, per la Gianetti deciderà il Tribunale: cene di solidarietà davanti...

Ceriano Laghetto, per la Gianetti deciderà il Tribunale: cene di solidarietà davanti alla fabbrica

gianetti solidarietà cene Si susseguono le iniziative di solidarietà a sostegno dei lavoratori della Gianetti ruote di Ceriano Laghetto, in presidio permanente davanti alla fabbrica chiusa all’improvviso lo scorso 3 luglio.
L’altra sera, a cucinare per i lavoratori e le loro famiglie sono arrivati i volontari di Bareggio con la consigliera regionale Silvia Scurati, che ha affiancato il vicesindaco di Ceriano, Dante Cattaneo. Presente anche lo Youtuber lecchese Lambrenedetto XVI, che ha dedicato un video all’evento pubblicato sul suo seguitissimo canale.

L’azienda al momento non ha dato nessuna risposta al Ministero dello Sviluppo economico che pure aveva messo sul tavolo la proposta di 13 settimane di cassa integrazione speciale per avere più tempo per la ricerca di un eventuale compratore interessato alla fabbrica. Ormai si attende solo il pronunciamento del Tribunale di Monza fissato per il 17 agosto, sulla denuncia presentata dai sindacati che contestano la procedura attivata dall’azienda per il licenziamento.

TUTTI GLI ARTICOLI SU GIANETTI RUOTE IN QUESTA PAGINA (clicca qui) 

Solo dopo quella data e quel pronunciamento si potrà capire quale piega potrà prendere la vertenza della Gianetti: se il Tribunale dovesse respingere il ricorso dei sindacati, resterebbero solo 30 giorni per cercare di trovare un’intesa che renda meno pesante l’impatto della chiusura della fabbrica per i lavoratori e le loro famiglie.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

scuola covid

Contagi nelle scuole della Lombardia: 67mila studenti e 5.415 classi in quarantena

Sono oltre 67mila gli studenti della Lombardia attualmente in quarantena perché contatti stretti di casi positivi. Lo rivela il Corriere della Sera dando i...

Cusano Milanino, Carmine è scomparso da 3 settimane: l’appello a Chi l’ha visto? su...

Dov’è finito Carmine D’Errico? Anche Chi l’ha visto? si occupa della scomparsa del 65enne di Cusano Milanino. La segnalazione è stata lanciata direttamente da...

Covid: a Bollate, gli “Angeli a sei zampe” aiutano chi è positivo

Gli instancabili “Angeli a sei zampe”. Instancabili, sempre presenti e soprattutto sensibili: ancora una volta i volontari dell’associazione “Bollate a sei zampe” meritano un encomio...
bulli

Rho, aggressioni, minacce e bullismo con i video su Telegram, arrestati 6 minorenni

Sei minorenni che frequentano un istituto superiore di Rho sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di atti persecutori, diffusione di riprese e registrazioni...

Saronno, perso finanziamento da 4 milioni per la scuola Rodari. L’ex Assessore Ciceroni: “Sindaco...

Caos nella giunta comunale di Saronno. Nella giornata di ieri, martedì 18 gennaio, il sindaco Augusto Airoldi ha ufficializzato in maniera formale, tramite videomessaggio, una...
Bollate don Mario Mascheroni

Bollate, l’addio a don Mario di Cassina Nuova e Cascina del Sole

Si è spento don Mario Mascheroni, ex parroco a Cassina Nuova e Cascina del Sole. La notizia è arrivata nella giornata dell’Epifania e ha lasciato...

Trenord, treni soppressi. Regione Lombardia: in quarantena il 32% dei ferrovieri

Arrivano al 26% le assenze per i macchinisti e al 32% per i capitreno. Praticamente più di 1 ferroviere su 4 di Trenord è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !